Modulo 16 - Quiz CQC n. 6

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto persone in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 6 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 I servizi occasionali in regime di cabotaggio sono svolti sul territorio di uno Stato, cioè nazionali, da parte di un'impresa stabilita in un altro Stato
2 Non rientrano tra le tipologie di servizi occasionali quelli specializzati
3 I servizi occasionali sono quei servizi di trasporto di persone che hanno un itinerario predeterminato dall'Autorità
4 Il foglio di viaggio in caso di tragitto che prevede l'attraversamento di paesi terzi, deve essere accompagnato dalle relative autorizzazioni di transito
5 I servizi regolari extracomunitari sono servizi di linea
6 Il documento di controllo - foglio di viaggio, necessario per lo svolgimento dei servizi occasionali UE, deve contenere le tariffe del servizio offerto
7 Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme della licenza comunitaria ma non i fogli di viaggio
8 In materia di trasporti in ambito comunitario è necessario tenere a bordo del veicolo l'originale del foglio di viaggio, se si tratta di un servizio regolare specializzato
9 La mano da tenere è la sinistra in Inghilterra
10 La copia conforme della licenza comunitaria non ha validità massima di dieci anni
11 In materia di trasporti in ambito comunitario è necessario tenere a bordo del veicolo una copia conforme della licenza comunitaria, se si tratta di un servizio regolare specializzato
12 In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari in linea generale è necessaria un'apposita autorizzazione
13 I servizi occasionali di viaggiatori in paesi con i quali non esiste alcun accordo internazionale sono soggetti ad autorizzazione
14 Gli autobus di linea possono essere impiegati esclusivamente sulle linee per le quali l'intestatario della carta di circolazione ha ottenuto il titolo
15 Per effettuare un servizio occasionale internazionale tra l'Italia e la Svezia, un'impresa italiana necessita del solo documento di controllo - foglio di viaggio rilasciato dalle competenti autorità italiane, oltre alla licenza comunitaria
16 In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari sono i singoli accordi internazionali a stabilire la disciplina autorizzativi
17 L'organizzazione aziendale delle imprese che esercitano i servizi di noleggio con conducente è solitamente caratterizzata da strutture aziendali, quali la ditta individuale con numerosi conducenti dipendenti
18 I servizi occasionali comunitari effettuati in regime di cabotaggio sono vietati
19 Il documento di controllo foglio di viaggio deve indicare la denominazione dell'impresa che effettua il servizio
20 La disciplina dell'autotrasporto di persone in ambito UE si applica ai trasporti internazionali di viaggiatori con autobus
21 I servizi automobilistici interregionali non hanno prezzi prestabiliti, il costo viene contrattato di volta in volta direttamente con gli utenti
22 I servizi regolari UE non sono quei servizi che prevedono la salita e la discesa dei viaggiatori soltanto in fermate prestabilite
23 I servizi di linea sono offerti esclusivamente a gruppi precostituiti
24 La licenza comunitaria non è necessaria per svolgere servizi occasionali in ambito extra UE che attraversano il territorio di uno Stato UE
25 La licenza comunitaria non è necessaria per svolgere servizi regolari in ambito UE
26 I servizi occasionali di viaggiatori in paesi con i quali non esiste alcun accordo internazionale sono soggetti solo al rispetto delle norme italiane
27 Le imprese che intendono effettuare servizi regolari (di linea) nell'ambito del territorio dei Paesi membri dell'UE, devono tenere a bordo dell'autobus la copia conforme della licenza di noleggio con conducente
28 I servizi occasionali extracomunitari non comprendono i circuiti a porte chiuse
29 L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e la Bosnia Erzegovina
30 Un'impresa italiana può svolgere un servizio occasionale tra Monaco di Baviera e Berlino: solo se ha una sede in Germania
31 Il foglio di viaggio utilizzato da un'impresa italiana che effettua trasporti occasionali di viaggiatori tra l'Italia e la Germania, deve essere accompagnato dalle autorizzazioni rilasciate da tutti i paesi interessati dal servizio
32 Il servizio interregionale di competenza statale è concesso dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti
33 Può guidare autobus adibiti al servizio di noleggio con conducente il familiare del titolare della ditta a cui è stata rilasciata l'autorizzazione
34 Il servizio interregionale di competenza statale è un servizio di noleggio con conducente
35 I servizi occasionali comunitari possono essere con partenza a vuoto e ritorno a carico
36 La copia conforme della licenza comunitaria deve essere tenuta presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti
37 In via generale, per guidare all'estero occorre essere muniti di libretto internazionale (certificato internazionale) del veicolo in qualsiasi Stato d'Europa
38 Il foglio di viaggio utilizzato da un'impresa italiana che effettua trasporti occasionali di viaggiatori tra l'Italia e la Svezia, è rilasciato dalle competenti autorità italiane
39 Il trasporto degli alunni della scuola dell'obbligo può essere effettuato con motocarri
40 In ambito UE, i servizi occasionali di trasporto persone con autobus seguono una diversa disciplina. Per quelli a porte chiuse serve l'autorizzazione
41 In materia di trasporti in ambito comunitario è necessario tenere a bordo del veicolo l'originale o una copia certificata dell'autorizzazione e degli eventuali permessi di transito, se si tratta di un servizio regolare internazionale
42 La qualità del rapporto di lavoro per i conducenti di autobus adibiti al servizio di noleggio va dimostrata con contratto collettivo nazionale di lavoro
43 I servizi di linea interregionali sono soggetti ad autorizzazione, con validità massima di 3 anni
44 La disciplina dell'autotrasporto di persone in ambito UE si applica ai trasporti internazionali effettuati da vettori per conto terzi stabiliti in uno Stato membro
45 Si intende per servizio occasionale a porte chiuse quel trasporto di un gruppo di viaggiatori, che non inizia e non finisce nello Stato in cui è stabilito il vettore, cioè i viaggiatori non scendono né salgono in predetto Stato
46 In ambito UE, i servizi occasionali di trasporto persone con autobus seguono una diversa disciplina. Per quelli che prevedono l'ingresso a vuoto e l'uscita a carico serve l'autorizzazione
47 I servizi regolari UE non sono quei servizi che assicurano il trasporto di persone con una certa frequenza
48 In ambito internazionale si possono effettuare servizi occasionali extracomunitari
49 Il raggiungimento del migliore equilibrio tra addetti e beni utilizzati nell'organizzazione aziendale delle imprese di trasporto, dipende anche dalla tipologia del trasporto
50 Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Francia, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme del foglio di viaggio comunitario oltre alla copia conforme della licenza comunitaria
51 Adibire a noleggio con conducente un autobus non munito del prescritto titolo comporta una sanzione pecuniaria e la sospensione della carta di circolazione da due a otto mesi
52 La durata della licenza comunitaria è al massimo di due anni
53 Il trasporto degli alunni della scuola dell'obbligo può essere effettuato con autovetture
54 In ambito internazionale si possono effettuare servizi regolari
55 Il biglietto (documento di trasporto) non deve riportare nome e cognome del viaggiatore
56 I servizi di linea interregionali sono stati liberalizzati e perciò non sono soggetti ad autorizzazione
57 L'accordo Interbus è un accordo internazionale bilaterale, che disciplina i servizi occasionali a porte chiuse tra l'Italia e la Confederazione Svizzera
58 La licenza comunitaria non è necessaria per svolgere servizi regolari in ambito nazionale
59 I servizi occasionali in regime di cabotaggio in Svizzera sono consentiti
60 Si intende per servizio occasionale con entrata a carico ed uscita a vuoto quel trasporto di un gruppo di viaggiatori, che non inizia e non finisce nello Stato in cui è stabilito il vettore, cioè i viaggiatori non scendono né salgono in predetto Stato
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 6
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali