Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto merci n. 824

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto merci in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 824 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 I cunei di stazionamento sono da considerarsi unità di carico
2 La lettera di vettura internazionale CMR va sottoscritta solo dal mittente in maniera autografa
3 La copia certificata conforme della licenza comunitaria è rilasciata anche per veicoli in leasing
4 Il caricatore è responsabile delle violazioni al codice della strada commesse dal conducente quali quelli esclusivamente dovuti alle istruzioni relative al trasporto, fornite allo stesso conducente, incompatibili con il rispetto dei limiti di velocità e l'osservanza dei tempi di guida e di riposo
5 Per unità di trasporto s'intende un autocarro con o senza rimorchio
6 Nel trasporto cumulativo, il vettore che ha compiuto la tratta più lunga risponde dei danni subiti dalle merci se non è possibile individuare il vettore che li ha causati
7 Le autorizzazioni CEMT sono contingentate
8 Il sovraccarico del veicolo fino al 15% della massa complessiva a pieno carico ammissibile non comporta sanzioni
9 L'ottimizzazione gestionale ed economica di una rete integrata di trasporto combinato è legata alla scelta prevalentemente della modalità di trasporto fluviale
10 Le unità di trasporto ADR in colli devono essere dotate sempre di un equipaggiamento elettrico speciale secondo le norme ADR
11 Nella CMR, i danni che derivano dall'omissione e dall'inesattezza delle indicazioni dei documenti di trasporto sono a carico del mittente
12 L'impresa di autotrasporto in possesso di una autorizzazione CEMT pone, in capo all'impresa assegnataria, l'obbligo di rientro del veicolo nel Paese di stabilimento dopo ogni gruppo di 10 viaggi a carico eseguiti al di fuori di questo
13 La sigla ATP si riferisce a autorizzazione trasporto prodotti petroliferi
14 Un trasporto viene definito "paese terzo" quando avviene fra due stati membri dell'Unione europea
15 Le merci movimentate con pallet devono poter sopportare il peso delle merci eventualmente stipate sopra
16 Il trasporto rappresenta più del 35% del prodotto interno lordo dell'UE
17 L'attività di autotrasporto di merci per conto di terzi può prevedere l'obbligo di iscrizione all'Albo degli autotrasportatori
18 Per effettuare trasporti combinati si possono utilizzare casse mobili
19 I trasporti delle merci vengono scelti anche in base a fattori tecnici relativi al trasporto, tra cui la distanza
20 La lettera di vettura internazionale CMR è redatta in un numero minimo di tre esemplari di cui il primo è destinato al mittente
21 Il carico di un veicolo non deve causare il superamento della sua massa complessiva a pieno carico
22 Devono essere in possesso di licenza comunitaria le imprese che intendono effettuare tutti i trasporti all'interno dell'Unione europea
23 L'abolizione delle barriere doganali alle frontiere interne alla UE consente la libera circolazione delle persone ma non delle merci
24 Le principali difficoltà del sistema dei trasporti europei sono dovute a utilizzo insufficiente della modalità di trasporto stradale
25 I container e le casse mobili hanno dimensioni e caratteristiche unificate su base internazionale
26 Più colli di piccole dimensioni devono essere concentrati nella parte posteriore del piano di carico
27 I container e le casse mobili non hanno dimensioni standard
28 Nel carico delle merci è importante porre le merci che debbono essere consegnate per prime in posizione più immediatamente accessibile
29 Durante un trasporto internazionale l'autorizzazione CEMT è l'unico documento che legittima l'impresa intestataria ad effettuare trasporti fra gli Stati membri e deve trovarsi a bordo del veicolo
30 La normativa internazionale ADR si applica al trasporto di merci alimentari
31 Tra le parti di un contratto di trasporto di merci vi sono mittente e vettore
32 I vettori svolgono attività di autotrasporto dietro corrispettivo
33 Per il trasporto di terra, sabbia e materiali inerti si utilizzano, di norma, veicoli classificati mezzo d'opera muniti di cassone ribaltabile
34 Le merci movimentate con pallet non possono essere sovrapposte
35 Il carico utile del rimorchio corrisponde alla sua massa massima a pieno carico
36 Per trasportare prodotti alimentari, è obbligatorio utilizzare veicoli rispondenti alle norme ATP in ogni caso
37 Un collo molto pesante deve essere adeguatamente ancorato
38 E' ammessa la tolleranza di sovraccarico per il trasporto di benzina purché nel limite del 5% della massa complessiva a pieno carico ammissibile del veicolo
39 Il trasporto ferroviario, rispetto a quello stradale, è meno adatto al mercato porta a porta
40 L'installazione di una carrozzeria per trasporto di derrate deperibili in regime di temperatura controllata comporta specifica visita e prova presso il competente UMC (ufficio motorizzazione civile)
41 Nel trasporto di fusti, bombole o bidoni è necessario utilizzare veicoli appositamente attrezzati
42 Sono esenti dalla scheda di trasporto i trasporti per conto di terzi in ambito nazionale
43 Il conducente di un veicolo adibito a trasporto in conto proprio non deve dimostrare il rapporto che lo lega all'impresa proprietaria del veicolo
44 In materia di contratto di trasporto su strada i diritti si prescrivono in un anno
45 Rientrano nelle disposizioni di trasporto in regime ATP le merci pericolose
46 Nel trasporto di fusti, bombole o bidoni è obbligatorio utilizzare teli di copertura per evitare la dispersione del materiale trasportato
47 La normativa della CMR è applicata dal momento in cui il vettore mette a disposizione il mezzo con il quale verrà effettuato il trasporto
48 Il pallet è un carrello elevatore
49 Un'impresa di autotrasporto, per poter effettuare trasporti conto terzi con veicoli di portata superiore a 3,5 tonnellate all'interno dell'Unione europea occorre che sia iscritta all'Albo degli autotrasportatori, già titolare di autorizzazione nazionale ed abilitata per i trasporti internazionali
50 Le carrozzerie per il trasporto di derrate deperibili in regime ATP sono classificate conformemente alla normativa ADR
51 Nel trasporto di fusti, bombole o bidoni è necessario utilizzare accorgimenti per evitarne il rotolamento
52 Un'errata sistemazione del carico è sanzionata con il sequestro del veicolo
53 Lo sfruttamento della modalità ferroviaria offre vantaggi in termini di capillarità del trasporto
54 Le carrozzerie per il trasporto di derrate deperibili in regime ATP sono munite di targhetta VIN
55 Le merci movimentate con pallet non devono essere fissate con cinghie perché il loro eventuale movimento potrebbe rompere le cinghie stesse
56 Per veicolo scoperto si intende un veicolo cisterna sprovvisto di coibentazione
57 La normativa internazionale ADR si applica al trasporto di petrolio
58 Il conducente, per conto del vettore, può intervenire sulla scheda di trasporto riportando le variazioni nell'apposito spazio riservato a "osservazioni varie"
59 Tra i principali vantaggi del trasporto su gomma vi è la tempestività
60 Il caricatore è corresponsabile, unitamente al mittente, della scelta dell'autista
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 824
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali