Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto persone n. 1217

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto persone in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 1217 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme dell'autorizzazione comunitaria oltre alla copia conforme della licenza comunitaria
2 I servizi regolari extracomunitari possono essere specializzati
3 Gli autobus urbani hanno prevalenza di posti in piedi
4 La carta della mobilità è un documento che non viene elaborato e diffuso dall'impresa di trasporto, ma questa deve comunque rispettarla
5 Lo scuolabus deve essere munito di uscite di sicurezza
6 Il conducente durante il viaggio deve prestare l'assistenza necessaria all'incarrozzamento dei soggetti diversamente abili
7 Il conducente ha l'obbligo di preservare la sicurezza e l'incolumità dei viaggiatori
8 Il documento di controllo - foglio di viaggio, necessario per lo svolgimento dei servizi occasionali UE, deve contenere gli orari di effettuazione del servizio offerto
9 La durata della licenza comunitaria è al massimo di cinque anni
10 La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla possibilità di trasportare un numero non prestabilito di passeggeri
11 Il personale viaggiante deve assumere un comportamento civile e rispettoso verso il cliente
12 Sui veicoli per il trasporto scolastico possono prendere posto solo gli alunni della scuola media se autorizzati al trasporto di studenti della scuola media
13 Il servizio interregionale di competenza statale è un servizio di noleggio con conducente
14 Negli autobus da noleggio con conducente sono previsti posti in piedi in numero limitato
15 I servizi occasionali di viaggiatori in paesi con i quali non esiste alcun accordo internazionale sono soggetti ad autorizzazione
16 Gli scuolabus possono essere dotati del segnale distintivo SCUOLABUS
17 Gli autobus fino a 30 posti devono essere equipaggiati con estintori da uno a cinque litri a schiuma
18 La licenza comunitaria per il trasporto internazionale di persone con autobus è la patente internazionale
19 Durante la salita e la discesa di persone diversamente abili su carrozzella, il conducente dell'autobus deve utilizzare i sollevatori o le pedane, se l'autobus ne è dotato
20 Le situazioni di pericolo non sempre possono essere evitate con l'impiego dei dispositivi di sicurezza
21 Gli scuolabus sono caratterizzati da un allestimento interno per il trasporto degli studenti
22 Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a vuoto ed uscita a carico, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale dell'autorizzazione comunitaria oltre all'originale della licenza comunitaria
23 Se previsti in un contratto stipulato tra chi organizza il servizio e il vettore che lo esercita possono non essere autorizzati i servizi regolari con Stati extra UE
24 Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta sono strumenti di protezione passiva
25 Nella carta della mobilità aziendale è indicato lo standard dei fattori di qualità del servizio quali regolarità del servizio e puntualità dei mezzi
26 Durante lo svolgimento di servizi occasionali tra l'Italia e la Bosnia Erzegovina a bordo dell'autobus è sufficiente che sia presente sia la copia conforme della licenza comunitaria che l'originale compilato del foglio di viaggio CEE
27 Nelle autostazioni, il fabbricato dei viaggiatori può contenere tabelloni o schermi con gli orari di partenza e di arrivo degli autobus
28 La cassetta del pronto soccorso degli autobus deve contenere farmaci non scaduti di validità
29 Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati in modo da evitare il superamento delle masse ammesse sugli assi del veicolo
30 Il salvagente è percorribile dagli autobus urbani di linea
31 In materia di mobilità il trasporto combinato strada-ferrovia è consentito, in ambito comunitario, solo per il trasporto di merci e non per il trasporto di persone
32 Adibire a noleggio con conducente un autobus non munito del prescritto titolo comporta il ritiro della carta di circolazione da due a otto mesi
33 Le cinture di sicurezza possono essere munite di riavvolgitore
34 E'obbligatoria la presenza di un accompagnatore maggiorenni sugli autobus in servizio pubblico di linea che trasportano alunni
35 Le uscite di sicurezza di un autobus devono essere utilizzate nelle normali condizioni di impiego per la salita e la discesa dei passeggeri
36 Il marciapiede è destinato ai pedoni
37 Il trasporto di persone diversamente abili su carrozzella non richiede al conducente particolari obblighi in quanto è sempre presente un accompagnatore
38 I servizi automobilistici interregionali di competenza statale vengono svolti in regime di libera concorrenza
39 Il passo carrabile è destinato al transito dei pedoni
40 Gli scuolabus non necessitano delle uscite di sicurezza
41 La qualità del rapporto di lavoro per i conducenti di autobus adibiti al servizio di noleggio va dimostrata con dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà del conducente
42 L'obbligo di protezione del vettore non richiede a carico del passeggero nessun onere
43 In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari in Italia si fa riferimento, per tutti i trasporti extracomunitari, all'accordo Interbus
44 I sistemi di ritenuta per bambini hanno le stesse caratteristiche, qualsiasi sia il peso del bambino trasportato
45 Il conducente ha l'obbligo di trasportare qualsiasi cosa voglia il passeggero
46 Le aree di fermata degli autobus in servizio di linea sono destinate al trasporto pubblico collettivo di linea
47 All'interno dell'autobus possono essere trasportate persone in soprannumero rispetto a quanto previsto dalla carta di circolazione solo se richiesto da esigenze di servizio
48 L'illuminazione interna degli autobus deve essere presente ed efficiente
49 Nel contratto di trasporto stradale di persone il titolo di legittimazione non esiste
50 Gli autobus sono veicoli che possono essere destinati esclusivamente ad uso terzi
51 Sul documento collettivo o individuale di trasporto di cui devono essere muniti i viaggiatori di un servizio regolare UE, non è indispensabile che sia riportata la durata di validità dello stesso documento di trasporto
52 Durante lo svolgimento di un servizio occasionale in ambito UE l'originale del documento di controllo - foglio di viaggio deve essere conservato a bordo dell'autobus che effettua il servizio occasionale
53 Le autostazioni permettono la sosta agli autobus ed accolgono gli utenti in attesa
54 Il raggiungimento del migliore equilibrio tra addetti e beni utilizzati nell'organizzazione aziendale delle imprese di trasporto, dipende dalla tipologia del servizio di trasporto, dimensione e forma giuridica dell'impresa
55 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda il conducente e i passeggeri degli autoveicoli che ne sono provvisti
56 Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli per il trasporto di persone per conto di terzi, si distinguono in veicoli di classe I e di classe II
57 La sede tranviaria propria è delimitata da appositi segnali verticali
58 Il contratto di trasporto stradale di persone prevede, di norma, il rilascio di un biglietto che serve a provare il diritto del possessore di pretendere la prestazione da parte del vettore
59 I sistemi di ritenuta per bambini devono essere di tipo omologato
60 I servizi occasionali possono essere internazionali
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 1217
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali