Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto persone n. 599

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto persone in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 599 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Relativamente alle porte degli autobus la doppia porta permette l'accesso di più persone contemporaneamente
2 Il documento di trasporto dei viaggiatori di un servizio regolare UE può essere collettivo o individuale
3 La qualità del rapporto di lavoro per i conducenti di autobus adibiti al servizio di noleggio va dimostrata con dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà del conducente
4 Le corsie riservate agli autobus possono essere percorse a velocità sostenuta in quanto separate dalla sede stradale
5 Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto l'obbligo di non mangiare per tutto l'orario di servizio
6 In via generale, per recarsi all'estero occorre essere muniti di carta di identità quando non è obbligatorio il passaporto
7 Le uscite di emergenza degli autobus devono coincidere con le porte di servizio
8 L'area pedonale è una zona nella quale possono transitare veicoli al servizio di persone con limitate o impedite capacità motorie
9 Non rientrano tra le tipologie di servizi occasionali quelli a porte chiuse
10 Il passo carrabile è destinato alla sosta dei veicoli
11 L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e la Confederazione Svizzera
12 La licenza comunitaria non è necessaria per svolgere servizi regolari con Stati extra UE che attraversano il territorio di uno Stato UE
13 Gli autobus sono veicoli adibiti al trasporto di persone fino a nove compreso il conducente
14 La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla possibilità di trasportare un numero non prestabilito di passeggeri
15 I passeggeri in piedi sono ammessi se espressamente indicato sulla carta di circolazione
16 Le imprese che intendono effettuare servizi regolari (di linea) nell'ambito del territorio dei Paesi membri dell'UE, devono aver compilato l'apposito foglio di viaggio
17 La corsia riservata è una corsia riservata al sorpasso
18 I fogli di viaggio INTERBUS devono essere conservati a bordo del veicolo per tutta la durata del viaggio
19 Non rientrano tra le tipologie di servizi occasionali quelli regolari
20 Lo scuolabus deve essere munito di sirena
21 Variazioni dell'allestimento interno degli autobus comportano comunque l'aggiornamento della carta di circolazione
22 Nel titolo di viaggio deve essere presente tutti gli elementi previsti dalla normativa fiscale
23 Nelle autostazioni, i marciapiedi facilitano le operazioni di salita e discesa dei passeggeri dagli autobus
24 Il rischio di interferenza (strisciamento) della parte posteriore della carrozzeria dell'autobus con la sede stradale aumenta se il veicolo è molto carico
25 La sede tranviaria può essere propria o promiscua
26 Gli autobus devono essere muniti di esclusivamente di posti a sedere
27 Sugli autobus in servizio pubblico di linea gli alunni sono obbligati ad occupare posti a sedere
28 L'autostazione realizzata con il fabbricato viaggiatori ad un lato del piazzale ha un fabbricato dei viaggiatori disposto ad "U
29 Il foglio di viaggio e la copia conforme della licenza comunitaria devono essere presenti a bordo dei mezzi che effettuano servizi occasionali in ambito comunitario
30 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda il conducente e i passeggeri degli autoveicoli che ne sono provvisti
31 Il viaggiatore non deve tenere comportamenti tali da recare disturbo ad altre persone
32 Gli scuolabus non sono considerati autobus a tutti gli effetti
33 Nelle autostazioni, gli stalli di sosta a spina di pesce sono riservati agli autosnodati
34 Prima di partire con l'autobus, il conducente deve accertarsi che il veicolo sia dotato dei cunei fermaruota
35 I servizi di linea si svolgono in modo alternato e non prevedibile
36 Tra i veicoli per il trasporto pubblico di persone ci sono gli autobus, intesi come veicoli destinati al trasporto di più di 9 persone
37 Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza passeggeri seduti che viaggiano in ambito urbano a bordo di autobus delle categorie M2 e M3 sui quali è autorizzato il trasporto di persone in piedi
38 L'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza sugli autobus può essere data con apposita annotazione sulla carta di circolazione del veicolo
39 Nelle autostazioni, il fabbricato dei viaggiatori può contenere tabelloni o schermi con gli orari di partenza e di arrivo degli autobus
40 Le autostazioni sono complessi di strutture e servizi finalizzati allo scambio dei viaggiatori e dei loro bagagli
41 Il foglio di viaggio e una copia certificata del contratto stipulato tra organizzatore e vettore devono essere presenti a bordo dei mezzi che effettuano servizi regolari specializzati
42 I servizi occasionali comunitari non sono soggetti ad autorizzazione, anche se il percorso prevede l'attraversamento di paesi non membri
43 In materia di trasporti in ambito comunitario è necessario tenere a bordo del veicolo una copia certificata del contratto stipulato tra l'organizzatore del servizio e il vettore, se si tratta di un servizio regolare specializzato
44 Per guidare filoveicoli è sufficiente il possesso della carta di identità
45 La responsabilità civile grava in solido sul conducente e sul proprietario del veicolo
46 Il parcheggio scambiatore evita ulteriori congestionamenti del traffico veicolare nelle grandi città
47 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione non toglie al conducente l'obbligo di guidare in maniera adeguata alle condizioni del traffico e della strada
48 Relativamente alle porte degli autobus la porta di accesso e le porte di servizio hanno una funzione diversa
49 Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli per il trasporto di persone per conto di terzi, si distinguono in veicoli di classe A e di classe B
50 In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari non è prevista alcuna autorizzazione se il paese di partenza o destinazione è l'Italia
51 Negli autobus da noleggio con conducente sono previsti posti in piedi in numero limitato
52 I servizi regolari sono sempre servizi di trasporto effettuati in ambito nazionale
53 I sistemi di ritenuta per bambini devono essere accompagnati da un foglio di istruzioni comprendente notizie relative alla corretta installazione e alla corretta utilizzazione del dispositivo
54 Tra i veicoli per il trasporto pubblico di persone ci sono gli autosnodati, intesi come autobus costituiti da un'unica unità rigida
55 In materia di trasporto pubblico locale i sistemi tariffari integrati prevedono l'utilizzo di un unico titolo di viaggio
56 Per circolazione si intende il movimento, la fermata e la sosta dei pedoni, dei veicoli e degli animali sulla strada
57 In ambito UE, i servizi occasionali di trasporto persone con autobus seguono una diversa disciplina. Per quelli a porte chiuse serve l'autorizzazione
58 Gli autobus devono essere iscrivibili in una corona circolare avente raggio esterno 12,50 m e raggio interno 5,30 m (fascia d'ingombro)
59 Le cinture di sicurezza possono essere munite di riavvolgitore
60 Gli autobus urbani non possono mai essere a 4 porte
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 599
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali