Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto merci n. 1118

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto merci in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 1118 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Per attestare l'idoneità del veicolo al trasporto su strada, in regime nazionale, di merci pericolose in colli non è necessaria nessuna attestazione per carichi diversi da esplosivi e radioattivi
2 La lettera di vettura è un documento obbligatorio rilasciato dagli UMC (uffici motorizzazione civile)
3 I veicoli a basso impatto ambientale hanno alto consumo energetico
4 I veicoli muniti di attrezzature di scarramento sono necessari per il trasporto delle merci pericolose
5 E' ammessa la tolleranza di sovraccarico del 5% della massa complessiva a pieno carico del veicolo, tranne che per il trasporto delle merci pericolose
6 Il trasporto marittimo richiede ancora sviluppo e potenziamento delle vie navigabili interne
7 Il trasporto di collettame può essere effettuato con betoniera
8 Se il vettore ha problemi a consegnare la merce deve chiedere indicazioni al destinatario e non al mittente
9 I veicoli muniti di attrezzature per il trasporto di container sono veicoli per uso speciale
10 La normativa internazionale ADR si applica al trasporto di merci alimentari
11 La modalità di trasporto su gomma si caratterizza per il fatto che possono esercitare l'attività solo aziende specializzate nel settore
12 E' ammessa la tolleranza di sovraccarico per il trasporto delle merci pericolose purchè nel limite del 5% della massa complessiva a pieno carico del veicolo
13 Il trasporto di merce italiana verso il Portogallo non necessita nessun documento doganale
14 La scheda di trasporto contiene i dati della merce trasportata
15 La scheda di trasporto può essere sostituita da documenti equipollenti
16 Il trasporto stradale non crea problemi di inquinamento ambientale
17 La sostenibilità del sistema trasporti deve tener conto anche delle emissioni inquinanti
18 Il limitatore di velocità è obbligatorio per i veicoli delle categorie M2, M3 e consigliato per i veicoli delle categorie N2, N3
19 Il pallet è una piattaforma dotata di traverse e appoggi
20 Il trasporto in regime di cabotaggio può essere svolto solo se l'impresa possiede la licenza comunitaria
21 Lo spedizioniere rende conto al mittente del suo operato
22 Il carico utile di un autoveicolo coincide con la sua massa complessiva a pieno carico
23 Non occorre la bolla di accompagnamento (XAB) per acqua
24 I vettori non possono essere società a responsabilità limitata
25 Il trasporto rappresenta più del 35% del prodotto interno lordo dell'UE
26 E' ammessa la tolleranza di sovraccarico del 5% del peso complessivo a pieno carico ammissibile del veicolo per il trasporto dei rifiuti solidi urbani
27 Quando il conducente del veicolo viola le norme di sicurezza della circolazione stradale, è da ritenersi corresponsabile (obbligato in solido) solo il vettore
28 I veicoli cisterna sono soggetti ad instabilità a causa del fenomeno dello sbattimento del liquido trasportato
29 L'installazione del sistema frenante ABS è obbligatoria sui veicoli ADR in relazione all'anno di immatricolazione, alla massa complessiva e alla modalità di trasporto
30 Nella CMR, il vettore che dopo avere comunicato al mittente l'impossibilità di portare a termine il viaggio concordato, non riceve alcuna istruzione ha l'obbligo di adottare i provvedimenti più opportuni nell'interesse dell'avente diritto
31 Il regime di transito comunitario (UE) consente alle merci di circolare in tutti i territori extra UE senza essere assoggettate a dazi
32 Lo sfruttamento della modalità ferroviaria offre vantaggi sul consumo di energia
33 Il contrabbando è un'attività lecita
34 Per il trasporto di prodotti alimentari non deperibili deve essere utilizzato un veicolo conforme alle norme dell'accordo ATP
35 I colli si devono sistemare in modo che non si spostino durante la marcia del veicolo
36 Nel campo dell'autotrasporto internazionale, il cabotaggio costituisce l'ammissione di vettori residenti ai trasporti nazionali di merci
37 Il trasporto marittimo è economicamente meno conveniente delle altre modalità di trasporto
38 Per le merci extra UE in entrata in Italia non scortate da documenti doganali di transito, la dichiarazione sommaria scritta va presentata dal detentore delle merci o il suo rappresentante
39 Il carnet ATA è un documento doganale internazionale
40 La massa del veicolo in ordine di marcia è pari alla massa a vuoto del veicolo, più il peso del conducente, più il peso del carburante con il serbatoio pieno al novanta per cento.
41 Ai fini della sicurezza bisogna evitare di agganciare un rimorchio alla motrice
42 I vettori italiani in fase di attraversamento del territorio Svizzero devono avere a bordo del veicolo un autorizzazione occasionale rilasciata dalle autorità svizzere alla frontiera di ingresso
43 Non è ammessa alcuna tolleranza di sovraccarico per il trasporto di acido cloridrico
44 Ai fini della sicurezza occorre ripartire correttamente il carico per evitare il sovraccarico sugli assi
45 Per unità di trasporto s'intende un autocarro al quale sono agganciati due rimorchi
46 Il carnet TIR può essere utilizzato solo dalle imprese residenti in paesi che aderiscono alla Convenzione TIR
47 Un errato posizionamento del carico non incide sulla stabilità di marcia del veicolo
48 La modalità di trasporto su gomma si caratterizza per le due modalità con cui può essere esercitato: in conto proprio o per conto di terzi
49 Per trasportare prodotti alimentari, è obbligatorio utilizzare veicoli rispondenti alle norme ATP in ogni caso
50 Più colli di piccole dimensioni devono essere concentrati nella parte anteriore del piano di carico
51 Per il trasporto di terra, sabbia e materiali inerti sfusi si utilizzano, di norma, veicoli muniti di piano di carico continuo senza sponde laterali
52 I servizi di cabotaggio, in linea generale, sono consentiti a imprese comunitarie titolari di licenza comunitaria e proprietarie di attestato del conducente per l'autista, ove previsto
53 TIR è la sigla di Transports Internationaux Routiers
54 I veicoli muniti di attrezzature di scarramento sono utili per evitare lunghe soste al cassone mentre il veicolo è inattivo
55 I territori italiani considerati extradoganali sono quelli della Regione Friuli Venezia-Giulia
56 Le carrozzerie per il trasporto di derrate deperibili in regime ATP sono esclusivamente di tipo frigorifero
57 I pallet caricati con merci sono ancorabili tramite corde, catene, fasce in nylon e tenditori
58 La modalità di trasporto su gomma si caratterizza per la tempestività e l'efficienza del servizio
59 Sono liberi da ogni regime di licenza comunitaria i trasporti in ambito UE di merci per conto terzi
60 Per il trasporto di terra, sabbia e materiali inerti si utilizzano, di norma, veicoli classificati mezzo d'opera muniti di cassone ribaltabile
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 1118
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali