Modulo 1 - Quiz CQC merci n. 2

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 2 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
Domande
da 61 a 70
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 La resistenza aerodinamica all'avanzamento è direttamente proporzionale alla potenza massima del motore
2 La forza motrice viene assorbita completamente dal motore
3 Le strade provinciali allacciano al capoluogo di provincia capoluoghi dei singoli comuni di quella stessa provincia
4 Il sottosterzo aumenta nelle curve in salita
5 La forza peso dipende dall'inclinazione della strada
6 Le strade statali possono congiungere fra loro capoluoghi di regione
7 Percorrendo una carreggiata a due corsie per senso di marcia, un veicolo superiore a 7 metri deve circolare obbligatoriamente sulla corsia di destra
8 La forza centripeta è inversamente proporzionale alla massa dell'oggetto
9 Le strade extraurbane secondarie hanno almeno una corsia per senso di marcia
10 I veicoli a motore debbono, di norma, circolare in prossimità del margine destro della carreggiata
11 Il rischio di ribaltamento del veicolo in curva aumenta quando aumenta la forza peso
12 Il coefficiente di aderenza fra pneumatico e asfalto diminuisce se l'asfalto è ghiacciato
13 In caso di comportamento sovrasterzante del veicolo bisogna frenare a fondo
14 Le intersezioni a raso sono presenti sulle strade extraurbane secondarie
15 Le strade extraurbane principali hanno intersezioni a raso
16 All'aumentare dello sbalzo posteriore diminuisce il beccheggio
17 Il rischio di sfregare posteriormente, al termine di una rampa percorsa in discesa, aumenta con la lunghezza dello sbalzo
18 La forza motrice è la forza sterzante generata dal motore endotermico o elettrico
19 Il conducente la cui marcia è ostacolata da un cantiere, deve dare la precedenza ai veicoli che prevengono in senso opposto
20 Le strade statali sono di proprietà del comune
21 Il rischio di sfregare sull'asfalto all'inizio di una rampa percorsa in salita aumenta con la lunghezza del passo
22 Il coefficiente di aderenza varia fra zero e uno
23 La tecnica correttiva al sottosterzo deve essere applicata quando il veicolo tende a curvare meno di quanto voluto dal conducente
24 Il movimento del liquido all'interno di un'autocisterna ne modifica continuamente il baricentro
25 L'efficienza delle sospensioni influisce sul comportamento in curva del veicolo
26 Il sottosterzo aumenta in caso di scarsa aderenza
27 E' vietato il trasporto di merci pericolose sulle strade extraurbane principali
28 Su strade a forte pendenza, in caso di incrocio malagevole, il veicolo che procede in salita, se dispone di una piazzola di sosta, deve dare la precedenza
29 La forza motrice in parte viene trasmessa a terra
30 Le strade statali debbono attraversare almeno tre regioni
31 Per avere una forza di trazione più elevata, occorre utilizzare una marcia più bassa
32 Una brusca frenata potrebbe causare un pericoloso spostamento delle merci trasportate nel vano di carico
33 La forza centripeta interviene durante la salita del veicolo
34 Se sulle strade di montagna l'incrocio tra un veicolo di massa massima complessiva è inferiore al 3,5 t con altro di massa massima complessiva superiore a 3,5 t.. sia malagevole, la retromarcia deve essere effettuata dal veicolo più pesante
35 Nelle strade extraurbane principali a tre corsie per senso di marcia la corsia di destra è riservata alla marcia dei veicoli lenti
36 Il baricentro è il punto nel quale, per convenzione, sono da considerarsi applicate le forze agenti sul veicolo
37 La forza centrifuga è direttamente proporzionale al raggio della curva
38 Le strade urbane di scorrimento sono a carreggiata unica e doppio senso di marcia
39 Il posizionamento del carico del veicolo influenza la posizione del baricentro
40 Lo spostamento del baricentro influenza la stabilità del veicolo
41 In regime di sovrasterzo il veicolo curva più di quanto voluto dal conducente
42 La forza centrifuga è maggiore quanto maggiore sono la velocità e la massa dei veicoli
43 La forza peso di un veicolo cambia se il veicolo è carico o scarico
44 La forza motrice, grazie agli organi di direzione mantiene il veicolo in moto
45 Il coefficiente di penetrazione aerodinamica (cx) dipende dal peso del veicolo
46 Le strade extraurbane principali sono prive di intersezione a raso
47 Il coefficiente di aderenza varia fra uno e due
48 Il rischio di sfregare sull'asfalto all'inizio di una rampa percorsa in salita aumenta con la lunghezza dello sbalzo
49 La deriva dipende dalla forza laterale che agisce sulle ruote
50 La forza peso è inversamente proporzionale alla massa del veicolo
51 La resistenza aerodinamica all'avanzamento è direttamente proporzionale al peso del veicolo
52 In regime di sovrasterzo il veicolo curva meno di quanto voluto dal conducente
53 La tecnica correttiva al sovrasterzo comporta un momentaneo e rapido intervento del volante verso l'interno della curva
54 Aumentando poco la velocità aumenta molto la resistenza aerodinamica all'avanzamento
55 Se un autocarro o un autobus si incrociano su strade di montagna dove non sia possibile il loro transito contemporaneo, l'eventuale manovra di retromarcia compete all'autobus
56 La forza di inerzia è minore per un veicolo più leggero
57 La forza di attrito contrasta lo scorrimento di superfici a contatto
58 La guida anticipata consente di prevedere situazioni di rischio per consentire frenate graduali e non brusche
59 Le strade extraurbane principali debbono essere attrezzate con apposite aree di servizio
60 In presenza di isola salvagente alla fermata del tram, il passaggio dei veicoli è consentita a sinistra e vietata a destra
61 In regime di sovrasterzo il veicolo tende a chiudere la traiettoria in curva per l'effetto della deriva delle ruote posteriori
62 La frenatura del veicolo comporta la dissipazione di energia cinetica posseduta dal veicolo
63 La forza di inerzia non varia al variare della velocità
64 Su un'autostrada con tre corsie per senso di marcia è consentito, ad un autobus lungo 8 metri e di massa a pieno carico inferiore a 5 tonnellate, di circolare sulla corsia più a sinistra
65 La forza centrifuga tende a proiettare un corpo verso l'esterno della curva
66 L'oscillazione della parte posteriore di un veicolo è tanto maggiore quanto maggiore è il suo sbalzo
67 Se due autobus si incrociano su strade a forte pendenza, dove non sia possibile il loro transito contemporaneo, la manovra di retromarcia, se necessaria, compete al veicolo che procede in salita
68 Il baricentro varia a seconda che il veicolo percorra un rettilineo o una curva
69 Nei centri abitati è di regola vietata la circolazione dei veicoli di massa a pieno carico superiore a 7,5 t. sui binari tranviari a raso
70 La forza motrice viene in parte assorbita dai componenti meccanici dei veicoli
Tempo rimasto
90:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 2
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali