Modulo C1 - Quiz CQC persone n. 4

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 4 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
Domande
da 61 a 70
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 La corsia specializzata è destinata alla circolazione di veicoli che godono sempre del diritto di precedenza
2 I passeggeri hanno il dovere di rispettare il personale viaggiante preposto alle funzioni di guida e di controllo, e osservare le sue disposizioni
3 L'attraversamento pedonale è una parte della carreggiata riservata all'attraversamento dei pedoni ma non esclusa alla circolazione dei veicoli
4 Le aree di fermata degli autobus possono essere precedute da strisce gialle a zig-zag per segnalare spazi di manovra necessari per la fermata e la ripartenza dell'autobus
5 Le fermate dei veicoli pubblici sono segnalate da segnaletica verticale che può essere integrata dagli orari delle corse
6 L'attraversamento pedonale non da diritto di precedenza ai pedoni rispetto ai veicoli
7 Il parcheggio è destinato ai pedoni
8 Il conducente dell'autobus, durante il servizio parla con i passeggeri per tenerli tranquilli
9 Il rischio di interferenza (strisciamento) della parte posteriore della carrozzeria dell'autobus con la sede stradale aumenta se la strada è pianeggiante
10 I passeggeri hanno il diritto di fumare a bordo del veicolo
11 La responsabilità civile grava esclusivamente sul conducente del veicolo
12 Il contratto di trasporto stradale di persone prevede, di norma, il rilascio di un biglietto che serve a provare il diritto del possessore di pretendere la prestazione da parte del committente
13 Il rischio di interferenza (strisciamento) della parte posteriore della carrozzeria dell'autobus con la sede stradale aumenta se il veicolo è molto carico
14 Il passeggero non può esporsi a situazioni pericolose
15 Il passo carrabile è un accesso a un'area laterale davanti al quale è vietata la sosta
16 Agli utenti non è consentito pretendere che il trasporto sia reso in violazione alle norme di sicurezza previste dal vigente codice della strada
17 Quando un soggetto si obbliga, verso corrispettivo, a trasferire persone o cose da un luogo ad un altro, si ha un contratto di appalto
18 La carta della mobilità garantisce la presenza di corse anche nelle ore notturne
19 Nelle autostazioni, il fabbricato dei viaggiatori contiene solitamente sala di attesa, biglietteria, bar, ecc.
20 Per circolazione si intende il movimento, la fermata e la sosta dei pedoni, dei veicoli e degli animali sulla strada
21 I diversamente abili su carrozzella salgono e scendono dall'autobus tramite il cronotachigrafo digitale
22 I passeggeri in piedi devono essere concentrati nella parte posteriore del veicolo
23 Agli utenti non è consentito gettare oggetti dai veicoli sia fermi che in movimento
24 Il conducente dell'autobus può mangiare o fumare a bordo quando non è in servizio
25 Nel contratto di trasporto di persone, il vettore è responsabile delle eventuali perdite o deterioramenti dei bagagli, se non prova di aver adottato tutte le misure idonee a evitare il danno
26 Il conducente dell'autobus, durante il servizio può tenere le porte aperte se la temperatura esterna è alta anche quando è in movimento
27 La responsabilità civile ricade anche sul conducente
28 Le corsie riservate agli autobus possono essere delimitate da strisce gialle e bianche continue affiancate
29 L'autostazione realizzata con il fabbricato viaggiatori ad un lato del piazzale può avere un numero illimitato di marciapiedi
30 La piazzola di sosta è destinata alla sosta dei veicoli
31 La sede tranviaria può essere propria o promiscua
32 Le corsie riservate agli autobus possono essere utilizzate da tutti i veicoli per soste di breve durata
33 Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto il divieto di fumare durante la corsa
34 L'illuminazione interna degli autobus deve essere presente ed efficiente
35 Nelle autostazioni, i marciapiedi facilitano le operazioni di salita e discesa dei passeggeri dagli autobus
36 La sede tranviaria promiscua è percorribile dagli autobus
37 La corsia specializzata è una parte della strada destinata alla circolazione pedonale
38 Gli autobus possono avere altezza massima di 4,30 m per autobus e filobus destinati a servizi pubblici di linea urbani e suburbani circolanti su itinerari prestabiliti
39 La corsia di marcia consente ed agevola l'ingresso dei veicoli sulla carreggiata
40 Il passo carrabile è destinato al transito dei pedoni
41 Agli utenti non è consentito fumare in vettura
42 La corsia specializzata può essere di accelerazione o di sorpasso
43 Il contratto di trasporto è un contratto a titolo oneroso
44 Gli autobus possono avere larghezza massima di 2,60 metri
45 La sede tranviaria promiscua fa parte della carreggiata
46 Nelle autostazioni, il fabbricato dei viaggiatori contiene appositi spazi per effettuare la manutenzione e la riparazione degli autobus
47 Il contratto di trasporto stradale di persone prevede, di norma, il rilascio di un biglietto che è un documento di legittimazione
48 Nella carta della mobilità aziendale è indicato lo standard dei fattori di qualità del servizio quali regolarità del servizio e puntualità dei mezzi
49 Possono essere causa di pericolo le condizioni contrattuali del conducente
50 Il conducente dell'autobus, durante il servizio aziona il comando di apertura e chiusura delle porte previa verifica di poter compiere la manovra senza alcun pericolo
51 La sede stradale è riservata alla circolazione dei tram e dei veicoli assimilati
52 Di norma, i passeggeri sugli autobus sono invitati a rompere i finestrini di emergenza
53 Il marciapiede consente la sosta dei veicoli se lasciano spazio sufficiente al passaggio dei pedoni
54 Con la carta della mobilità i soggetti erogatori non devono garantire partecipazione degli utenti
55 La corsia di marcia è sempre delimitata da strisce continue
56 La rete integrata di trasporti è un sistema per ottimizzare il servizio di trasporto pubblico
57 Il conducente ha l'obbligo di preservare la sicurezza e l'incolumità dei viaggiatori
58 Con la carta della mobilità i soggetti erogatori devono garantire servizi di trasporto continui e regolari
59 La responsabilità civile è indipendente dalla responsabilità penale e amministrativa
60 La carta della mobilità non segue uno schema generale di riferimento
61 Il conducente di un autobus deve assicurare un adeguato grado di comfort di marcia ai passeggeri tramite repentine partenze e decise frenate
62 La piazzola di sosta è adiacente esternamente alla banchina
63 La responsabilità penale non è trasmissibile ad altri
64 Nel contratto di trasporto di persone, il vettore risponde per responsabilità extracontrattuale a causa del mancato rispetto di un obbligo contrattuale
65 Lo spartitraffico è una parte della strada in cui non è vietata la fermata
66 L'autostazione realizzata con il fabbricato viaggiatori ad un lato del piazzale ha un fabbricato dei viaggiatori disposto ad "U
67 L'area pedonale è delimitata da marciapiedi col ciglio dipinto di bianco-nero
68 Il parcheggio scambiatore agevola l'intermodalità
69 Il conducente ha l'obbligo di interrompere il servizio di propria iniziativa, qualora lo ritenga necessario
70 Il passaggio pedonale agevola l'intermodalità
Tempo rimasto
90:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 4
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali