Simulazione esame CQC per l'estensione al trasporto persone n. 44

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 44 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 I passeggeri in piedi obbligano il conducente a prestare maggiori attenzioni
2 Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a vuoto ed uscita a carico, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale dell'autorizzazione comunitaria oltre alla copia conforme della licenza comunitaria
3 Nel caso di un servizio occasionale, è un elemento essenziale del contratto di trasporto di persone il codice fiscale del conducente
4 I servizi occasionali comunitari che prevedono l'attraversamento di paesi terzi non sono soggetti a specifiche autorizzazioni
5 Adibire a noleggio con conducente un autobus non munito del prescritto titolo comporta il ritiro della carta di circolazione da due a otto mesi
6 Il taglio delle curve degli autobus è dovuto a notevole valore della distanza tra il centro dell'asse anteriore e quello dell'asse posteriore
7 Alla classe A non appartengono gli autobus destinati ai servizi di linea suburbani
8 L'impiego dei dispositivi di ritenuta per bambini dipende dalla massa autorizzata del veicolo
9 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda solo il conducente in quanto i passeggeri sono espressamente esentati
10 Lo spartitraffico è destinato ai pedoni
11 In materia di servizi regolari comunitari non è obbligatorio tenere a bordo del mezzo che effettua il servizio la copia conforme dell'autorizzazione
12 La licenza comunitaria è obbligatoria per effettuare servizi occasionali in Stati extracomunitari in cui sia vigente l'accordo Interbus
13 Con la carta della mobilità i soggetti erogatori non sono obbligati a garantire servizi sostitutivi in caso di necessità
14 L'ottimizzazione delle risorse, nel contesto dell'autotrasporto di persone, è certamente legata alla scelta della modalità di trasporto stradale
15 Gli autobus urbani sono destinati a circolare prevalentemente nei centri urbani
16 In materia di sicurezza il bigliettaio non è tenuto ad informare i conducenti dell'obbligo di indossare le cinture di sicurezza
17 Gli scuolabus possono essere dotati di sedili per accompagnatori
18 Il personale viaggiante deve aiutare le persone in difficoltà e con problemi motori
19 Il documento di controllo foglio di viaggio è composto da 30 fogli di viaggio
20 Il biglietto (documento di trasporto) non deve riportare il prezzo del trasporto
21 Nel caso di un servizio occasionale, è un elemento essenziale del contratto di trasporto di persone l'itinerario con le relative soste
22 I passeggeri in piedi sono ammessi se il campo S.1 della carta di circolazione lo prevede
23 Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, devono avere almeno 16 posti
24 Le uscite di sicurezza di un autobus possono essere porte o finestrini
25 Il passo carrabile è destinato al transito dei pedoni
26 Gli autobus di linea possono essere destinati sia al servizio di linea sia al servizio di noleggio con conducente previa autorizzazione
27 Le cinture di sicurezza devono essere di tipo omologato
28 I filobus possono essere destinati sia al servizio di linea che a quello di noleggio con conducente
29 Variazioni dell'allestimento interno degli autobus comportano comunque l'aggiornamento della carta di circolazione
30 Il salvagente è una parte della strada che agevola la salita/discesa dei passeggeri dagli autobus
Tempo rimasto
40:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 44
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali