Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto persone n. 1311

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto persone in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 1311 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Le norme di circolazione in Italia sono diverse da quelle degli altri Stati in quanto l'Italia non ha aderito alle Convenzioni di Vienna
2 I servizi regolari specializzati sono quei servizi regolari che si svolgono utilizzando veicoli speciali
3 Le cinture di sicurezza devono essere di tipo omologato
4 Possono guidare autobus adibiti al servizio di noleggio con conducente collaboratori familiari di imprese titolari delle relative autorizzazioni
5 Gli autobus di classe I non sono impiegabili nei servizi interregionali
6 I diversamente abili su carrozzella salgono e scendono dall'autobus tramite rampe che si comandano a mano
7 Le piazzole di sosta delle autostrade sono destinate ad agevolare l'intermodalità
8 In materia di servizi regolari comunitari non è necessaria l'autorizzazione allo svolgimento del servizio se non prevede l'attraversamento di paesi extracomunitari
9 La responsabilità civile da fatto illecito riguarda anche la produzione di danni nel contesto della circolazione stradale
10 La responsabilità civile ricade anche sul conducente
11 Con la carta della mobilità i soggetti erogatori devono garantire servizi di trasporto continui e regolari
12 Le uscite di sicurezza degli autobus sono stabilite nel loro numero minimo in base al numero di passeggeri
13 L'impiego dei dispositivi di ritenuta per bambini dipende dal veicolo provvisto o no di cinture di sicurezza
14 Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto il divieto di circolare in orari notturni
15 Sugli autobus delle categorie internazionali M2 e M3 dotati di cinture di sicurezza i bambinidi età uguale o superiore a 3 anni devono utilizzare appositi sistemi di ritenuta, se effettivamente presenti sul veicolo (omologati ed idonei al veicolo) oppure le cinture di sicurezza, se il loro utilizzo non è incompatibile con la loro statura
16 La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla possibilità di trasportare una quantità qualsiasi di bagagli
17 Sugli autobus è obbligatorio installare pannelli posteriori con la lettera "a"
18 Il biglietto (documento di trasporto) deve essere necessariamente ritirato dal viaggiatore prima di salire a bordo dell'autobus
19 Gli autobus urbani hanno prevalentemente posti in piedi
20 L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea deve essere di lunghezza superiore di almeno 2 metri rispetto all'autobus più lungo che si può fermare
21 I sistemi di ritenuta per bambini devono essere utilizzati solo se di tipo omologato
22 Per servizio occasionale, a livello internazionale, s'intende un servizio di trasporto persone in conto proprio
23 Gli autobus sono veicoli adibiti al trasporto di persone fino a nove compreso il conducente
24 La licenza comunitaria per il trasporto internazionale di persone con autobus viene rilasciata al di fuori di qualsiasi contingente
25 Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe V se muniti di se muniti di un numero di posti superiore a 22 + 1 (conducente), con spazi per passeggeri in piedi
26 La cassetta del pronto soccorso degli autobus è obbligatoria solamente per autobus con più di 16 posti escluso il conducente
27 Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale dell'autorizzazione comunitaria oltre alla copia conforme della licenza comunitaria
28 L'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza sugli autobus può essere data con pittogrammi apposti sulla palina di fermata
29 Nello svolgimento dei servizi regolari con Stati extra UE a bordo dell'autobus di un'impresa italiana deve essere presente: l'originale o la copia conforme delle autorizzazioni dello Stato di destinazione, di quella italiana e degli eventuali Stati di transito
30 Gli autobus sono muniti di barella
31 Il personale viaggiante deve indossare la divisa, se obbligatoria, e esporre in modo visibile il tesserino di riconoscimento
32 Nel contratto di trasporto di persone, il vettore risponde per responsabilità contrattuale di sinistri che colpiscono il viaggiatore
33 Il conducente di un autobus deve tenere sempre sotto controllo l'ambiente esterno
34 Nel titolo di viaggio deve essere presente la denominazione dell'impresa emittente
35 La licenza comunitaria è rilasciata al vettore che ha la professionalità per esercitare l'attività di autotrasporto di persone in ambito internazionale
36 Di norma, i passeggeri sugli autobus sono invitati a portare via come ricordo i martelletti rompivetro
37 Le norme di circolazione in Italia sono sostanzialmente le stesse di quelle di una buona parte delle Nazioni che fanno parte dell'ONU
38 Gli scuolabus possono essere dotati di sedili per accompagnatori
39 Alla classe A non appartengono gli autobus destinati ai servizi di linea suburbani
40 Prima di partire con l'autobus, il conducente deve verificare la presenza della cassetta di primo soccorso
41 In ambito UE, i servizi occasionali di trasporto persone con autobus sono tutti regolamentati in modo uniforme
42 I fogli di viaggio INTERBUS sono 30 contenuti in un libretto da portare sempre a bordo dell'autobus
43 Gli estintori degli autobus devono essere utilizzati solo dal conducente
44 La corsia può essere riservata ad alcune categorie di veicoli
45 Il trasporto degli alunni della scuola dell'obbligo può essere effettuato con motocarri
46 I servizi automobilistici interregionali non hanno itinerari prestabiliti
47 Gli autobus urbani sono destinati a percorrere tratte brevi
48 La "distrazione" dal servizio di noleggio con conducente al servizio di linea non è consentita
49 Il conducente dell'autobus, durante il servizio informa i passeggeri di eventuali cambi di itinerario dovuti a causa di forza maggiore
50 La carta della mobilità è un particolare tipo di "Carta dei servizi"
51 I servizi regolari UE non sono quei servizi che assicurano il trasporto di persone con una certa frequenza
52 Agli utenti non è consentito fumare in vettura
53 Gli autobus devono essere muniti di finestrini di emergenza
54 Il rapporto contrattuale nel trasporto di persone ha termine quando il passeggero discende dal mezzo di trasporto e si esauriscono tutte le operazioni di riconsegna dell'eventuale bagaglio
55 Le fermate dei veicoli pubblici sono segnalate da segnale luminoso giallo lampeggiante
56 I servizi regolari sono soggetti ad autorizzazione, che ha validità 5 anni
57 Le uscite di sicurezza degli autobus sono stabilite nel loro numero minimo in base alla massa a pieno carico dell'autobus
58 Gli autobus sono veicoli adibiti al trasporto di merci
59 Per guidare filoveicoli è sufficiente il possesso della carta di identità
60 Il conducente durante il viaggio non si deve preoccupare che i passeggeri si attengano all'obbligo di indossare le cinture di sicurezza
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 1311
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali