Modulo B2 - Quiz CQC merci n. 10

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 10 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
Domande
da 61 a 70
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 La mancanza, la irregolarità o lo smarrimento della lettera di vettura internazionale CMR rende inefficace il contratto
2 Le imprese di autotrasporto, per ottenere il Carnet TIR in Italia, devono essere iscritte nell'apposito registro istituito presso Unione italiana delle Camere di Commercio
3 La CMR si applica indipendentemente dal domicilio e dalla cittadinanza delle parti
4 Nella CMR, la durata del trasporto può essere concordata verbalmente
5 Il trasporto di merci per conto di terzi oltre i confini nazionali è da considerarsi trasporto internazionale, solo se per il trasporto delle merci in uno degli Stati membri della Comunità europea è necessario attraversare uno Stato non appartenente alla stessa
6 Il contratto di trasporto di cose prevede per il vettore l'obbligo del trasferimento delle merci da un luogo ad un altro, mentre per il mittente prevede l'obbligo del pagamento del corrispettivo
7 I documenti per la validità della CMR consistono nella documentazione per il transito doganale e in ogni altra certificazione prevista (di origine della merce, valutaria, sanitaria, di polizia e consimili) oltre alla lettera di vettura
8 Sono liberi da ogni regime di licenza comunitaria i trasporti in ambito UE, ad eccezione di quelli esenti per massa, per portata o per particolare tipologia
9 La CMR è una convenzione relativa al contratto di trasporto di merci su strada
10 L'unione doganale comporta l'adozione di una tariffa doganale libera nei rapporti fra Stati membri e Paesi terzi
11 L'autorizzazione CEMT è rilasciata dal paese di stabilimento dell'impresa
12 La CMR si applica ai trasporti gratuiti
13 Il trasporto di merce italiana verso il Portogallo necessita il documento doganale carnet TIR
14 Per effettuare trasporto di cose per conto di terzi con autoveicoli di massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 t, l'unico requisito necessario è l'onorabilità
15 A bordo dei veicoli per trasporto merci conto terzi in ambito UE, SEE e confederazione svizzera deve trovarsi il contrassegno e certificato assicurativo con estensione internazionale
16 Per le merci che devono essere esportate da paesi dell'UE verso paesi extracomunitari se i Paesi interessati sono Italia e Svizzera, la merce non è sottoposta ad alcun controllo alla dogana
17 Nel caso in cui si verifichino dei danni alle persone, al materiale o ad altre merci o si debbano sostenere spese causate dall'imperfezione dell'imballaggio o da un difettoso od inadeguato fissaggio delle merci sul veicolo, la responsabilità è del mittente quando ha effettuato il carico della merce
18 Nel trasporto cumulativo la responsabilità per i danni diversi da quelli dovuti per ritardo o interruzione del viaggio, spetta ad ogni vettore in ragione solo del proprio percorso
19 Tutte le merci trasportate da una regione ad un'altra devono essere munite di documenti doganali
20 Quale prova della regolarità di esercizio del cabotaggio a bordo deve trovarsi tra l'altro la licenza comunitaria
21 Il caricatore è responsabile delle violazioni al codice della strada commesse dal conducente quali il superamento dei limiti di sagoma o di massa
22 Nella CMR, il destinatario della merce può sostituire altri destinatari a se stesso ma deve comunicarlo all'autista del mezzo utilizzato
23 A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di rifiuti deve trovarsi il formulario di identificazione rifiuti o installazione della black box se il veicolo è utilizzato da impresa soggetta al SISTRI
24 Il trasporto di merce italiana verso il Portogallo non necessita nessun documento doganale
25 La lettera di vettura internazionale CMR è prevista dalla CMR come forma di regolamentazione del contratto di trasporto
26 Nel contratto di trasporto su strada, la forma scritta non è obbligatoria
27 Il regime di transito esterno consente la circolazione delle merci non comunitarie nel territorio doganale della comunità
28 Il trasporto di cose in conto proprio è quello eseguito con veicoli immatricolati a nome di persone fisiche, giuridiche o enti per esigenze proprie
29 Il contratto di trasporto a "porto assegnato" prevede l'utilizzo di mezzi navali
30 Se il vettore ha problemi a consegnare la merce perché il destinatario si rifiuta di riceverla, può decidere di venderla, in questo caso il ricavo spetta interamente al vettore
31 La normativa della CMR è applicata dal momento in cui il vettore mette a disposizione il mezzo con il quale verrà effettuato il trasporto
32 Il vettore svizzero che effettua un trasporto in ambito UE non deve avere a bordo del veicolo l'attestato di conducente anche se trattasi di vettore extra UE
33 La lettera di vettura internazionale CMR è libera nella sostanza
34 La lettera di vettura è sottoscritta dal vettore
35 La dichiarazione doganale prevede sempre almeno una visita della merce
36 La licenza per il trasporto in conto proprio non contiene nessuna limitazione relativamente alle cose trasportate
37 A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di rifiuti deve trovarsi il certificato di carico del container (se ricorre)
38 Fanno parte della Conferenza europea dei Ministri dei trasporti (CEMT) solo gli Stati che inizialmente hanno dato vita alla Comunità europea
39 Il carnet ATA è un documento doganale internazionale istituito dalla Convenzione di Bruxelles nel 1961
40 Nella CMR, il mittente non è responsabile verso il vettore per l'imballo della merce essendo questo un onere del vettore
41 Nella CMR, il vettore che non ha la possibilità di eseguire le disposizioni del mittente deve comunicarlo al mittente
42 I magazzini di temporanea custodia sono solitamente gestiti dalla Dogana
43 Il termine per la prescrizione in materia di contratto di trasporto decorre dal giorno in cui è stato firmato il contratto
44 Tra le parti di un contratto di trasporto di merci vi sono mittente e vettore
45 A bordo dei veicoli per trasporto di cose per conto di terzi deve trovarsi la licenza per il trasporto di cose in conto proprio
46 Nella CMR, in caso di ritardo, il titolare del diritto può chiedere la riconsegna oltre il termine con diritto all'indennità di ritardo
47 Nella CMR, il mittente può rispondere verso il vettore per l'imperfezione dell'imballaggio
48 La dichiarazione doganale negli uffici doganali può essere presentata dallo spedizioniere doganale
49 Il servizio doganale di riscontro è esercitato dai carabinieri
50 Sono esenti dall'applicazione della CMR i trasporti effettuati sulla base di convenzioni postali internazionali
51 Un trasporto viene definito "paese terzo" quando avviene fra due Stati che non sono membri dell'Unione europea
52 Nella CMR, la presa in carico è un atto complesso che comprende il carico della merce, il passaggio della sua detenzione al vettore e la verifica sia dello stato apparente della merce e dell'imballaggio sia dell'esattezza delle indicazioni della lettera di vettura
53 All'atto del ricevimento della merce, il vettore deve verificare lo stato apparente della merce stessa e del suo imballaggio
54 La licenza comunitaria è necessaria per il trasporto all'interno dell'Unione europea di medicinali per conto terzi
55 In materia di contratto di trasporto su strada i diritti si prescrivono in il giorno dopo in cui è stata scaricata la merce
56 L'iscrizione all'Albo nazionale degli autotrasportatori serve al rilascio della Carta di circolazione ad uso terzi
57 Il contratto di trasporto su strada di merci deve contenere eventuali estremi necessari per l'esecuzione del trasporto
58 In materia di contratto di trasporto su strada i diritti si prescrivono in un anno
59 Le sanzioni previste per il trasporto abusivo si applicano solo al vettore
60 A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di animali vivi deve trovarsi il documento di accompagnamento degli animali
61 La copia certificata conforme della licenza è rilasciata in tanti esemplari quanti sono i veicoli a motore
62 A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di sostanze pericolose in cisterna deve trovarsi il giornale di viaggio
63 La dichiarazione doganale si perfeziona con il riscontro parziale o totale, che viene attuato al di fuori degli spazi doganali
64 L'impresa di autotrasporto in possesso di una autorizzazione CEMT pone, in capo all'impresa assegnataria, l'obbligo di rientro del veicolo nel Paese di stabilimento dopo ogni gruppo di 3 viaggi a carico eseguiti al di fuori di questo
65 A bordo di un autocarro avente massa complessiva pari a 26 t immatricolato in uso proprio deve trovarsi il certificato di iscrizione all'Albo nazionale degli autotrasportatori di cose per conto di terzi
66 Con un veicolo munito della licenza in conto proprio possono essere trasportate cose connesse al ciclo produttivo dell'impresa
67 La licenza comunitaria è intestata ad un solo vettore
68 Il Carnet TIR in Italia è rilasciato dall'IRU
69 Nella CMR, l'avaria è il danneggiamento della merce con riduzione del suo valore economico e della sua utilizzabilità
70 Il Carnet TIR è previsto dalla Convenzione TIR cui aderiscono l'Unione Europea e molti Stati extracomunitari
Tempo rimasto
90:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 10
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali