Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto persone n. 1216

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto persone in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 1216 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Le uscite di sicurezza di un autobus devono essere utilizzate nelle normali condizioni di impiego per la salita e la discesa dei passeggeri
2 L'autostazione realizzata con il fabbricato viaggiatori ad un lato del piazzale può avere un numero limitato di marciapiedi
3 I servizi occasionali di viaggiatori in paesi con i quali non esiste alcun accordo internazionale non richiedono autorizzazione se hanno aderito alla convenzione di New York del 4.6.1954
4 Lo scuolabus è un autobus adibito al trasporto di studenti e può essere immatricolato a uso di terzi
5 La responsabilità civile da fatto illecito non obbliga chi ha commesso il fatto a risarcire il danno
6 Gli scuolabus possono essere muniti di appositi sedili per accompagnatori
7 Durante lo svolgimento di servizi occasionali tra l'Italia e la Bosnia Erzegovina a bordo dell'autobus è sufficiente che sia presente sia la copia conforme della licenza comunitaria che l'originale compilato del foglio di viaggio CEE
8 I soci di una società di capitali di autotrasporto possono guidare autobus adibiti al servizio di noleggio con conducente
9 La corsia riservata è destinata alla circolazione esclusiva di una o solo di alcune categorie di veicoli
10 Le uscite di sicurezza degli autobus devono essere segnalate tramite apposite scritte e/o simboli
11 Lo scuolabus è un autobus adibito al trasporto esclusivo degli studenti della scuola elementare
12 Le piazzole di sosta delle autostrade sono destinate ad agevolare l'intermodalità
13 La corsia di decelerazione è una corsia specializzata sulla quale è vietato il sorpasso
14 I titolari di impresa individuale di autotrasporto possono guidare autobus adibiti al servizio di noleggio con conducente
15 Alla classe I della classificazione comunitaria corrispondono gli autobus interurbani della classificazione nazionale
16 I servizi automobilistici interregionali hanno orari prestabiliti, ma le frequenze possono variare, a discrezione del titolare dell'autorizzazione
17 Le uscite di sicurezza di un autobus devono essere tutte segnalate
18 L'uso di infrastrutture specifiche (aree di fermata, autostazioni, ecc.) comporta vantaggi economici e aumenta la sicurezza
19 Gli autobus possono avere altezza massima di 4,30 m per autobus e filobus destinati a servizi pubblici di linea urbani e suburbani circolanti su itinerari prestabiliti
20 In ambito UE, i servizi occasionali di trasporto persone con autobus seguono una diversa disciplina. Per quelli che prevedono l'ingresso a vuoto e l'uscita a carico serve l'autorizzazione
21 Il conducente di un autobus deve aumentare la velocità più la curva ha un raggio di curvatura piccolo in quanto diminuisce la forza centrifuga
22 Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, sono detti scuolabus
23 Nella carta della mobilità aziendale è indicato lo standard dei fattori di qualità del servizio quali marca dei veicoli utilizzati nei servizi
24 Variazioni dell'allestimento interno degli autobus richiedono specifica approvazione e il conseguente aggiornamento della carta di circolazione
25 Negli autobus in servizio di linea, il dispositivo di segnalazione luminosa di pericolo consiste nel lampeggio simultaneo delle luci di arresto (stop)
26 Tra i veicoli per il trasporto pubblico di persone ci sono gli autosnodati, intesi come autobus costituiti da un'unica unità rigida
27 Variazioni dell'allestimento interno degli autobus sono sempre ammesse e non richiedono specifica approvazione e il conseguente aggiornamento della carta di circolazione
28 Alla classe A appartengono gli autobus destinati ai servizi di linea urbani
29 La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla possibilità di trasportare persone diversamente abili su carrozzella
30 La zona di fermata dei veicoli pubblici è delimitata, di norma da apposita striscia di colore giallo
31 Durante lo svolgimento di servizi occasionali tra l'Italia e la Bosnia Erzegovina a bordo dell'autobus è sufficiente che sia presente sia la copia conforme della licenza comunitaria che l'originale compilato del foglio di viaggio INTERBUS
32 Per servizio occasionale, a livello internazionale, s'intende un servizio di noleggio con conducente
33 La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla eventuale possibilità di trasportare passeggeri in piedi
34 La riserva di infrastrutture specifiche (strade e corsie) agli autobus e filobus destinati al trasporto pubblico migliora il confort dei passeggeri
35 La disciplina dell'autotrasporto di persone in ambito UE si applica a tutti i trasporti internazionali
36 Di norma, i passeggeri sugli autobus sono invitati a rompere i finestrini di emergenza
37 La corsia di accelerazione è destinata alla circolazione esclusiva di una o solo di alcune categorie di veicoli
38 La licenza comunitaria è obbligatoria per effettuare servizi occasionali comunitari
39 Il servizio interregionale di competenza statale è concesso dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti
40 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda il conducente e i passeggeri degli autoveicoli che ne sono provvisti
41 Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a vuoto ed uscita a carico, tra l'Italia e l'Austria, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale del foglio di viaggio comunitario oltre alla copia conforme della licenza comunitaria
42 I servizi occasionali comunitari che prevedono l'attraversamento di paesi terzi non sono soggetti a specifiche autorizzazioni
43 Le aree di fermata dei veicoli pubblici su margini opposti di strade extraurbane ad unica carreggiata e a doppio senso di marcia devono essere distanziate a non meno di30 m l'una dall'altra
44 Nella carta della mobilità aziendale i soggetti erogatori definiscono gli impegni in materia di codici di comportamento per il proprio personale
45 I servizi regolari specializzati assicurano il trasporto di determinate categorie di viaggiatori
46 Nella carta della mobilità aziendale è indicato lo standard dei fattori di qualità del servizio quali regolarità del servizio e puntualità dei mezzi
47 I servizi occasionali sono quei servizi di trasporto di persone che si rivolgono ad un'utenza indifferenziata
48 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda solamente i passeggeri dei sedili posteriori degli autobus che ne sono provvisti
49 I fogli di viaggio INTERBUS sono 30 contenuti in un libretto da cui si staccano e compilano per ciascun viaggio
50 Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe III se muniti di un numero di posti superiore a 22 +1 (conducente), con posti esclusivamente per passeggeri seduti
51 Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza istruttori di guida nell'esercizio della loro funzione (anche durante le prove d'esame)
52 I servizi occasionali in regime di cabotaggio in ambito UE non sono soggetti ad autorizzazioni, oltre la licenza comunitaria, purché l'itinerario non comprenda paesi extra-UE
53 Il conducente di un autobus deve assicurare un adeguato grado di comfort di marcia ai passeggeri tramite curve percorse a velocità adeguata in relazione al raggio della curva
54 I passeggeri hanno il dovere di controllare se gli altri passeggeri hanno il biglietto regolarmente vidimato
55 Gli autobus devono essere muniti di pannelli retroriflettenti posteriori
56 Si intende per servizio occasionale a porte chiuse quel trasporto di un gruppo di viaggiatori in uscita da uno Stato, effettuato mediante un autobus che in precedenza è entrato nel medesimo Stato senza il gruppo in seguito trasportato
57 La "distrazione" dal servizio di linea al servizio di noleggio con conducente è consentita se sono rilasciate sia il nulla osta dell'Ente che ha autorizzato a svolgere il servizio di linea sia l'autorizzazione tecnica della Motorizzazione
58 La corsia di accelerazione consente ed agevola l'uscita dei veicoli da una carreggiata
59 Per esercitare l'attività di noleggio con conducente di autobus in Italia è necessario il possesso di licenza comunitaria
60 L'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza sugli autobus può essere data con annunci fonici di conducente, bigliettaio o persona designata come capogruppo
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 1216
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali