Modulo 2 - Integrazione quiz CQC comuni n. 6

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 6 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 L'eccessivo gioco dello sterzo si riduce mantenendo saldamente lo sterzo con entrambe le mani
2 Il distributore a mano comanda il freno di stazionamento
3 L'impiego del freno motore e/o del rallentatore provoca il surriscaldamento dei freni
4 Periodicamente deve essere controllato il livello dell'olio del motore per evitare gravi danni di quest'ultimo
5 Nell'impianto frenante pneumoidraulico il circuito dell'olio precede quello dell'aria
6 Periodicamente deve essere controllato il livello del liquido detergente del parabrezza
7 Lo sfarfallamento dello sterzo può essere causato dalla non corretta equilibratura delle ruote anteriori
8 Nel freno idraulico la forza frenante è trasmessa da un liquido
9 L'anticongelatore dell'impianto frenante evita la formazione di ghiaccio all'interno del circuito
10 L'eccessiva pressione d'aria nei serbatoi dell'impianto frenante è indicata dal manometro presente sul cruscotto
11 Il convertitore pneumo-idraulico mette in pressione l'olio del circuito di lubrificazione dell'impianto frenante
12 Il depuratore dell'impianto frenante depura le impurità nell'olio contenute nel convertitore
13 Il convertitore pneumo-idraulico amplifica la forza esercitata dal conducente sul pedale del freno
14 L'accensione della spia dell'alternatore può essere determinata dalla rottura del fusibile dell'impianto di apertura delle porte dell'autobus
15 Nel periodo invernale è opportuno aggiungere acqua all'olio del differenziale per renderlo più scorrevole
16 E' opportuno verificare periodicamente le condizioni delle cinghie di trasmissione
17 Il freno pneumatico utilizza l'aria compressa preventivamente accumulata in serbatoi
18 In salita, a parità di pendenza, all'aumentare del carico è necessario inserire una marcia più bassa per ottenere uno sforzo di trazione maggiore
19 L'accensione della spia della temperatura del liquido di raffreddamento del motore può essere provocata dal percorrere un lungo tratto in rettilineo a velocità costante
20 Periodicamente deve essere controllato che lo sterzo non abbia un gioco eccessivo
21 Il distributore duplex non è in grado di funzionare se il veicolo è sovraccarico
22 Un veicolo ha maggiore inerzia in salita che in discesa
23 L'impianto frenante oleo-pneumatico è munito di modulatore di pressione in funzione del carico
24 A parità di forza frenante, i freni a tamburo si surriscaldano meno di quelli a disco
25 E' necessario controllare periodicamente il livello dell'olio lubrificante ma non il livello dell'olio dei freni
26 Il rallentatore interviene automaticamente quando si supera la velocità di 80 km/h
27 Il freno oleopneumatico utilizza l'olio di lubrificazione del motore
28 L'accensione della spia della temperatura del liquido di raffreddamento del motore può essere causata dal malfunzionamento dell'impianto di condizionamento del veicolo
29 Il convertitore pneumo-idraulico mette in pressione l'olio che agisce sugli elementi frenanti
30 La rottura della tubazione dell'aria compressa di una dei due circuiti dell'impianto frenante, non compromette l'efficienza dell'altra
31 Il contemporaneo uso del rallentatore e del freno motore provoca il bloccaggio delle ruote
32 Percorrendo le discese è necessario un maggiore sforzo di trazione
33 L'indicazione di un eccesso di pressione dell'aria nei serbatoi dell'impianto frenante può essere causata da un difettoso funzionamento del gruppo di regolazione e controllo
34 Il gruppo di regolazione e controllo dell'impianto frenante agisce sul cambio
35 L'intasamento del filtro dell'olio è causa di presenza di impurità nell'olio
36 L'andamento delle curve di coppia e di potenza è legato al numero di giri del motore
37 Gli elementi frenanti dissipano l'energia cinetica del veicolo
38 L'anticongelatore dell'impianto frenante evita che l'olio contenuto nel convertitore ghiacci
39 Se il veicolo stenta ad avviarsi si devono collegare tra loro, con un cavo, i due poli della batteria
40 Aggiungendo acqua al liquido antigelo aumenta il rischio di congelamento
Tempo rimasto
50:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 6
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy