Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto persone n. 1312

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto persone in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 1312 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Si ha uso proprio degli autobus quando il trasporto soddisfa le necessità strettamente connesse a quelle principali di compagnie di navigazione aerea o marittima, stabilimenti balneari, alberghi e pensioni
2 I sistemi di ritenuta per bambini non prevedono omologazione ma solo istruzioni d'uso
3 La responsabilità penale non è coperta da assicurazione
4 A bordo degli autobus utilizzati per servizi occasionali internazionali in ambito UE è necessaria la copia conforme della licenza comunitaria e dell'autorizzazione rilasciata dalle competenti autorità dello Stato di destinazione del servizio
5 Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe I se muniti di un numero di posti superiore a 22 + 1 (conducente), con spazi per passeggeri in piedi
6 Il personale viaggiante deve mantenere un aspetto curato
7 I golfi di fermata dei veicoli pubblici favoriscono il decongestionamento della circolazione
8 Nel caso di un servizio occasionale, è un elemento essenziale del contratto di trasporto di persone il corrispettivo del trasporto
9 I servizi occasionali vengono prestati su richiesta di un committente o di un vettore
10 In materia di mobilità uno degli svantaggi del trasporto di persone su rotaia è la flessibilità degli orari
11 I servizi occasionali in regime di cabotaggio e i servizi occasionali internazionali, in ambito comunitario, sono assoggettati alla medesima disciplina in quanto non necessitano di autorizzazioni particolari
12 Si intende per servizio occasionale con entrata a carico ed uscita a vuoto quel trasporto di un gruppo di viaggiatori, che non inizia e non finisce nello Stato in cui è stabilito il vettore, cioè i viaggiatori non scendono né salgono in predetto Stato
13 Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, sono detti scuolabus
14 Nel contratto di trasporto di persone, il vettore può inserire delle clausole che limitano la sua responsabilità per eventuali sinistri che dovessero colpire il viaggiatore
15 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda solamente i passeggeri degli autoveicoli che ne sono provvisti
16 I servizi regolari specializzati sono quei servizi regolari che assicurano il trasporto di determinate categorie di viaggiatori, a esclusione di altri viaggiatori
17 Alla classe I della classificazione comunitaria corrispondono gli autobus interurbani della classificazione nazionale
18 I servizi di linea interregionali si svolgono tra un Paese di confine e un Paese estero
19 L'invasione del marciapiede con l'autobus durante la manovra di accostamento alla fermata è dovuto al notevole valore della sporgenza del veicolo dall'asse posteriore
20 Le situazioni di pericolo devono essere affrontate dal conducente al fine di tutelare l'incolumità fisica delle persone
21 Il foglio di viaggio e una copia certificata del contratto stipulato tra organizzatore e vettore devono essere presenti a bordo dei mezzi che effettuano servizi regolari specializzati
22 Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe A non sono muniti di sedili perché sono destinati esclusivamente al trasporto di passeggeri in piedi
23 Le aree di fermata degli autobus consentono la sosta ma non la fermata degli altri veicoli
24 L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea può essere utilizzata per la sosta dei veicoli, purché siano collocati almeno a 5 m dal cartello "FERMATA AUTOBUS"
25 Per servizio regolare, a livello internazionale, s'intende un servizio in regola con le normative fiscali
26 L'impiego dei dispositivi di ritenuta per bambini dipende dalla massa autorizzata del veicolo
27 La qualità del rapporto di lavoro per i conducenti di autobus adibiti al servizio di noleggio va dimostrata con dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà del conducente
28 In ambito internazionale si possono effettuare servizi regolari extracomunitari
29 Il salvagente è una parte della strada che agevola la salita/discesa dei passeggeri dagli autobus
30 Il conducente di un autobus di linea può mangiare a bordo quando l'autobus raggiunge il capolinea
31 I passeggeri in piedi se presenti, obbligano a una condotta di guida particolarmente prudente e anticipata
32 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza sugli autobus riguarda i veicoli effettivamente provvisti di cinture di sicurezza fin dal momento dell'immatricolazione
33 Il viaggiatore può fumare se lo desidera
34 I servizi automobilistici interregionali sono ad offerta indifferenziata
35 Gli estintori degli autobus non devono essere scaduti di validità
36 Le aree di fermata degli autobus possono essere precedute da strisce gialle a zig-zag per segnalare spazi di manovra necessari per la fermata e la ripartenza dell'autobus
37 Lo spartitraffico è una parte longitudinale non carrabile della strada
38 Le cinture di sicurezza sono installate mediante appositi ancoraggi fissati alla struttura del veicolo o dei sedili
39 In via generale, per recarsi all'estero occorre essere muniti di carta di identità quando non è obbligatorio il passaporto
40 L'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza sugli autobus può essere data con pittogrammi apposti sulla palina di fermata
41 I sistemi di ritenuta per bambini devono essere accompagnati da un foglio di istruzioni comprendente notizie relative alla corretta installazione e alla corretta utilizzazione del dispositivo
42 Il taglio delle curve da parte di un autobus può essere causato dalla lunghezza del passo
43 Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza le persone anziane
44 La licenza comunitaria non è necessaria per svolgere servizi regolari con Stati extra UE che attraversano il territorio di uno Stato UE
45 Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe A non superano i 22 passeggeri oltre al conducente
46 I servizi di linea interregionali interessano almeno 3 regioni
47 Il conducente ha l'obbligo di trasportare qualsiasi cosa voglia il passeggero
48 Nel contratto di trasporto di persone, il vettore è responsabile dei danni che si verificano solamente se effettua il servizio dietro corrispettivo
49 La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dal colore esterno della carrozzeria
50 Gli autobus devono essere muniti di obliteratrice
51 I servizi regolari extracomunitari possono essere occasionali
52 Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe III se muniti di un numero di posti superiore a 22 +1 (conducente), con posti esclusivamente per passeggeri seduti
53 Nel servizio di linea il vettore del servizio pubblico di linea è tenuto a rilasciare ai passeggeri il biglietto
54 I servizi occasionali comunitari sono sempre soggetti ad apposita autorizzazione
55 La licenza comunitaria per il trasporto internazionale di persone con autobus è il documento necessario allo svolgimento di servizi occasionali e regolari attraverso la Confederazione Elvetica
56 Il trasporto di persone diversamente abili su carrozzella richiede il corretto utilizzo degli apparecchi di sollevamento di cui è munito l'autobus
57 Le uscite di sicurezza di un autobus possono essere porte o finestrini
58 Gli autobus sono soggetti all'allargamento della traiettoria della parte posteriore della carrozzeria in curva
59 La licenza comunitaria è obbligatoria per effettuare servizi occasionali attraverso la Svizzera
60 Le uscite di emergenza degli autobus devono essere facilmente individuabili dai passeggeri
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 1312
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali