Modulo C1 - Quiz CQC persone n. 6

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 6 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
Domande
da 61 a 70
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 L'illuminazione interna degli autobus deve essere periodicamente controllata
2 Le situazioni di pericolo devono essere affrontate dal conducente al fine di tutelare l'incolumità fisica delle persone
3 Le aree di fermata degli autobus in servizio di linea possono prevedere la presenza di salvagente
4 Le aree di fermata degli autobus favoriscono l'interscambio tra veicoli pubblici di differenti linee
5 Il conducente di un autobus deve mantenere la calma in ogni situazione
6 Le fermate dei veicoli pubblici sono segnalate da segnale verticale installato dal gestore del servizio, previa intesa con l'ente proprietario della strada
7 I passeggeri hanno il dovere di segnalare eventuali guasti agli organi di trazione del veicolo
8 La sede tranviaria è parte della carreggiata se di tipo promiscuo
9 Per quanto concerne i bagagli del viaggiatore la responsabilità è del conducente e del vettore anche nel caso in cui le cose vengono affidate all'albergatore
10 La zona di fermata dei veicoli pubblici è delimitata, di norma da cordoli
11 La sede tranviaria promiscua è segnalata da colonnine gialle lampeggianti
12 L'uso di infrastrutture specifiche (aree di fermata, autostazioni, ecc.) aumenta l'impatto ambientale dei veicoli adibiti al trasporto pubblico
13 La zona di fermata dei veicoli pubblici è delimitata, di norma da apposita striscia di colore blu
14 La sede tranviaria propria è una parte della strada opportunamente delimitata vietata alla circolazione dei veicoli gommati
15 Quando un soggetto si obbliga, verso corrispettivo, a trasferire persone o cose da un luogo ad un altro, si ha un contratto di affitto
16 La corsia specializzata consente la circolazione di soli veicoli pubblici
17 L'invasione del marciapiede con l'autobus durante la manovra di accostamento alla fermata è dovuto alla scarsa altezza da terra della carrozzeria del veicolo
18 Il conducente di un autobus di linea deve rispettare gli orari di arrivo alle fermate
19 Il golfo di fermata è destinato alla fermata dei mezzi pubblici
20 Nel servizio di linea il biglietto deve contenere la durata del viaggio
21 La sede tranviaria promiscua è delimitata da appositi segnali verticali
22 L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea è sempre evidenziata mediante tracciamento di una striscia gialla a zig zag
23 La riserva di infrastrutture specifiche (strade e corsie) agli autobus e filobus destinati al trasporto pubblico comporta maggiori rischi per la circolazione
24 Il marciapiede è destinato ai pedoni
25 Le zone a traffico limitato sono aree in cui la circolazione può essere riservata ai veicoli autorizzati
26 La responsabilità civile da fatto illecito non obbliga chi ha commesso il fatto a risarcire il danno
27 I golfi di fermata dei veicoli pubblici favoriscono il decongestionamento della circolazione
28 L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea è composta da una zona centrale di lunghezza pari a 12 m
29 Il conducente durante il viaggio non può mai parlare con i passeggeri, nemmeno a veicolo fermo
30 La sede tranviaria promiscua consente la sosta dei veicoli se non intralciano la marcia dei tram
31 La zona di fermata dei veicoli pubblici è delimitata, di norma da apposita segnaletica verticale
32 I passeggeri hanno il dovere di arrecare danno al veicolo
33 Il conducente di un autobus deve attenersi alle indicazioni del Codice della Strada e non badare al comportamento degli altri conducenti che incontra sulla strada
34 Nelle autostazioni, il fabbricato dei viaggiatori può contenere tabelloni o schermi con gli orari di partenza e di arrivo degli autobus
35 Le situazioni di pericolo non possono essere contrastate da comportamenti del conducente
36 Il salvagente è segnalato da luci rosse lampeggianti
37 Il passeggero non ha alcun obbligo di auto protezione
38 Il taglio delle curve da parte di un autobus può essere causato dalla lunghezza del passo
39 I golfi di fermata dei veicoli pubblici comprendono una zona di entrata e una zona di uscita per l'autobus
40 Il viaggiatore non deve occupare più di un posto a sedere
41 Agli utenti non è consentito imbrattare, insudiciare o danneggiare il veicolo
42 Il parcheggio scambiatore è destinato esclusivamente alla sosta dei velocipedi di utenti che utilizzano i veicoli per trasporto collettivo di linea
43 Nel titolo di viaggio deve essere presente tutti gli elementi previsti dalla normativa fiscale
44 Il parcheggio può essere destinato alla sosta solo di alcune categorie di veicoli
45 è vietato il trasporto di persone diversamente abili su carrozzella, su autobus di linea
46 La rete integrata di trasporti comporta quasi sempre il trasbordo di passeggeri da un mezzo all'altro
47 La zona di fermata dei veicoli pubblici è delimitata, di norma da iscrizione "BUS" di colore giallo
48 La sede tranviaria propria non è percorribile da altri veicoli
49 Il conducente di un autobus di linea può far uso di apparecchi di comunicazione con la centrale per situazioni di emergenza
50 Nel contratto di trasporto stradale di persone l'oggetto del contratto è il viaggiatore
51 La carta della mobilità segue uno schema generale di riferimento emanato con apposito DPCM
52 Agli utenti non è consentito pretendere il trasporto di merci o altro materiale diverso dal bagaglio al seguito
53 Il salvagente è riservato alla circolazione dei tram e dei veicoli assimilati
54 Quando un soggetto si obbliga, verso corrispettivo, a trasferire persone o cose da un luogo ad un altro, si ha un contratto di mandato
55 Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto di non far salire persone estranee a quelle che lo hanno noleggiato
56 Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto l'obbligo di non mangiare per tutto l'orario di servizio
57 Gli autobus possono avere lunghezza massima di 13,50 m per veicoli a due assi
58 Il conducente ha l'obbligo di assecondare le richieste di ogni viaggiatore anche se a discapito degli altri passeggeri
59 Il parcheggio scambiatore è destinato ai pedoni
60 Le corsie riservate agli autobus possono essere utilizzate anche dai taxi se espressamente indicato
61 Possono essere causa di pericolo le condizioni atmosferiche come la pioggia, il gelo, la nebbia, ecc.
62 L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea può essere suddivisa in 3 parti, di cui la prima e l'ultima di lunghezza pari a 12 m
63 La corsia di marcia è larga a sufficienza per la circolazione di una fila di veicoli
64 L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea è realizzata con strisce blu
65 Durante la salita e la discesa dei passeggeri, il conducente dell'autobus deve mantenere ben frenato il veicolo
66 Il viaggiatore deve rispettare le istruzioni, le disposizioni e le indicazioni ricevute dal personale del vettore
67 Nella carta della mobilità aziendale è indicato lo standard dei fattori di qualità del servizio quali il tipo di pneumatici utilizzati
68 Il conducente di un autobus deve aumentare la velocità più la curva ha un raggio di curvatura piccolo in quanto diminuisce la forza centrifuga
69 Il parcheggio è destinato alla sosta regolamentata o non dei veicoli
70 La sede tranviaria è una parte longitudinale della strada, opportunamente delimitata
Tempo rimasto
90:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 6
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali