Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto persone n. 381

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto persone in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 381 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Negli autobus, le uscite di sicurezza coincidono sempre con le porte di servizio
2 Gli autobus devono essere muniti di uscite di sicurezza
3 Tra i veicoli per il trasporto pubblico di persone ci sono gli autosnodati, intesi come autobus costituiti da un'unica unità rigida
4 Le uscite di sicurezza degli autobus possono non essere segnalate
5 Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe III se muniti di un numero di posti superiore a 22 +1 (conducente), con posti esclusivamente per passeggeri seduti
6 Quando un soggetto si obbliga, verso corrispettivo, a trasferire persone o cose da un luogo ad un altro, si ha un contratto di trasporto
7 In materia di servizi regolari comunitari è obbligatorio tenere a bordo del mezzo che effettua il servizio il documento di controllo foglio di viaggio
8 Il foglio di viaggio in caso di tragitto che prevede l'attraversamento di paesi terzi, deve essere accompagnato dalle relative autorizzazioni di transito
9 I servizi occasionali sono quei servizi di trasporto di persone che si caratterizzano principalmente dal fatto di trasportare gruppi costituiti su richiesta di un committente o del vettore stesso
10 Relativamente alle porte degli autobus le porte di uscita solitamente sono collocate nella parte anteriore del mezzo
11 Il conducente di un autobus deve assicurare un adeguato grado di comfort di marcia ai passeggeri tramite curve percorse a velocità adeguata in relazione al raggio della curva
12 La copia conforme della licenza comunitaria deve essere tenuta presso la sede dell'impresa
13 Alla classe II appartengono gli autobus destinati al trasporto di massimo 22 persone oltre il conducente
14 Per servizio regolare, a livello internazionale, s'intende un servizio di linea
15 Nello svolgimento dei servizi regolari con Stati extra UE a bordo dell'autobus di un'impresa italiana deve essere presente: esclusivamente la copia conforme della licenza comunitaria
16 Il contratto di trasporto stradale di persone prevede, di norma, il rilascio di un biglietto che serve a provare il diritto del possessore di pretendere la prestazione da parte del vettore
17 In via generale, per recarsi all'estero occorre essere muniti di carta di identità quando non è obbligatorio il passaporto
18 Il documento di controllo foglio di viaggio è composto da 30 fogli di viaggio
19 Gli autobus devono essere muniti di cassetta di primo soccorso
20 Il conducente di un autobus deve assicurare un adeguato grado di comfort di marcia ai passeggeri tramite accelerazioni e frenate graduali
21 Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe B se muniti di un numero di posti inferiore o uguale a 22 + 1 (conducente), predisposti esclusivamente per passeggeri in piedi
22 Nella carta della mobilità aziendale i soggetti erogatori definiscono gli impegni in materia di codici di comportamento per il proprio personale
23 Il taglio delle curve degli autobus è dovuto a scarsa altezza da terra della carrozzeria del veicolo
24 Il piazzale dell'autostazione deve essere utilizzato seguendo le norme del regolamento di esercizio
25 Gli autobus sono veicoli adibiti al trasporto di persone fino a nove compreso il conducente
26 Le uscite di sicurezza di un autobus devono essere tutte segnalate
27 I sistemi di ritenuta per bambini hanno le stesse caratteristiche, qualsiasi sia il peso del bambino trasportato
28 Le zone a traffico limitato sono aree escluse ai pedoni
29 I servizi occasionali sono quei servizi di trasporto di persone che si rivolgono ad un'utenza indifferenziata
30 La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dal numero di posti a sedere
31 Per guidare filoveicoli è necessario che il veicolo sia munito di certificato ATP
32 L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e la Confederazione Svizzera
33 Di norma, i passeggeri sugli autobus sono invitati a portare via come ricordo i martelletti rompivetro
34 Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza di almeno un accompagnatore
35 Le uscite di sicurezza di un autobus vengono identificate dal conducente prima della partenza e indicate ai passeggeri
36 Il marciapiede consente ed agevola l'uscita dei veicoli da una carreggiata
37 Nel contratto di trasporto di persone, il vettore risponde per responsabilità contrattuale per aver procurato un danno ad un pedone
38 L'organizzazione aziendale delle imprese che esercitano i servizi di noleggio con conducente è solitamente caratterizzata da strutture aziendali, quali la società di persone
39 I servizi di linea si svolgono in modo continuativo o periodico ad orari determinati
40 L'obbligo di protezione del vettore non richiede che lo stesso attrezzi il mezzo in modo adeguato
41 A bordo degli autobus utilizzati per servizi occasionali internazionali in ambito UE è necessaria la copia conforme della licenza comunitaria e l'originale del documento di controllo - foglio di viaggio
42 Durante lo svolgimento di un servizio occasionale in ambito UE la copia del documento di controllo - foglio di viaggio deve essere conservata a bordo dell'autobus che effettua il servizio regolare
43 La corsia riservata può essere riservata alla circolazione degli autobus in servizio pubblico
44 Gli scuolabus sono caratterizzati da un allestimento interno per il trasporto degli studenti
45 La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dai possibili itinerari da percorrere
46 Gli autobus sono muniti di estintori
47 Negli autobus, le uscite di servizio sono usate nelle normali condizioni di impiego per l'evacuazione dei passeggeri in caso di pericolo
48 I fogli di viaggio contenuti in ciascun libretto (documento di viaggio), necessari per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, sono: 25
49 Le cinture di sicurezza possono essere munite di riavvolgitore
50 L'illuminazione interna degli autobus deve essere presente ed efficiente
51 Il parcheggio scambiatore agevola l'intermodalità
52 I servizi occasionali extracomunitari sono soggetti ad autorizzazioni rilasciate in base ad accordi multilaterali
53 Nella carta della mobilità aziendale è indicato lo standard dei fattori di qualità del servizio quali il tipo di pneumatici utilizzati
54 I danni che derivano dall'omissione e dall'inesattezza delle indicazioni dei documenti relativi al trasporto sono a carico del viaggiatore
55 Per quanto concerne i bagagli del viaggiatore il vettore ne è sempre responsabile dal momento in cui li riceve al momento in cui li porta nella camera di albergo del viaggiatore
56 I servizi occasionali comunitari con partenza a carico e ritorno a vuoto, sono liberalizzati solamente in alcuni Stati membri
57 Durante la salita e la discesa dei passeggeri, il conducente dell'autobus deve aprire le uscite di emergenza
58 L'attraversamento pedonale può trovarsi anche su strade extraurbane
59 Per esercitare l'attività di noleggio con conducente di autobus in Italia è necessario il possesso di certificato di formazione professionale (CFP)
60 Il trasporto degli alunni della scuola dell'obbligo può essere effettuato con scuolabus
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 381
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali