Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto persone n. 1328

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto persone in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 1328 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Negli autobus, le uscite di servizio sono usate nelle normali condizioni di impiego per la salita e la discesa dei passeggeri
2 Gli scuolabus devono avere sedili e spazi di dimensioni normali
3 Gli estintori degli autobus devono essere utilizzati solo dal conducente
4 L'obbligo di protezione del vettore si aggiunge all'obbligo primario del trasporto
5 Le uscite di sicurezza di un autobus vengono identificate dal conducente prima della partenza e indicate ai passeggeri
6 Nel caso di un servizio occasionale, è un elemento essenziale del contratto di trasporto di persone la data del viaggio
7 I servizi regolari UE non sono quei servizi che hanno un tragitto determinato
8 In materia di trasporti in ambito comunitario è necessario tenere a bordo del veicolo l'originale del foglio di viaggio, se si tratta di un servizio regolare
9 In materia di trasporto pubblico locale i sistemi di bigliettazione elettronica sono in uso solo all'estero, in Italia non sono ancora impiegati
10 Possono essere causa di pericolo la statura del conducente
11 Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme dell'autorizzazione comunitaria oltre all'originale della licenza comunitaria
12 L'obbligo di installazione delle cinture di sicurezza riguarda solamente gli autobus di linea
13 Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza le persone anziane
14 Il servizio interregionale di competenza statale è programmato dalle Regioni interessate, che rilasciano una apposita licenza
15 L'attraversamento pedonale è una parte della carreggiata opportunamente segnalata ed organizzata
16 Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati distribuendoli omogeneamente sul piano di carico della bagagliera
17 Le uscite di sicurezza di un autobus vengono identificate con apposite etichette
18 La strada è l'area ad uso pubblico destinata alla circolazione dei pedoni, dei veicoli e degli animali
19 La sede stradale comprende la carreggiata e le fasce di pertinenza
20 Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe II se muniti di un numero di posti inferiore o uguale a 22 + 1 (conducente), con posti esclusivamente per passeggeri seduti
21 I servizi occasionali effettuati da un'impresa francese tra Spagna e Italia sono vietati
22 I danni che derivano dall'omissione e dall'inesattezza delle indicazioni dei documenti relativi al trasporto sono a carico dell'agenzia e dell'organizzatore del gruppo in caso di servizio occasionale
23 Il conducente di un autobus non è mai soggetto all'obbligo del cronotachigrafo
24 Gli autobus urbani hanno prevalentemente posti in piedi
25 L'allargamento della traiettoria della parte posteriore della carrozzeria in curva è dovuto al notevole valore della sporgenza del veicolo dall'asse posteriore
26 La licenza comunitaria per il trasporto internazionale di persone con autobus viene rilasciata ai conducenti di autobus che operano su servizi internazionali
27 L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e Repubblica di Macedonia e Repubblica di Moldova se la destinazione è l'Albania
28 I servizi di linea sono offerti esclusivamente a gruppi precostituiti
29 Gli scuolabus non possono trasportare studenti
30 Le fermate dei veicoli pubblici sono segnalate da segnale di pericolo generico
31 Il servizio interregionale di competenza statale è un servizio effettuato con un'autovettura da noleggio
32 I passeggeri hanno il dovere di rispettare le norme che regolano il trasporto di oggetti e animali
33 Il salvagente è destinato al riparo dei pedoni
34 Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a vuoto ed uscita a carico, tra l'Italia e l'Austria, è sufficiente avere a bordo dell'autobus solo il foglio di viaggio comunitario
35 La licenza comunitaria è obbligatoria per effettuare servizi di trasporto viaggiatori in Italia
36 Gli autobus devono essere muniti di uscite di sicurezza
37 Prima di partire con l'autobus, il conducente deve accertare l'efficienza e pulizia dei dispositivi di visione diretta (parabrezza, vetri laterali, ecc.) ed indiretta (specchi retrovisori e dispositivi a telecamera e monitor)
38 I servizi occasionali in regime di cabotaggio effettuati da un'impresa italiana in territorio svizzero sono vietati
39 Il conducente di un autobus di linea deve mantenere il veicolo pulito e in buone condizioni
40 All'interno dell'autobus possono essere trasportate persone a ridotta capacità motoria
41 Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta sono strumenti di protezione attiva
42 Gli scuolabus non hanno uscite di sicurezza
43 La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dal numero di posti a sedere
44 Per quanto concerne i bagagli del viaggiatore in caso di danno, la responsabilità è del vettore anche nel caso in cui il conducente abbia scaricato le cose dal mezzo e le abbia condotte all'interno dell'albergo
45 I fogli di viaggio contenuti in ciascun libretto (documento di viaggio), necessari per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, sono: 15
46 Non rientrano tra le tipologie di servizi occasionali quelli a porte chiuse
47 Gli scuolabus devono possedere un allestimento particolare per il trasporto degli studenti
48 Di norma, i passeggeri sugli autobus sono invitati a non gettare oggetti e non sporgersi dai finestrini
49 Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza delle cinture di sicurezza
50 La corsia specializzata può essere destinata alla svolta
51 I servizi di trasporto pubblico locale sono richiesti su libera iniziativa dei vettori
52 Il servizio interregionale di competenza statale è un servizio di linea effettuato mediante autobus il cui percorso interessa il territorio di almeno due Regioni
53 Il raggiungimento del migliore equilibrio tra addetti e beni utilizzati nell'organizzazione aziendale delle imprese di trasporto, dipende anche dalla forma giuridica dell'impresa
54 Le uscite di emergenza degli autobus devono essere equamente ripartite sui due lati dell'autobus
55 Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli per il trasporto di persone per conto di terzi, si distinguono in veicoli di classe A e di classe B
56 Nella carta della mobilità aziendale è indicato lo standard dei fattori di qualità del servizio quali informazioni alla clientela
57 Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza della presenza di almeno un posto per l'accompagnatore
58 L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e Malta
59 La disciplina dell'autotrasporto di persone in ambito UE si applica ai trasporti internazionali che almeno attraversano il territorio dell'Unione europea
60 Nel servizio di linea il biglietto identifica l'avente diritto al trasporto
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 1328
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali