Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto persone n. 1149

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto persone in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 1149 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 L'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza sugli autobus può essere data con annunci fonici di conducente, bigliettaio o persona designata come capogruppo
2 Gli autobus devono essere muniti di cassetta di primo soccorso
3 La responsabilità penale ricade solo su chi commette il fatto
4 La qualità del rapporto di lavoro per i conducenti di autobus adibiti al servizio di noleggio va dimostrata con visura della camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura competente per territorio
5 La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dal numero di posti a sedere
6 L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e la Confederazione Svizzera
7 Con la carta della mobilità i soggetti erogatori devono garantire libertà di scelta
8 I servizi occasionali comunitari prevedono l'obbligo di conservazione a bordo del veicolo del documento di controllo foglio di viaggio
9 Gli autobus sono veicoli adibiti al trasporto di merci
10 Sui veicoli per il trasporto scolastico possono prendere posto esclusivamente studenti della scuola dell'obbligo
11 Prima di partire con l'autobus, il conducente deve accertarsi che gli estintori siano in regola con il controllo periodico
12 I servizi regolari sono sempre servizi di trasporto effettuati in ambito nazionale
13 I servizi regolari extracomunitari sono servizi di noleggio con conducente
14 Le cinture di sicurezza possono essere munite di riavvolgitore
15 Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, con più di 16 posti compreso il conducente, sono detti miniscuolabus
16 Quando un soggetto si obbliga, verso corrispettivo, a trasferire persone o cose da un luogo ad un altro, si ha un contratto di trasporto
17 Le aree di fermata dei veicoli pubblici su margini opposti di strade extraurbane ad unica carreggiata e a doppio senso di marcia devono essere distanziate a non meno di40 m l'una dall'altra
18 Nel contratto di trasporto di persone, il vettore risponde per responsabilità contrattuale per aver procurato un danno ad un pedone
19 La corsia di decelerazione consente ed agevola l'ingresso dei veicoli sulla carreggiata
20 Prima di partire con l'autobus, il conducente deve verificare la presenza della cassetta di pronto soccorso
21 Nelle autostazioni, il fabbricato dei veicoli contiene all'interno bar, edicole, ufficio postale, bancomat, negozi, tabaccherie
22 I servizi occasionali comunitari effettuati in regime di cabotaggio sono vietati
23 I servizi occasionali extracomunitari non comprendono i servizi di transito
24 Gli autobus devono essere muniti di barra paraincastro
25 La riserva di infrastrutture specifiche (strade e corsie) agli autobus e filobus destinati al trasporto pubblico migliora il confort dei passeggeri
26 Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe B non sono destinati al trasporto di persone in piedi
27 Prima di partire con l'autobus, il conducente deve accertare l'efficienza e pulizia dei dispositivi di visione diretta (parabrezza, vetri laterali, ecc.) ed indiretta (specchi retrovisori e dispositivi a telecamera e monitor)
28 Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a vuoto ed uscita a carico, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale dell'autorizzazione comunitaria oltre all'originale della licenza comunitaria
29 Adibire a noleggio con conducente un autobus non munito del prescritto titolo comporta il ritiro della carta di circolazione da due a otto mesi
30 Si ha uso proprio degli autobus quando il trasporto soddisfa le necessità strettamente connesse a quelle principali di Enti pubblici, come i Comuni
31 Il piazzale dell'autostazione deve essere utilizzato seguendo le norme del regolamento di esercizio
32 Gli estintori degli autobus non devono essere chiusi con lucchetti
33 L'impiego dei dispositivi di ritenuta per bambini dipende dalla massa autorizzata del veicolo
34 Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è sufficiente avere a bordo dell'autobus solo gli originali dei fogli di viaggio comunitari
35 Gli autobus urbani hanno prevalentemente posti in piedi
36 Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati distribuendoli omogeneamente sul piano di carico della bagagliera
37 Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a carico ed uscita a vuoto, tra l'Italia e la Slovenia, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme del foglio di viaggio comunitario oltre all'originale della licenza comunitaria
38 L'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza sugli autobus può essere data con ausilio di audiovisivi
39 Le corsie riservate agli autobus possono essere percorse dagli autobus in servizio pubblico
40 I filobus possono essere destinati al servizio di linea di cose
41 La "distrazione" dal servizio di noleggio con conducente al servizio di linea è legittima, se è rilasciata sia un'autorizzazione amministrativa dall'Ente affidante il servizio di linea che un'autorizzazione tecnica da parte dell'UMC
42 L'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza sugli autobus può essere data con pittogrammi apposti sulla palina di fermata
43 Gli autobus devono essere muniti di estintori
44 Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza della presenza di almeno un posto per l'accompagnatore
45 La sede tranviaria promiscua consente la sosta dei veicoli se non intralciano la marcia dei tram
46 La licenza comunitaria è obbligatoria per effettuare servizi regolari e occasionali con o attraverso la Svizzera
47 In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari in Italia la disciplina varia a seconda dei paesi interessati
48 La responsabilità penale può essere assunta, solitamente a titolo oneroso, anche da soggetti esterni, quali le assicurazioni
49 Nel contratto di trasporto stradale di persone l'oggetto del contratto è il viaggiatore
50 Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati nelle vicinanze del conducente
51 La sede tranviaria propria consente la sosta dei veicoli se non intralciano la marcia dei tram
52 Il rapporto contrattuale nel trasporto di persone ha termine sempre quando il passeggero discende dal mezzo di trasporto
53 I servizi di linea interregionali sono soggetti ad autorizzazione, con validità massima di 3 anni
54 Le uscite di sicurezza di un autobus possono essere porte o finestrini
55 I servizi occasionali extracomunitari sono soggetti ad autorizzazioni rilasciate in base ad accordi internazionali
56 Il personale viaggiante deve indossare la divisa, se obbligatoria, e esporre in modo visibile il tesserino di riconoscimento
57 Le parti contraenti in un contratto di trasporto di linea urbana sono i passeggeri ed il Comune
58 Le imprese che intendono effettuare servizi regolari (di linea) nell'ambito del territorio dei Paesi membri dell'UE, devono essere autorizzate al servizio
59 Alla classe A appartengono gli autobus destinati ai servizi di linea urbani
60 I servizi regolari sono considerati comunitari anche se l'itinerario attraversa il territorio di uno Stato non membro
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 1149
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali