Simulazione esame CQC per l'estensione al trasporto persone n. 12

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 12 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 L'accordo Interbus è un accordo internazionale bilaterale tra l'Unione Europea e la Turchia, che disciplina tutti i servizi di trasporto persone
2 Gli autobus sono muniti di pannelli posteriori a strisce bianche e rosse
3 Gli estintori degli autobus devono essere caricati prima della partenza
4 La carta della mobilità garantisce continuità dei servizi
5 L'organizzazione aziendale delle imprese che esercitano i servizi di noleggio con conducente è solitamente caratterizzata da strutture aziendali, quali la società di capitali, in particolare a responsabilità limitata unipersonale, con i conducenti proprietari delle quote
6 Non rientrano tra le tipologie di servizi occasionali quelli regolari
7 Durante la salita e la discesa dei passeggeri, il conducente dell'autobus deve aprire le uscite di emergenza
8 Le aree di fermata degli autobus consentono la sosta ma non la fermata degli altri veicoli
9 Il conducente dell'autobus, durante il servizio informa i passeggeri di eventuali cambi di itinerario dovuti a causa di forza maggiore
10 Si intende per servizio occasionale a porte chiuse quel trasporto di un gruppo di viaggiatori in uscita da uno Stato, effettuato mediante un autobus che in precedenza è entrato nel medesimo Stato senza il gruppo in seguito trasportato
11 Il trasporto di persone diversamente abili su carrozzella richiede il corretto utilizzo degli specifici sistemi di trattenimento installati sull'autobus
12 I servizi regolari tra due paesi membri possono essere svolti solo da un'impresa che risieda in uno dei due Stati coinvolti
13 La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dal colore esterno della carrozzeria
14 Non rientrano tra le tipologie di servizi occasionali quelli ad entrata a carico ed uscita a vuoto
15 L'obbligo di installazione delle cinture di sicurezza riguarda solamente gli autobus di linea
16 I servizi occasionali in regime di cabotaggio in ambito extracomunitario non possono essere svolti da imprese comunitarie, nemmeno in Svizzera
17 Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, con più di 16 posti compreso il conducente, sono detti miniscuolabus
18 Lo scuolabus è un autobus che ha l'obbligo di trasportare qualsiasi alunno frequentante la scuola dell'obbligo
19 Alla classe A appartengono gli autobus destinati ai servizi di linea urbani
20 Il conducente dell'autobus, durante il servizio può tenere le porte aperte se la temperatura esterna è alta anche quando è in movimento
21 Lo spartitraffico è destinato al riparo ed alla sosta dei pedoni
22 Per servizio regolare, a livello internazionale, s'intende un servizio di linea
23 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza sugli autobus riguarda il conducente e tutti gli altri occupanti dei veicoli che ne sono effettivamente provvisti
24 La sede tranviaria promiscua fa parte della carreggiata
25 Gli scuolabus sono caratterizzati da un allestimento interno per il trasporto degli studenti
26 La corsia di decelerazione consente ed agevola l'ingresso dei veicoli sulla carreggiata
27 La licenza comunitaria per il trasporto internazionale di persone con autobus è il documento necessario allo svolgimento di servizi occasionali e regolari attraverso la Confederazione Elvetica
28 La licenza comunitaria non è necessaria per svolgere servizi occasionali in ambito UE
29 Il viaggiatore non deve tenere comportamenti tali da recare disturbo ad altre persone
30 Negli autobus in servizio di linea, il dispositivo di segnalazione luminosa di pericolo consiste nel lampeggio simultaneo delle luci di arresto (stop)
Tempo rimasto
40:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 12
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali