Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto persone n. 131

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto persone in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 131 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe B non sono destinati al trasporto di persone in piedi
2 Gli autobus devono essere muniti di strisce retroriflettenti laterali di colore rosso
3 I danni che derivano dall'omissione e dall'inesattezza delle indicazioni dei documenti relativi al trasporto sono a carico di nessuno
4 Per servizio regolare, a livello internazionale, s'intende un servizio con gli autisti provvisti di CQC
5 Le uscite di emergenza degli autobus devono essere realizzate esclusivamente tramite botole sul tetto
6 La carta della mobilità contiene le fermate previste dai percorsi
7 Per circolazione sulla strada si intende anche il movimento de pedoni.
8 Il piazzale dell'autostazione è destinato esclusivamente alla circolazione dei viaggiatori
9 Gli scuolabus sono autobus che hanno sedili di ridotte dimensioni per gli alunni e sedili normali per gli accompagnatori
10 La zona di fermata dei veicoli pubblici è delimitata, di norma da apposita striscia di colore giallo
11 I golfi di fermata dei veicoli pubblici sono aree di fermata interne alla carreggiata
12 Nel servizio di linea il biglietto deve contenere la durata del viaggio
13 La licenza comunitaria non è necessaria per svolgere servizi regolari con Stati extra UE che attraversano il territorio di uno Stato UE
14 La disciplina dell'autotrasporto di persone in ambito UE si applica ai trasporti internazionali effettuati nel territorio dell'Unione europea
15 Il conducente di un autobus deve mantenere la calma in ogni situazione
16 I servizi regolari sono soggetti ad autorizzazione, che viene redatta nella lingua dello Stato che la rilascia
17 La licenza comunitaria per il trasporto internazionale di persone con autobus è la patente internazionale
18 Le uscite di sicurezza degli autobus devono essere segnalate tramite autoadesivi di colore blu e bianco
19 La carta della mobilità non è obbligatoria
20 Tra i veicoli per il trasporto pubblico di persone ci sono gli autosnodati, intesi come autobus realizzati con due tronchi rigidi collegati tra loro da una sezione snodata e comunicanti al loro interno
21 Durante lo svolgimento di un servizio occasionale in ambito UE l'originale del documento di controllo - foglio di viaggio deve essere conservato presso il competente UMC del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti
22 Gli autobus sono veicoli che godono di specifiche deroghe rispetto ai limiti generali per dimensioni
23 I servizi occasionali in regime di cabotaggio in ambito extracomunitario non possono essere svolti da imprese comunitarie, nemmeno in Svizzera
24 Gli autobus devono essere muniti di cuscini, nel caso in cui qualche passeggero ne avesse bisogno
25 Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza sempre, gli addetti ai servizi di soccorso sanitario e antincendio
26 Nello svolgimento di un servizio regolare con uno Stato extra UE, il cui percorso attraversa il territorio di uno Stato UE, a bordo dell'autobus di un'impresa italiana deve essere presente: esclusivamente la copia conforme della licenza comunitaria
27 I sistemi di ritenuta per bambini devono essere utilizzati solo se di tipo omologato
28 L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e la Bosnia Erzegovina
29 Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a carico ed uscita a vuoto, tra l'Italia e la Slovenia, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme del foglio di viaggio comunitario oltre all'originale della licenza comunitaria
30 Il parcheggio può essere destinato alla sosta solo di alcune categorie di veicoli
31 Lo scuolabus deve essere munito di cassetta del pronto soccorso
32 I servizi occasionali extracomunitari sono soggetti a differenti discipline autorizzative a seconda dei paesi interessati: lo stesso tipo di servizio può essere liberalizzato in un accordo ed essere soggetto ad autorizzazione in un altro
33 Lo scuolabus deve essere munito di uscite di sicurezza
34 Nel contratto di trasporto stradale di persone l'oggetto del contratto è il viaggiatore
35 L'allargamento della traiettoria della parte posteriore della carrozzeria in curva è dovuto al notevole valore della sporgenza del veicolo dall'asse anteriore
36 La corsia specializzata è una parte della strada destinata alla circolazione pedonale
37 Il taglio delle curve degli autobus è dovuto a scarsa altezza da terra della carrozzeria del veicolo
38 I passeggeri hanno il dovere di astenersi dallo svolgere attività commerciale o pubblicitaria, anche se a scopo benefico, sui veicoli, nelle pensiline o nelle stazioni
39 I sistemi di ritenuta per bambini non occorre che siano specificamente omologati
40 Il contratto di trasporto è un contratto aleatorio
41 Quando un soggetto si obbliga, verso corrispettivo, a trasferire persone o cose da un luogo ad un altro, si ha un contratto di affitto
42 Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, devono avere almeno 16 posti
43 Gli autobus sono veicoli che possono essere destinati esclusivamente ad uso terzi
44 Nello svolgimento dei servizi regolari con Stati extra UE a bordo dell'autobus di un'impresa italiana deve essere presente: l'originale del foglio di viaggio appositamente compilato dall'impresa
45 Nel caso di un servizio occasionale, è un elemento essenziale del contratto di trasporto di persone il corrispettivo del trasporto
46 L'organizzazione aziendale delle imprese che esercitano i servizi di noleggio con conducente è solitamente caratterizzata da strutture aziendali, quali l'impresa familiare
47 Se previsti in un contratto stipulato tra chi organizza il servizio e il vettore che lo esercita possono non essere autorizzati i servizi regolari UE
48 Gli estintori degli autobus devono essere nel numero minimo stabilito
49 In materia di trasporto pubblico locale sono in vigore norme che prevedono delle colorazioni obbligatorie, per i differenti tipi di autobus, tranne per gli scuolabus e i miniscuolabus
50 Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza istruttori di guida nell'esercizio della loro funzione (anche durante le prove d'esame)
51 Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati distribuendoli omogeneamente sul piano di carico della bagagliera
52 I servizi regolari specializzati sono quei servizi regolari che si svolgono utilizzando veicoli speciali
53 La cassetta del pronto soccorso degli autobus è facoltativa
54 Gli scuolabus sono caratterizzati da allestimenti particolari appositamente realizzati per il trasporto degli studenti
55 Nello svolgimento dei servizi regolari con Stati extra UE a bordo dell'autobus di un'impresa italiana deve essere presente: l'originale o la copia conforme delle autorizzazioni dello Stato di destinazione, di quella italiana e degli eventuali Stati di transito
56 La corsia è una parte longitudinale della strada
57 I servizi occasionali in regime di cabotaggio effettuati in ambito comunitario, non sono soggetti ad alcuna autorizzazione, nemmeno nel caso in cui il percorso preveda l'attraversamento di paesi extracomunitari
58 La copia conforme della licenza comunitaria non è rilasciata dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti
59 Lo scuolabus è un autobus che ha l'obbligo di trasportare qualsiasi alunno frequentante la scuola dell'obbligo
60 La sede tranviaria può essere propria o promiscua
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 131
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali