Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto persone n. 925

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto persone in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 925 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea può essere suddivisa in 3 parti, di cui la prima e l'ultima di lunghezza pari a 12 m
2 Le uscite di emergenza degli autobus devono essere equamente ripartite sui due lati dell'autobus
3 Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza della presenza di almeno un posto per l'accompagnatore
4 Le uscite di sicurezza degli autobus sono stabilite nel loro numero minimo in base al numero di passeggeri
5 Le norme di circolazione in Italia sono sostanzialmente le stesse di quelle di una buona parte delle Nazioni che fanno parte dell'ONU
6 Gli autobus sono veicoli che richiedono un titolo autorizzativo nel caso in cui siano destinati ad uso terzi
7 Gli scuolabus sono sempre muniti di sedili con caratteristiche (dimensioni) identiche a quelle di qualsiasi altro autobus
8 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda solamente i passeggeri degli autoveicoli che ne sono provvisti
9 Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta sono obbligatori solo su autobus in servizio di linea
10 Nel contratto di trasporto di persone, il vettore è responsabile degli eventuali ritardi nell'esecuzione del trasporto
11 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione consente di minimizzare i danni causati da un sinistro stradale
12 I servizi UE la cui disciplina prevede che la copia del contratto tra vettore e committente sia obbligatoriamente tenuta a bordo dell'autobus sono i servizi regolari specializzati UE
13 I servizi di linea interregionali sono soggetti ad autorizzazione, con validità massima di 3 anni
14 La corsia di decelerazione è una corsia specializzata
15 Agli utenti non è consentito pretendere il trasporto di merci o altro materiale diverso dal bagaglio al seguito
16 Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza donne in stato di gravidanza, anche senza certificazione medica che comprovi condizioni di rischio conseguenti all'uso delle cinture
17 Si intende per servizio occasionale con entrata a vuoto ed uscita a carico quel trasporto di un gruppo di viaggiatori, che non inizia e non finisce nello Stato in cui è stabilito il vettore, cioè i viaggiatori non scendono né salgono in predetto Stato
18 Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Francia, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme del foglio di viaggio comunitario oltre alla copia conforme della licenza comunitaria
19 Possono essere causa di pericolo le condizioni contrattuali del conducente
20 Il conducente di un autobus di linea verifica che le porte siano chiuse prima di partire, dopo la fermata
21 Durante la fermata dell'autobus, il conducente deve utilizzare specchi retrovisori interni ed esterni nonché telecamere e monitor (se presenti)
22 Il documento di controllo foglio di viaggio deve essere presente a bordo di un veicolo che effettua un servizio occasionale tra un paese membro e la Svizzera
23 La sede tranviaria promiscua è delimitata da appositi segnali verticali
24 Per esercitare l'attività di noleggio con conducente di autobus in Italia è necessario il possesso di certificato di formazione professionale (CFP)
25 Le uscite di emergenza degli autobus devono essere comandate solo dal conducente
26 La licenza comunitaria non è necessaria per svolgere servizi regolari in ambito nazionale
27 La licenza comunitaria è obbligatoria per effettuare servizi regolari e occasionali con o attraverso la Svizzera
28 Nel contratto di trasporto stradale di persone il titolo di legittimazione non esiste
29 I passeggeri hanno il dovere di astenersi da comportamenti che causano disturbo o danno ad altri passeggeri
30 Il rapporto contrattuale nel trasporto di persone comporta responsabilità civile da parte del vettore
31 L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e Malta
32 La carta della mobilità non è obbligatoria
33 Nella carta della mobilità aziendale i soggetti erogatori definiscono gli impegni in materia di colore degli autobus utilizzati
34 Il servizio interregionale di competenza statale è un servizio di noleggio con conducente
35 Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto il divieto di circolare in orari notturni
36 La carta della mobilità garantisce continuità dei servizi
37 Variazioni dell'allestimento interno degli autobus richiedono specifica approvazione e il conseguente aggiornamento della carta di circolazione
38 La disciplina dell'autotrasporto di persone in ambito UE si applica a tutti i trasporti internazionali effettuati in conto terzi, a prescindere dall'autoveicolo utilizzato
39 La sede tranviaria propria consente la sosta dei veicoli se non intralciano la marcia dei tram
40 Le uscite di sicurezza degli autobus sono stabilite nel loro numero minimo in base alla massa a pieno carico dell'autobus
41 Gli autobus sono veicoli adibiti al trasporto di merci
42 La disciplina dell'autotrasporto di persone in ambito UE si applica a tutti i trasporti internazionali
43 I servizi regolari UE non sono quei servizi che hanno un tragitto determinato
44 I passeggeri in piedi possono essere caricati fino a quando esiste spazio disponibile
45 Nei servizi di linea di competenza statale è un'infrazione molto grave non rilasciare ai viaggiatori un titolo di viaggio
46 Lo scuolabus deve essere munito di sirena
47 L'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza sugli autobus può essere data con apposita annotazione sulla carta di circolazione del veicolo
48 La corsia di decelerazione è una corsia su cui sono vietati la sosta ed il sorpasso
49 Gli autobus devono essere muniti di uscite di sicurezza
50 Le uscite di sicurezza di un autobus devono essere utilizzate nelle normali condizioni di impiego per la salita e la discesa dei passeggeri
51 Sui veicoli per il trasporto scolastico possono prendere posto bambini dell'asilo nido solo se trattenuti da idonei sistemi di ritenuta ed in presenza di almeno un accompagnatore
52 Si ha uso proprio degli autobus quando il trasporto soddisfa le necessità strettamente connesse a quelle principali di imprese di autotrasporto
53 In ambito internazionale si possono effettuare servizi occasionali infracomunitari
54 Le norme di circolazione in Italia sono completamente diverse da quelle delle Nazioni che fanno parte dell'ONU
55 L'impiego dei dispositivi di ritenuta per bambini dipende dal numero dei posti a sedere che risultano dalla carta di circolazione del veicolo
56 L'ottimizzazione delle risorse, nel contesto dell'autotrasporto di persone, è certamente legata alla scelta della modalità di trasporto stradale
57 Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a carico ed uscita a vuoto, tra l'Italia e la Slovenia, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale del foglio di viaggio comunitario oltre all'originale della licenza comunitaria
58 L'invasione del marciapiede con l'autobus durante la manovra di accostamento alla fermata è dovuto al notevole valore dello sbalzo anteriore
59 Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza delle cinture di sicurezza
60 Gli autobus possono avere lunghezza massima di 15,00 m per veicoli a 3 assi
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 925
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali