Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto merci n. 735

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto merci in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 735 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Il carico deve essere sistemato in modo da evitare il sovraccarico su uno dei due assi
2 TIR è un accordo internazionale
3 Durante un trasporto internazionale l'autorizzazione CEMT deve trovarsi a bordo del veicolo dal luogo di carico a quello di scarico e durante i percorsi a vuoto
4 E' consentito un sovraccarico massimo del 15% rispetto alla massa complessiva a pieno carico ammissibile del veicolo
5 Per veicolo telonato si intende un veicolo anche centinato, cioè munito di centine e un telone
6 Per il trasporto di terra, sabbia e materiali inerti si utilizzano, di norma, veicoli classificati mezzo d'opera muniti di cassone ribaltabile
7 Per evitare lo spostamento del carico durante la marcia del veicolo è opportuno agire su sterzo, freni ed acceleratore con gradualità
8 La massa complessiva a pieno carico è la differenza tra la portata e la tara
9 I container e le casse mobili hanno dimensioni e caratteristiche unificate su base internazionale
10 Ai fini dell'organizzazione di un'impresa di trasporto merci è rilevante la tipologia del trasporto
11 Per veicolo telonato si intende un veicolo cisterna con coibentazione in tela
12 L'ottimizzazione gestionale ed economica di una rete integrata di trasporto combinato è legata alla scelta prevalentemente della modalità di trasporto stradale
13 L'esecuzione di un trasporto di cose senza che la ditta sia iscritta all'Albo degli autotrasportatori, oppure violandone le condizioni o i limiti di iscrizione è punita con la revoca dell'iscrizione
14 La crescita del trasporto merci su strada favorisce la congestione della rete stradale
15 Le principali difficoltà del sistema dei trasporti europei sono dovute a utilizzo insufficiente della modalità di trasporto stradale
16 Il sovraccarico del veicolo incide sull'efficienza del limitatore di velocità
17 Nel trasporto cumulativo la responsabilità per i danni diversi da quelli dovuti per ritardo o interruzione del viaggio, spetta al singolo vettore in relazione al proprio percorso e di quello che lo segue
18 La portata di un veicolo aumenta all'aumentare della tara del veicolo
19 Vi è la previsione che il trasporto delle merci su strada possa migliorare con l'uso di sistemi ITS
20 Il Carnet TIR è stampato in inglese
21 Quando si caricano le merci è indifferente tener conto dell'ordine di consegna dei singoli colli
22 Lo spedizioniere coincide sempre con il vettore
23 A bordo dei veicoli per trasporto merci in conto proprio in ambito extra UE deve trovarsi l'attestazione per il viaggio rilasciata dall'UMC su modello DTT
24 La sigla ATP si riferisce a autorizzazione trasporto prodotti petroliferi
25 Il contratto di compravendita prevede l'intervento di uno spedizioniere
26 Le betoniere sono veicoli per uso speciale
27 Per il trasporto di animali vivi è richiesto l'uso di veicoli per trasporto specifico
28 Il carnet TIR può essere impiegato anche se il trasporto prevede l'attraversamento di paesi terzi
29 Il sovraccarico del veicolo incide sull'efficienza dell'impianto frenante
30 Per il trasporto di carta con pallet è richiesto l'uso di veicoli per trasporto specifico
31 Il trasporto internazionale di cose per conto terzi in ambito UE è liberalizzato per alcune tipologie di trasporto e soggetto solo al possesso della licenza comunitaria per le altre
32 Lo sfruttamento della modalità ferroviaria offre vantaggi in termini di rapidità del trasporto
33 Lo spedizioniere deve iscriversi al Ruolo dei conducenti
34 Le merci movimentate con pallet non vanno stabilizzate con cinghie per consentire maggiore flessibilità della movimentazione
35 Un'errata sistemazione del carico può provocare danni all'impianto elettrico del veicolo
36 Per un trasporto di merci tra Italia e Polonia non serve nessuna autorizzazione
37 A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di sostanze pericolose in cisterna deve trovarsi il certificato di formazione professionale del conducente per trasporto merci pericolose
38 L'esecuzione di un trasporto di cose senza che la ditta sia iscritta all'Albo degli autotrasportatori, oppure violandone le condizioni o i limiti di iscrizione è punita con una sanzione penale
39 I conducenti di veicoli adibiti al trasporto di merci per conto di terzi, se guidano veicoli di massa a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate, devono aver conseguito la carta di qualificazione del conducente e frequentare i corsi di aggiornamento periodico
40 Il sovraccarico del veicolo incide sull'efficienza delle sospensioni
41 Per evitare lo spostamento del carico durante la marcia del veicolo si devono ancorare saldamente le merci al piano di carico
42 Il servizio doganale di riscontro è esercitato dallo spedizioniere doganale
43 A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di rifiuti deve trovarsi il formulario di identificazione rifiuti o installazione della black box se il veicolo è utilizzato da impresa soggetta al SISTRI
44 Il trasporto stradale consente la consegna porta a porta
45 L'ottimizzazione gestionale ed economica del trasporto delle merci si ottiene impiegando opportunamente le diverse modalità di trasporto
46 Il carico deve essere sistemato in modo da mantenere il baricentro del carico il più in alto possibile
47 I vettori possono essere società per azioni
48 Il caricatore è responsabile delle violazioni al codice della strada commesse dal conducente quali la cattiva sistemazione del carico sul veicolo
49 Il trasporto marittimo a corto raggio, non supplisce mai alla congestione di determinate infrastrutture stradali
50 Per veicolo scoperto si intende un veicolo con carrozzeria furgone
51 Le merci movimentate con pallet devono poter sopportare il peso delle merci eventualmente stipate sopra
52 La dichiarazione doganale per l'assoggettamento ad un regime doganale di transito o sdoganamento deve essere fatta anche verbalmente purché con testimoni
53 Quando il conducente del veicolo viola le norme di sicurezza della circolazione stradale, sono da ritenersi corresponsabili (obbligati in solido) il vettore, il committente, il caricatore ed il proprietario delle merci trasportate
54 A bordo di un autocarro avente massa complessiva pari a 26 t immatricolato in uso proprio deve trovarsi la licenza per il trasporto in conto proprio ove prevista
55 La sigla ATP si riferisce a accordo internazionale per il trasporto di derrate deperibili
56 A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di sostanze pericolose con modalità diverse dalla cisterna deve trovarsi il certificato di carico del container (se ricorre)
57 Durante il trasporto di derrate surgelate e congelate la temperatura più elevata delle derrate nella zona laterale del carico non deve superare la temperatura indicata
58 L'ottimizzazione gestionale ed economica di una rete integrata di trasporto combinato è legata alla scelta tra diverse modalità di trasporto
59 La capacità di carico di una autocisterna per merci non pericolose dipende dal peso specifico del liquido e dalla percentuale di vuoto ammesso
60 La CMR è l'acronimo di Convention des Marchandises par Route
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 735
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali