Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto persone n. 1147

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto persone in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 1147 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 In via generale, per recarsi all'estero occorre essere muniti di passaporto per tutti gli Stati d'Europa
2 Alla classe B appartengono gli autobus destinati al noleggio con conducente
3 Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a vuoto ed uscita a carico, tra l'Italia e l'Austria, è sufficiente avere a bordo dell'autobus solo il foglio di viaggio comunitario
4 Gli scuolabus possono essere dotati di sedili per accompagnatori
5 I servizi regolari extracomunitari prevedono l'obbligo, da parte del conducente, di far salire e scendere i passeggeri solamente in fermate prestabilite
6 Gli estintori degli autobus devono essere efficienti
7 Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Francia, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale del foglio di viaggio comunitario oltre all'originale della licenza comunitaria
8 L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea può essere suddivisa in 3 parti, di cui la prima e l'ultima per le manovre di accostamento al marciapiede e di reinserimento nel flusso di traffico da parte dell'autobus
9 La responsabilità civile può avere natura di responsabilità contrattuale ed extracontrattuale
10 L'impiego dei dispositivi di ritenuta per bambini dipende dalla massa autorizzata del veicolo
11 Gli scuolabus sono caratterizzati da allestimenti particolari appositamente realizzati per il trasporto degli studenti
12 Gli scuolabus devono possedere almeno 35 posti
13 Agli utenti non è consentito pretendere che il trasporto sia reso in violazione alle norme di sicurezza previste dal vigente codice della strada
14 Si ha uso proprio degli autobus quando il trasporto soddisfa le necessità strettamente connesse a quelle principali di imprenditori
15 La durata della licenza comunitaria è al massimo di dieci anni
16 Il parcheggio è destinato ai pedoni
17 La responsabilità contrattuale consiste nel rispetto del contratto tra vettore e compagnia di assicurazione
18 Possono essere causa di pericolo il mancato rispetto delle regole della strada da parte del pedone o di altri conducenti
19 I servizi automobilistici interregionali possono essere svolti anche con altri mezzi, oltre agli autobus, purché siano adibiti al trasporto di persone
20 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda solamente i passeggeri dei sedili posteriori degli autobus che ne sono provvisti
21 Si ha uso proprio degli autobus quando il trasporto soddisfa le necessità strettamente connesse a quelle principali di collettività
22 La responsabilità penale è sempre punita esclusivamente con sanzioni amministrative
23 I danni che derivano dall'omissione e dall'inesattezza delle indicazioni dei documenti relativi al trasporto sono a carico del vettore
24 La licenza comunitaria per il trasporto internazionale di persone con autobus è la licenza di noleggio autobus con conducente valida per tutta Europa
25 I servizi occasionali extracomunitari non comprendono i circuiti a porte chiuse
26 Per esercitare l'attività di noleggio con conducente di autobus in Italia è necessario il possesso di licenza comunitaria
27 La "distrazione" dal servizio di noleggio con conducente al servizio di linea non è consentita
28 Gli scuolabus sono autobus che hanno sedili e spazi di dimensioni ridotte
29 Tra i veicoli per il trasporto pubblico di persone ci sono gli autosnodati, intesi come autobus realizzati con due tronchi rigidi collegati tra loro da una sezione snodata e comunicanti al loro interno
30 L'impiego dei dispositivi di ritenuta per bambini dipende dal numero dei posti a sedere che risultano dalla carta di circolazione del veicolo
31 Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a vuoto ed uscita a carico, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme dell'autorizzazione comunitaria oltre all'originale della licenza comunitaria
32 L'autostazione realizzata con il fabbricato viaggiatori ad un lato del piazzale ha una serie di marciapiedi paralleli al lato del fabbricato
33 La sede tranviaria propria consente la sosta dei veicoli se non intralciano la marcia dei tram
34 Il taglio delle curve degli autobus è dovuto a interferenza (strisciamento) della parte posteriore della carrozzeria con la sede stradale
35 I servizi automobilistici interregionali di competenza statale vengono autorizzati
36 Sugli autobus è obbligatorio installare pannelli posteriori retroriflettenti a strisce
37 La corsia di accelerazione consente ed agevola l'uscita dei veicoli da una carreggiata
38 Nella carta della mobilità aziendale è indicato lo standard dei fattori di qualità del servizio quali pulizia e condizioni igieniche dei mezzi e/o delle stazioni
39 Sugli autobus delle categorie internazionali M2 e M3 dotati di cinture di sicurezza i bambini di età inferiore a 3 anni: non hanno obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza o i dispositivi di ritenuta per bambini
40 Sui veicoli per il trasporto scolastico possono prendere posto bambini dell'asilo nido solo se trattenuti da idonei sistemi di ritenuta ed in presenza di almeno un accompagnatore
41 La carta della mobilità garantisce efficienza ed efficacia relativamente alla cura dei veicoli e delle infrastrutture e in materia di professionalità del personale
42 Gli autobus sono muniti di strisce retroriflettenti laterali e posteriori
43 Gli scuolabus non sono mai muniti di sedili per accompagnatori
44 Gli autobus sono muniti di pannelli posteriori a strisce bianche e rosse
45 Negli autobus, le uscite di sicurezza coincidono sempre con le porte di servizio
46 La sede tranviaria propria è percorribile da altri veicoli poiché i binari sono a raso
47 Se previsti in un contratto stipulato tra chi organizza il servizio e il vettore che lo esercita possono non essere autorizzati i servizi regolari con Stati extra UE
48 Per quanto concerne i bagagli del viaggiatore la responsabilità è del conducente e del vettore anche nel caso in cui le cose vengono affidate all'albergatore
49 Nelle autostazioni, il fabbricato dei viaggiatori comprende zone per la rimessa, il parcheggio, la pulizia e il rifornimento degli autobus
50 I servizi di trasporto pubblico locale sono erogati da vettori privati di piccole dimensioni a cui sono stati affidati dai Comuni
51 Durante la fermata dell'autobus, il conducente deve utilizzare specchi retrovisori interni ed esterni nonché telecamere e monitor (se presenti)
52 I servizi occasionali in regime di cabotaggio in Svizzera sono consentiti
53 Le zone a traffico limitato coincidono con il centro città
54 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza sugli autobus riguarda il conducente e tutti gli altri occupanti dei veicoli che ne sono effettivamente provvisti
55 La copia conforme della licenza comunitaria deve essere tenuta a bordo dell'autobus con cui si effettua il servizio di trasporto internazionale
56 Gli autobus urbani non possono mai essere a 4 porte
57 Gli autobus urbani hanno prevalenza di posti in piedi
58 Adibire a noleggio con conducente un autobus non munito del prescritto titolo comporta il ritiro della carta di circolazione da uno a quattro mesi
59 Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati concentrandoli in una zona del piano di carico della bagagliera
60 La responsabilità penale non è coperta da assicurazione
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 1147
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali