Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto persone n. 799

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto persone in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 799 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Le situazioni di pericolo non sono mai causate dallo stato fisico del conducente
2 Il salvagente è riservato alla circolazione dei tram e dei veicoli assimilati
3 La copia conforme della licenza comunitaria non è necessaria ai fini della circolazione nello svolgimento dei servizi internazionali
4 In materia di sicurezza il bigliettaio non è tenuto ad informare i conducenti dell'obbligo di indossare le cinture di sicurezza
5 Il foglio di viaggio utilizzato da un'impresa italiana che effettua trasporti occasionali di viaggiatori tra l'Italia e la Svezia, è rilasciato dalle competenti autorità italiane
6 La qualità del rapporto di lavoro per i conducenti di autobus adibiti al servizio di noleggio va dimostrata con libro matricola
7 Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto l'obbligo di non fumare per tutto l'orario di servizio
8 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza sugli autobus riguarda tutti i passeggeri dei veicoli che consentono il trasporto di passeggeri in piedi
9 L'attraversamento pedonale non da diritto di precedenza ai pedoni rispetto ai veicoli
10 Gli scuolabus devono avere sedili e spazi di dimensioni normali
11 Gli autobus devono essere muniti di cuscini, nel caso in cui qualche passeggero ne avesse bisogno
12 Gli autobus devono essere muniti di obliteratrice
13 L'accordo Interbus è un accordo internazionale bilaterale tra l'Unione Europea e la Turchia, che disciplina tutti i servizi di trasporto persone
14 Nel contratto di trasporto di persone, il vettore risponde per responsabilità contrattuale di sinistri che colpiscono il viaggiatore
15 I servizi di linea sono offerti al pubblico indifferenziato
16 Le uscite di sicurezza di un autobus possono anche coincidere con le porte di servizio
17 I passeggeri hanno il dovere di rispettare il personale viaggiante preposto alle funzioni di guida e di controllo, e osservare le sue disposizioni
18 I passeggeri hanno il dovere di controllare se gli altri passeggeri hanno il biglietto regolarmente vidimato
19 L'attraversamento pedonale è una parte della carreggiata riservata all'attraversamento dei pedoni ma non esclusa alla circolazione dei veicoli
20 Gli scuolabus non sono obbligati ad avere a bordo degli estintori
21 Sulle aree di fermata degli autobus è consentita la fermata ma è vietata la sosta alle autovetture
22 Quando un soggetto si obbliga, verso corrispettivo, a trasferire persone o cose da un luogo ad un altro, si ha un contratto di mandato
23 Le corsie riservate agli autobus possono essere utilizzate anche dai taxi se espressamente indicato
24 Il conducente ha l'obbligo di assecondare le richieste di ogni viaggiatore anche se a discapito degli altri passeggeri
25 Gli scuolabus sono sempre muniti di sedili con caratteristiche (dimensioni) identiche a quelle di qualsiasi altro autobus
26 Il piazzale dell'autostazione è destinato esclusivamente alla circolazione dei viaggiatori
27 Nel servizio di linea i biglietti possono essere venduti, oltre che dal vettore che svolge il servizio, anche tramite agenzie o esercizi specifici legati allo stesso vettore da contratto di mandato alla vendita
28 La sede tranviaria propria è una parte della strada opportunamente delimitata vietata alla circolazione dei veicoli gommati
29 Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe V se muniti di se muniti di un numero di posti superiore a 22 + 1 (conducente), con spazi per passeggeri in piedi
30 Sugli autobus delle categorie internazionali M2 e M3 dotati di cinture di sicurezza i bambini di età inferiore a 3 anni: hanno comunque l'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza o i dispositivi di ritenuta per bambini
31 Si intende per servizio occasionale con entrata a vuoto ed uscita a carico quel trasporto di un gruppo di viaggiatori, che non inizia e non finisce nello Stato in cui è stabilito il vettore, cioè i viaggiatori non scendono né salgono in predetto Stato
32 I servizi regolari specializzati sono soggetti ad autorizzazione anche se sono attivati in base ad un contratto stipulato tra chi organizza il servizio ed il vettore
33 Le uscite di sicurezza di un autobus devono essere utilizzate in caso di pericolo e possono coincidere con le porte di servizio
34 I servizi occasionali comunitari che prevedono l'attraversamento di paesi terzi non sono soggetti a specifiche autorizzazioni
35 Per quanto concerne i bagagli del viaggiatore per il vettore l'obbligazione di custodia nasce nel momento in cui gli vengono consegnati
36 I servizi regolari extracomunitari sono servizi di linea
37 Alla classe B appartengono gli autobus destinati al noleggio con conducente
38 Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe A non superano i 22 passeggeri oltre al conducente
39 Prima di partire con l'autobus, il conducente deve verificare il funzionamento dello spinterogeno
40 In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari in Italia non esiste una disciplina di carattere generale
41 L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e il Regno Unito
42 L'accordo Interbus è un accordo internazionale bilaterale, che disciplina i servizi occasionali a porte chiuse tra l'Italia e la Confederazione Svizzera
43 In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari in Italia si fa riferimento, per tutti i trasporti extracomunitari, all'accordo Interbus
44 Il servizio interregionale di competenza statale è un servizio di noleggio con conducente
45 I servizi automobilistici interregionali sono di competenza statale
46 Gli autobus devono essere muniti di pannelli retroriflettenti posteriori
47 Sugli autobus è obbligatorio installare una cassetta del pronto soccorso
48 Nel caso di un servizio occasionale, è un elemento essenziale del contratto di trasporto di persone il numero di immatricolazione del veicolo che verrà utilizzato per il trasporto
49 Le fermate dei veicoli pubblici sono segnalate da segnale luminoso giallo lampeggiante
50 La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dal servizio a cui viene destinato
51 Si ha uso proprio degli autobus quando il trasporto soddisfa le necessità strettamente connesse a quelle principali di imprenditori
52 Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza di accompagnatore e del relativo sedile
53 L'organizzazione aziendale delle imprese che esercitano i servizi di noleggio con conducente è solitamente caratterizzata da strutture aziendali, quali l'impresa individuale nella quale il titolare è anche conducente dell'unico veicolo
54 Alla classe II appartengono gli autobus destinati al trasporto di massimo 22 persone oltre il conducente
55 La licenza comunitaria non è necessaria per svolgere servizi regolari in ambito UE
56 Prima di partire con l'autobus, il conducente deve verificare la presenza della cassetta di pronto soccorso
57 I servizi occasionali comunitari qualora prevedano l'attraversamento di paesi extracomunitari, sono soggetti ad autorizzazioni rilasciate da questi
58 Gli scuolabus non sono mai muniti di sedili per accompagnatori
59 Gli autobus urbani sono destinati a percorrere tratte brevi
60 Il documento di controllo, necessario per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, deve essere compilato dall'impresa in un unico esemplare prima dell'inizio di ciascun servizio
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 799
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali