Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto persone n. 1050

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto persone in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 1050 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 I servizi occasionali extracomunitari non sono soggetti ad autorizzazione, se il paese di destinazione è uno Stato membro
2 Prima di partire con l'autobus, il conducente deve verificare l'emissione di gas nocivi dallo scarico
3 In via generale, per recarsi all'estero occorre essere muniti di passaporto per tutti gli Stati d'Europa
4 Il contratto di trasporto stradale di persone prevede, di norma, il rilascio di un biglietto che è un documento di legittimazione
5 I servizi regolari UE non sono quei servizi in cui la discesa e la salita dei viaggiatori è consentita unicamente al punto di partenza e al punto di arrivo del tragitto predeterminato
6 La licenza comunitaria non è necessaria per svolgere servizi occasionali in ambito extra UE che attraversano il territorio di uno Stato UE
7 Il golfo di fermata è destinato alle fermate dei mezzi collettivi di linea ed adiacente al marciapiede o ad altro spazio di attesa per i pedoni
8 Le aree di fermata degli autobus in servizio di linea sono destinate al trasporto pubblico collettivo di linea
9 Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe I se muniti di un numero di posti superiore a 22 + 1 (conducente), con spazi per passeggeri in piedi
10 Gli scuolabus non sono considerati autobus a tutti gli effetti
11 Sugli autobus delle categorie internazionali M2 e M3 dotati di cinture di sicurezza i bambini di età inferiore a 3 anni: hanno comunque l'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza o i dispositivi di ritenuta per bambini
12 L'impiego dei dispositivi di ritenuta per bambini dipende dal veicolo provvisto o no di cinture di sicurezza
13 La carta della mobilità garantisce la gratuità dei servizi
14 Se previsti in un contratto stipulato tra chi organizza il servizio e il vettore che lo esercita possono non essere autorizzati i servizi regolari specializzati UE
15 I servizi di linea interregionali sono stati liberalizzati e perciò non sono soggetti ad autorizzazione
16 Ai passeggeri portatori di handicap non è consentito caricare sull'autobus la propria sedia a rotelle
17 Nelle autostazioni, il fabbricato dei viaggiatori è attrezzato per la permanenza dei viaggiatori in attesa dell'arrivo degli autobus
18 Gli scuolabus non necessitano delle uscite di sicurezza
19 La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dal colore esterno della carrozzeria
20 Durante lo svolgimento di un servizio occasionale in ambito UE la copia del documento di controllo - foglio di viaggio deve essere conservata presso la sede dell'impresa
21 Il certificato di idoneità alla guida di filoveicoli contiene nome e dati anagrafici del titolare
22 Variazioni dell'allestimento interno degli autobus comportano comunque l'aggiornamento della carta di circolazione
23 Sugli autobus è obbligatorio installare pannelli posteriori retroriflettenti a strisce
24 Durante lo svolgimento di un servizio occasionale in ambito UE la copia del documento di controllo - foglio di viaggio deve essere conservata presso il competente UMC del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti
25 Le piazzole di sosta delle autostrade sono destinate ad agevolare l'intermodalità
26 Gli autobus devono essere muniti di posti a sedere, posti in piedi e posti per diversamente abili in base all'allestimento interno
27 Nel caso di un servizio occasionale, è un elemento essenziale del contratto di trasporto di persone la data del viaggio
28 In materia di trasporto pubblico locale spesso vengono creati sistemi tariffari integrati, al fine di favorire l'uso combinato di sistemi di trasporto
29 La carta della mobilità non è obbligatoria
30 Gli autobus devono essere muniti di cuscini, nel caso in cui qualche passeggero ne avesse bisogno
31 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda il conducente e i passeggeri degli autoveicoli che ne sono provvisti
32 Il conducente di un autobus deve moderare particolarmente la velocità se l'autobus è adibito al trasporto di passeggeri in piedi
33 I fogli di viaggio contenuti in ciascun libretto (documento di viaggio), necessari per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, sono: 15
34 In materia di mobilità il mercato unico prevede la libera circolazione delle merci ma non delle persone
35 In ambito internazionale si possono effettuare servizi regolari infracomunitari
36 I servizi occasionali extracomunitari non comprendono i servizi di transito
37 L'ottimizzazione delle risorse, nel contesto dell'autotrasporto di persone, è certamente legata alla scelta della modalità del trasporto marittimo
38 Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale dell'autorizzazione comunitaria oltre alla copia conforme della licenza comunitaria
39 La sede tranviaria è parte della carreggiata se di tipo promiscuo
40 L'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza sugli autobus può essere data con pittogrammi apposti esternamente all'autobus
41 L'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza sugli autobus può essere data con annunci fonici di conducente, bigliettaio o persona designata come capogruppo
42 Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è sufficiente avere a bordo dell'autobus solo gli originali dei fogli di viaggio comunitari
43 La riserva di infrastrutture specifiche (strade e corsie) agli autobus e filobus destinati al trasporto pubblico consente una riduzione dei consumi di carburante e dell'inquinamento atmosferico
44 Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto di non tenere atteggiamenti scorretti e usare parole volgari
45 Lo scuolabus deve essere munito di luce lampeggiante gialla
46 Le corsie riservate agli autobus possono essere utilizzate da tutti i veicoli per soste di breve durata
47 Le uscite di sicurezza degli autobus possono non essere segnalate
48 Il foglio di viaggio utilizzato per i trasporti disciplinati dall'accordo Interbus deve contenere l'elenco dei passeggeri
49 La licenza comunitaria è necessaria per svolgere servizi regolari
50 Le uscite di sicurezza di un autobus vengono identificate con apposite etichette
51 L'illuminazione interna degli autobus non è soggetta a nessun controllo in sede di revisione del veicolo
52 Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe B se muniti di un numero di posti inferiore o uguale a 22 + 1 (conducente), predisposti esclusivamente per passeggeri in piedi
53 Il conducente di un autobus di linea deve mantenere il veicolo pulito e in buone condizioni
54 Gli autobus sono muniti di estintori
55 Il personale viaggiante non può mai scendere dal mezzo
56 Gli autobus sono veicoli adibiti al trasporto di persone fino a nove compreso il conducente
57 La responsabilità penale non è coperta da assicurazione
58 Il certificato di idoneità alla guida di filoveicoli non ha scadenza
59 E'obbligatoria la presenza di un accompagnatore maggiorenni sugli autobus in servizio pubblico di linea che trasportano alunni
60 Il personale viaggiante deve indossare la divisa, se obbligatoria, e esporre in modo visibile il tesserino di riconoscimento
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 1050
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali