Modulo B2 - Quiz CQC merci n. 14

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 14 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
Domande
da 61 a 70
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 L'attività di autotrasporto di cose può essere definita per conto di terzi quando l'imprenditore si obbliga, dietro corrispettivo, a prestare i servizi di trasporto ordinati dal committente
2 L'esecuzione di un trasporto di cose senza che la ditta sia iscritta all'Albo degli autotrasportatori, oppure violandone le condizioni o i limiti di iscrizione è punita con una sanzione disciplinare
3 Nel trasporto cumulativo, se le merci subiscono danni e non è possibile individuare il vettore che li ha causati, tutti i vettori rispondono in parti uguali
4 Nella CMR, il vettore è responsabile soltanto per il lavoro dell'autista
5 Per quanto riguarda l'utilizzo della autorizzazione CEMT sono previste solo restrizioni di tipo temporale
6 I mezzi d'opera sono esenti dalla disciplina dell'autotrasporto di merci
7 Nella CMR, la durata del trasporto non può essere indicata in un documento separato e diverso dalla lettera di vettura
8 Nel trasporto di cose in conto proprio, le merci da trasportare non devono avere attinenza merceologica con l'attività principale dell'impresa proprietaria del veicolo
9 Le dogane non hanno fini impositivi
10 TIR sta ad indicare che il mezzo su cui è posto utilizza il carnet TIR
11 Nel caso in cui si verifichino dei danni alle persone, al materiale o ad altre merci o si debbano sostenere spese causate dall'imperfezione dell'imballaggio o da un difettoso od inadeguato fissaggio delle merci sul veicolo, la responsabilità è del mittente quando il vettore ha segnalato sulla lettera di vettura le anomalie riscontrate
12 Nelle zone franche o depositi franchi occorre pagare una franchigia per le merci depositate
13 Devono essere in possesso di licenza comunitaria le imprese che intendono effettuare tutti i trasporti all'interno dell'Unione europea
14 Nella CMR, la lettera di vettura può essere chiesta solo per il veicolo usato nel trasporto
15 Devono essere accompagnati da particolari documenti prodotti destinati all'alimentazione umana ad eccezione del latte e dei suoi derivati
16 A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di alimenti sfusi deve trovarsi l'autorizzazione sanitaria di idoneità del veicolo
17 Con il contratto di trasporto, il vettore si obbliga a far condurre l'autobus ad autisti esperti ed affidabili
18 Le autorizzazioni CEMT sono valide per50 viaggi
19 Si configura un trasporto abusivo quando si trasportano clandestini
20 Nella CMR, nel corso del trasporto, il vettore non risponde se il ritardo è dovuto a guasto del veicolo utilizzato
21 A bordo dei veicoli per trasporto di cose per conto di terzi deve trovarsi l'originale della licenza comunitaria
22 Le copie della licenza comunitaria devono essere tenute a bordo dei veicoli in disponibilità dell'impresa
23 Il contratto di trasporto su strada di merci deve contenere il nome dello spedizioniere
24 Durante un trasporto internazionale l'autorizzazione CEMT deve essere esibita solamente alla dogana di partenza
25 Il carnet TIR può essere utilizzato solo per trasporti effettuati "senza rottura di carico", cioè solo nel caso in cui non si verifichino incidenti
26 Il documento DAU T1, all'ingresso degli spazi doganali, va presentato alla Guardia di finanza
27 Nella CMR, il destinatario della merce può sostituire altri destinatari a se stesso
28 Per le merci extra UE in entrata in Italia non scortate da documenti doganali di transito, la dichiarazione sommaria scritta va presentata dal magazziniere
29 L'autorizzazione CEMT consente unicamente l'effettuazione di trasporto a carico o a vuoto nell'ambito dei Paesi membri della UE
30 L'iscrizione all'Albo nazionale degli autotrasportatori di cose per conto terzi è prevista per imprese che esercitano l'attività con qualsiasi veicolo adibito ad uso di terzi
31 La licenza comunitaria è valida nei Paesi dell'Unione europea, con eccezione della Spagna
32 La dichiarazione doganale può avvenire solo attraverso la compilazione del formulario DAU
33 L'attività di autotrasporto di cose può essere definita per conto di terzi quando il veicolo è utilizzato, dietro corrispettivo, nell'interesse di persone diverse dall'intestatario della carta di circolazione
34 La licenza comunitaria non è necessaria nel caso di trasporti di veicoli danneggiati o da riparare
35 A bordo di un autocarro avente massa complessiva pari a 26 t immatricolato in uso proprio deve trovarsi la licenza per il trasporto in conto proprio ove prevista
36 Nel contratto di subtrasporto il vettore assume l'obbligo di stipulare con altre imprese d'autotrasporto autonomi contratti di trasporto
37 Se il vettore ha problemi a consegnare la merce e la vende per conto del proprietario, anche se le spese risultano superiori ai ricavi, il vettore non ha diritto ad alcun rimborso delle spese sostenute
38 L'autorizzazione CEMT consente tra gli altri l'effettuazione di trasporti di tipo bilaterale da un Paese aderente ad un altro aderente
39 A bordo dei veicoli eccezionali deve trovarsi l'autorizzazione dell'ente proprietario della strada
40 Il DAU è la dichiarazione doganale utilizzata esclusivamente per i regimi di transito comunitario
41 La licenza comunitaria deve essere rinnovata solo quando si sostituisce o si aggiunge un veicolo al parco veicolare dell'impresa
42 In materia di contratto di trasporto su strada i diritti si prescrivono in 18 mesi se il trasporto si svolge su territorio UE
43 Con veicolo munito della licenza in conto proprio possono essere effettuati trasporti purché alla guida vi sia un titolare o da un suo dipendente
44 Le merci in arrivo nel territorio doganale italiano, qualora non abbiano già ricevuto una destinazione doganale, debbono formare oggetto di una dichiarazione sommaria scritta presso la dogana di entrata
45 Le dogane italiane sono al servizio dell'UE
46 A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di alimenti sfusi deve trovarsi l'autorizzazione dell'ente proprietario della strada
47 L'iscrizione all'Albo nazionale degli autotrasportatori serve a tutte le imprese che intendono esercitare l'attività del trasporto su strada di cose ad uso proprio
48 I veicoli ad uso speciale sono esenti dalla disciplina dell'autotrasporto merci
49 L'iscrizione all'Albo nazionale degli autotrasportatori serve a tutte le imprese che intendono esercitare l'attività del trasporto su strada di cose per conto terzi
50 Nella CMR, la responsabilità del vettore inizia prima della presa in carico della merce e termina con la riconsegna a destinazione
51 Nel campo dell'autotrasporto internazionale, il cabotaggio è l'ammissione di vettori non residenti, ai trasporti nazionali di merci, in uno stato facente parte dello Spazio Economico Europeo (SEE) diverso da quello in cui il trasportatore è stabilito
52 A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di rifiuti deve trovarsi il certificato e contrassegno assicurativo
53 A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di carni deve trovarsi la licenza comunale per l'esercizio del servizio
54 A bordo dei veicoli per trasporto di cose per conto di terzi deve trovarsi la carta di circolazione con l'indicazione dell'uso di terzi
55 Nel transito attraverso il confine Italo-Svizzero di Ponte Chiasso (CO) e di Gaggiolo (VA) la "scheda di circolazione" va compilata e sottoscritta da esportatore
56 Il contratto di trasporto è un contratto con cui un soggetto (mittente) si impegna nei confronti di un altro soggetto (vettore) a trasferire persone o cose da un luogo ad un altro in cambio di un corrispettivo
57 Si definisce autotrasporto di cose per conto di terzi, l'attività di trasporto di merci di proprietà dell'intestatario del veicolo
58 Un veicolo adibito al trasporto merci per conto terzi, in ambito UE, non deve essere munito della copia conforme della licenza comunitaria qualora la portata utile non superi le 6 t
59 L'autorizzazione CEMT riguarda i trasporti all'interno dei paesi membri
60 Il trasporto internazionale di cose per conto terzi in ambito UE è liberalizzato per alcune tipologie di trasporto e soggetto solo al possesso della licenza comunitaria per le altre
61 Il documento DAU T1, all'ingresso degli spazi doganali, va presentato al destinatario
62 Nella CMR, la responsabilità del vettore inizia con la stipula del contratto di trasporto e termina con la riconsegna al destinatario
63 Per merci comunitarie si intendono merci importate da paesi o territori che non fanno parte del territorio doganale della Comunità e immesse in libera pratica
64 L'autorizzazione CEMT è contingentata
65 Per circolare in ambito nell'ambito dell'Unione europea, un veicolo che effettua trasporto per conto di terzi deve avere a bordo una autorizzazione CEMT
66 Nel transito attraverso il confine Italo-Svizzero di Ponte Chiasso (CO) e di Gaggiolo (VA) la "scheda di circolazione" va compilata e sottoscritta da titolare dell'impresa di trasporto
67 Per effettuare il trasporto di cose in conto proprio bisogna iscriversi all'Albo degli autotrasportatori
68 Il trasporto in regime di cabotaggio può essere svolto solo se si compila il libretto dei resoconti dei trasporti di cabotaggio
69 Nella CMR, per ritardo s'intende la mancata riconsegna della merce nel luogo di destinazione concordato
70 La lettera di vettura internazionale CMR fa fede della conclusione del contratto e del ricevimento della merce da parte del vettore
Tempo rimasto
90:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 14
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali