Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto persone n. 734

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto persone in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 734 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Per guidare filoveicoli è necessario essere titolari della carta di qualificazione del conducente
2 L'attraversamento pedonale fa parte della carreggiata
3 Sui veicoli per il trasporto scolastico possono prendere posto solo gli alunni della scuola media se autorizzati al trasporto di studenti della scuola media
4 La licenza comunitaria non è necessaria per svolgere servizi regolari in ambito nazionale
5 Sul documento collettivo o individuale di trasporto di cui devono essere muniti i viaggiatori di un servizio regolare UE, non è indispensabile che sia riportata la durata di validità dello stesso documento di trasporto
6 La corsia specializzata può essere destinata alla svolta
7 La sede tranviaria promiscua è segnalata da colonnine gialle lampeggianti
8 Le aree di fermata degli autobus in servizio di linea non sono mai individuate da un segnale verticale
9 La licenza comunitaria non è obbligatoria per effettuare servizi occasionali comunitari, se i paesi interessati sono Italia e Francia
10 I servizi occasionali comunitari possono essere con partenza a vuoto e ritorno a carico
11 La copia conforme della licenza comunitaria non è rilasciata dall'UMC (Ufficio motorizzazione civile), nel cui territorio provinciale di competenza ha sede l'impresa, mediante procedura informatica
12 Il biglietto (documento di trasporto) non deve riportare il prezzo del trasporto
13 I servizi occasionali extracomunitari sono soggetti ad autorizzazioni rilasciate in base ad accordi bilaterali
14 L'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza sugli autobus può essere data con apposita annotazione sulla carta di circolazione del veicolo
15 I servizi automobilistici interregionali non hanno prezzi prestabiliti, il costo viene contrattato di volta in volta direttamente con gli utenti
16 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione è comunque utile anche per sinistri che avvengono a basse velocità
17 Lo scuolabus è un autobus adibito al trasporto degli studenti e non può essere munito di sedili per accompagnatori
18 Le uscite di sicurezza di un autobus sono fissate in numero minimo in relazione al numero di passeggeri che possono essere trasportati
19 Alla classe B appartengono gli autobus di classe II
20 I libretti, rilasciati per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, contengono: 25 fogli di viaggio in triplice esemplare
21 Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto di non far salire persone estranee a quelle che lo hanno noleggiato
22 La corsia di marcia consente ed agevola l'uscita dei veicoli da una carreggiata
23 Le uscite di sicurezza degli autobus possono non essere segnalate
24 In materia di trasporti in ambito comunitario è necessario tenere a bordo del veicolo l'originale del foglio di viaggio, se si tratta di un servizio regolare
25 I fogli di viaggio INTERBUS sono 25 contenuti in un libretto da cui si staccano i due esemplari compilati per ciascun viaggio
26 Il certificato di idoneità alla guida di filoveicoli contiene nome e dati anagrafici del titolare
27 Il marciapiede consente la sosta dei veicoli se dotato di stalli di stazionamento
28 Alla classe I appartengono gli autobus destinati ai servizi di linea urbani
29 Di norma, i passeggeri sugli autobus sono invitati a non spingere, non appoggiarsi alle persone sedute
30 Gli alunni non possono essere trasportati su autobus privi di cinture di sicurezza
31 Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza chiunque si prende la responsabilità della decisione di non indossarle, sollevando il conducente
32 Gli autobus di linea possono essere destinati sia al servizio di linea sia al servizio di noleggio con conducente previa autorizzazione
33 La mano da tenere è la sinistra in Galles
34 Il foglio di viaggio utilizzato per un trasporto occasionale comunitario deve contenere l'elenco dei passeggeri
35 La licenza comunitaria non è necessaria per svolgere servizi occasionali in ambito nazionale
36 La carta della mobilità garantisce eguaglianza e imparzialità in materia di accessibilità dei servizi e delle infrastrutture
37 Il passaggio pedonale è parte della strada separata dalla carreggiata, mediante una striscia "bianca continua" o una apposita protezione parallela ad essa
38 La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dai possibili itinerari da percorrere
39 La corsia di marcia fa parte della carreggiata
40 La zona di fermata dei veicoli pubblici è delimitata, di norma da iscrizione "BUS" di colore giallo
41 Gli autobus sono muniti di estintori
42 La corsia può essere riservata ad alcune categorie di veicoli
43 Il conducente di un autobus di linea verifica che le porte siano chiuse prima di partire, dopo la fermata
44 In materia di trasporti in ambito comunitario è necessario tenere a bordo del veicolo una copia certificata del contratto stipulato tra l'organizzatore del servizio e il vettore, se si tratta di un servizio regolare
45 Gli autobus gran turismo hanno solo posti a sedere
46 Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta sono strumenti di protezione attiva
47 Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe B non superano i 22 passeggeri oltre al conducente
48 Le zone a traffico limitato sono aree escluse ai pedoni
49 L'invasione del marciapiede con l'autobus durante la manovra di accostamento alla fermata è dovuto al notevole valore dello sbalzo posteriore
50 La zona di fermata dei veicoli pubblici è delimitata, di norma da apposita striscia di colore bianco
51 Le uscite di emergenza degli autobus devono essere comandate solo dal conducente
52 I fogli di viaggio INTERBUS non esistono, si utilizzano sempre i fogli di viaggio CEE
53 Le uscite di sicurezza di un autobus devono essere utilizzate nelle normali condizioni di impiego per la salita e la discesa dei passeggeri
54 L'obbligo di installazione delle cinture di sicurezza riguarda tutti i veicoli anche se non predisposti fin dall'origine con specifici punti di ancoraggio
55 I diversamente abili su carrozzella salgono e scendono dall'autobus tramite rampe portatili che si installano a mano
56 Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe A non superano i 22 passeggeri oltre al conducente
57 Gli scuolabus possono essere dotati del segnale distintivo "scuolabus"
58 Il raggiungimento del migliore equilibrio tra addetti e beni utilizzati nell'organizzazione aziendale delle imprese di trasporto, dipende dal ricorso al trasporto marittimo
59 La sede tranviaria propria è destinata esclusivamente alla circolazione dei tram
60 Il passaggio pedonale consente lo stazionamento di uno o più veicoli
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 734
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali