Modulo B2 - Quiz CQC merci n. 11

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 11 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
Domande
da 61 a 70
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 L'iscrizione all'Albo nazionale degli autotrasportatori serve solo alle imprese con autoveicoli di massa complessiva a pieno carico superiore a 1,5 t, in quanto le imprese con autoveicoli di massa inferiore sono esentate
2 Durante un trasporto internazionale l'autorizzazione CEMT deve trovarsi a bordo del veicolo dal luogo di carico a quello di scarico e durante i percorsi a vuoto
3 La licenza comunitaria ha validità di cinque anni
4 La licenza comunitaria è rinnovabile
5 Nel caso in cui si verifichino dei danni alle persone, al materiale o ad altre merci o si debbano sostenere spese causate dall'imperfezione dell'imballaggio o da un difettoso od inadeguato fissaggio delle merci sul veicolo, la responsabilità è sempre del vettore anche se il carico della merce è stato fatto dal mittente
6 Nel campo dell'autotrasporto internazionale, il cabotaggio è la possibilità che un trasportatore appartenente ad uno degli Stati membri, possa trasportare merci dal suo ad un altro degli Stati UE
7 L'iscrizione all'Albo nazionale degli autotrasportatori serve a tutte le imprese che intendono esercitare l'attività del trasporto su strada di cose per conto terzi
8 Un trasporto viene definito "paese terzo" quando le cose sono caricate in un Paese per essere portate in un altro con un veicolo immatricolato in un Paese diverso da quello in cui il trasporto comincia o termina
9 Il trasporto in regime di cabotaggio può essere svolto solo se l'impresa possiede la licenza comunitaria
10 Il trasporto di cose in conto proprio è eseguito soltanto con veicoli immatricolati a nome di una persona fisica
11 La CEMT è formata, tra gli altri, da Turchia e Macedonia
12 TIR è una sigla nata per indicare i grandi mezzi di trasporto su strada
13 Nel transito attraverso il confine Italo-Svizzero di Ponte Chiasso (CO) e di Gaggiolo (VA) la "scheda di circolazione" va compilata e sottoscritta da autista del veicolo contenente la merce
14 Le dogane dipendono completamente dall'Unione Europea nelle cui casse finiscono tutti i dazi
15 Il vettore svizzero che effettua un trasporto in ambito UE deve avere a bordo del veicolo una autorizzazione di tipo bilaterale rilasciata dal Paese in cui si reca
16 TIR sta ad indicare che il mezzo su cui è posto è stato costruito in Francia secondo rigide direttive europee
17 Un'impresa di autotrasporto, per poter effettuare trasporti conto terzi con veicoli di portata superiore a 3,5 tonnellate all'interno della UE deve effettuare il trasporto con veicoli di classe d'inquinamento minima EURO 3
18 La CMR regola l'esecuzione del trasporto
19 Nella CMR, nel caso di impossibilità a proseguire il viaggio, il vettore deve darne comunicazione solo al mittente
20 Il contratto di trasporto di cose su strada è un contratto consensuale
21 Per effettuare trasporto di cose per conto di terzi le imprese con autoveicoli di massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 t, devono dimostrare di possedere i seguenti requisiti: onorabilità, capacità finanziaria, idoneità professionale
22 S'intende per territorio doganale italiano tutto il territorio italiano ma non l'isola di Pantelleria
23 Il vettore svizzero che effettua un trasporto in ambito UE non deve avere alcuna autorizzazione o licenza in quanto il trasporto da e per la UE è completamente liberalizzato
24 Nel transito attraverso il confine Italo-Svizzero di Ponte Chiasso (CO) e di Gaggiolo (VA) la "scheda di circolazione" va compilata e sottoscritta da spedizioniere
25 La licenza comunitaria non ha scadenza
26 Il contrabbando è una violazione doganale
27 La CMR è la convenzione relativa al trasporto su strada di merci pericolose
28 Sono liberi da ogni regime di licenza comunitaria i trasporti in ambito UE di effetti postali nell'ambito di un regime di pubblico servizio
29 Nella CMR, nel caso di trasporto combinato, la responsabilità del vettore include anche i danni degli altri vettori non stradali se la partenza del carico è avvenuta con il mezzo stradale
30 In base al codice comunitario, le dichiarazioni doganali debbono essere redatte su qualunque modulo
31 Gli autocarri aventi tara di 6 t sono esenti dalla disciplina dell'autotrasporto merci
32 Non è ammesso il rilascio di licenza per trasporto di cose in conto proprio se le merci sono state trasformate dall'impresa che richiede la licenza
33 In materia di contratto di trasporto su strada i diritti si prescrivono in 5 anni
34 Nella CMR può essere intrapresa azione di risarcimento del danno nei confronti del vettore se il danno non è causato dal comportamento del titolare del diritto di disposizione della merce
35 All'interno dell'Unione Europea il trasporto cose tra stati membri avviene attraverso la licenza comunitaria
36 Con un veicolo munito della licenza in conto proprio possono essere trasportate cose prodotte dalla stessa impresa intestataria della licenza, anche se destinate ad un terzo
37 Le autorizzazioni CEMT sono rilasciate agli spedizionieri doganali che le affittano di volta in volta all'impresa che questi incaricano di effettuare il trasporto
38 La lettera di vettura internazionale CMR è redatta in un numero minimo di tre esemplari di cui il terzo è trattenuto dal vettore
39 Il contratto di compravendita prevede l'intervento di uno spedizioniere
40 Il conducente di un veicolo adibito a trasporto in conto proprio non deve dimostrare il rapporto che lo lega all'impresa proprietaria del veicolo
41 La CMR regola la presa in consegna della merce da parte del vettore
42 Nella CMR, la presa in carico è un atto complesso che comprende l'esattezza delle indicazioni della lettera di vettura sul numero dei colli
43 Nel contratto di trasporto a "porto assegnato" il prezzo è pagato dal vettore
44 Per effettuare il trasporto di cose in conto proprio su veicoli di massa complessiva a pieno carico inferiore a 6 t non è necessaria alcuna licenza
45 Nella CMR, il destinatario della merce non ha più interesse alla riconsegna quando nonostante tutto, la merce può ancora essere utilizzata
46 TIR sta ad indicare che il mezzo su cui è posto non è dotato di carnet TIR
47 I documenti per la validità della CMR consistono nel DDT (documento di trasporto) e nella bolla di accompagnamento
48 Nella CMR, in caso di ritardo, il titolare del diritto può chiedere sia il risarcimento per perdita della merce che l'indennità per riconsegna della merce oltre il termine
49 Nella CMR, il mittente è responsabile verso il vettore per l'imperfezione dell'imballaggio della merce se il vettore ha tempestivamente proposto riserve in proposito nel caso la circostanza sia apparente o quanto meno nota
50 L'impresa di autotrasporto deve richiedere copie certificate conformi della licenza comunitaria in numero di una per ogni autista
51 Nella CMR, il vettore che dopo avere comunicato al mittente l'impossibilità di portare a termine il viaggio concordato, non riceve alcuna istruzione scarica la merce nel primo posto adatto
52 La copia certificata conforme della licenza comunitaria è rilasciata solo per veicoli a noleggio
53 La guida di un veicolo adibito al trasporto di cose in conto proprio è consentita esclusivamente al titolare dell'impresa
54 Nel campo dell'autotrasporto internazionale, il cabotaggio è l'ammissione di vettori non residenti, ai trasporti nazionali di merci in uno Stato UE diverso da quello in cui il trasportatore è stabilito
55 Il trasporto cumulativo, nel caso in cui non si riesca ad identificare il vettore responsabile del fatto dannoso, prevede che a rispondere sia soltanto l'ultimo vettore
56 Il mittente può decidere di cambiare il luogo di destinazione, fino a quando il secondo esemplare della lettera di vettura non viene consegnato al destinatario
57 Nella CMR, la lettera di vettura può essere chiesta per ogni carico e per ogni genere di merce trasportata
58 Nella CMR può essere intrapresa azione di risarcimento del danno nei confronti del vettore se il danno provocato non è conseguenza diretta della esecuzione dell'ordine ricevuto
59 I veicoli ad uso speciale sono esenti dalla disciplina dell'autotrasporto merci se appartenenti ad imprese iscritte all'Albo nazionale degli autotrasportatori di cose per conto di terzi
60 Per trasportare tabacchi è necessario avere un documento che certifichi la posizione delle merci in merito all'accisa
61 Le autorizzazioni CEMT sono libere per i Paesi UE e contingentate per tutti gli altri
62 Sono esenti dall'applicazione della CMR i trasporti di derrate deperibili
63 Devono essere in possesso di licenza comunitaria le imprese che intendono effettuare tutti i trasporti infra UE ad eccezione di quelli esenti per massa, per portata o per particolare tipologia
64 Il contratto di trasporto su strada di merci prevede di norma un mittente, un vettore e un destinatario
65 A bordo dei veicoli per trasporto di cose per conto di terzi deve trovarsi copia conforme del documento di controllo-foglio di viaggio
66 L'autorizzazione CEMT è rilasciata dall'organismo europeo competente
67 Le dogane controllano le merci per fini fiscali
68 Nell'autotrasporto di cose per conto terzi, le tariffe del trasporto sono determinate dagli operatori nel libero mercato se pur con alcune limitazioni dovute al prezzo del carburante
69 Il trasporto di merci per conto di terzi oltre i confini nazionali è da considerarsi trasporto internazionale, solo se la merce deve essere trasportata al di fuori degli stati membri della Comunità
70 Nella CMR, l'avaria è il danneggiamento della merce
Tempo rimasto
90:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 11
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali