Simulazione Esame Quiz CQC comuni n. 1345

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 1345 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 L'immagine di un'impresa di autotrasporto non è condizionata dai comportamenti dei conducenti che vi lavorano
2 In caso di emergenza si possono utilizzare fotocopie dei fogli di registrazione del cronotachigrafo analogico.
3 La carta di qualificazione del conducente non è richiesta per la guida di veicoli che effettuano trasporto merci a uso proprio qualora il conducente non sia stato assunto come autista
4 L'assunzione di alcool può determinare la riduzione del campo visivo
5 Il malfunzionamento delle sospensioni è tra le cause di incidenti stradali
6 Nel settore dell'autotrasporto sono frequenti le rapine a danno del conducente
7 Per valutare se l'infortunato respira occorre seguire un corso di pronto soccorso
8 Per avere una forza di trazione più elevata, occorre utilizzare una marcia più bassa
9 Per verificare l'efficienza degli organi di distribuzione, periodicamente è necessario controllare la corretta lubrificazione della trasmissione
10 Il danno occorso alla merce trasportata a bordo di un veicolo è considerato infortunio sul lavoro
11 La forza peso di un veicolo dipende dalla natura del carico trasportato
12 Il distributore a mano dell'impianto frenante comanda il bielemento frenante
13 Gli ammortizzatori scarichi provocano un anomalo comportamento del differenziale
14 L' incidente che coinvolge il conducente professionale, avvenuto all'interno della rimessa al termine del turno di lavoro, non è considerato infortunio sul lavoro
15 In generale, il conducente deve scegliere la marcia più alta possibile per la velocità alla quale ha deciso di viaggiare
16 La corretta scelta del rapporto del cambio consente di mantenere il motore nel campo di stabilità
17 Il contemporaneo uso del rallentatore e del freno motore provoca il bloccaggio delle ruote
18 Durante l'attività professionale il conducente può essere esposto a intossicazione per inquinamento ambientale
19 L'immigrazione clandestina riguarda l'ingresso legale in altro Stato di persone che non sono cittadini o non hanno titolo di residenza permanente
20 Tra le sostanze stupefacenti o psicotrope rientra la cocaina
21 L'ingresso nel territorio italiano è consentito agli stranieri extracomunitari che si presentano attraverso un valico di frontiera e siano in possesso di un passaporto o di altro documento di viaggio equivalente riconosciuto valido per l'attraversamento delle frontiere
22 In discesa, l'uso di una marcia bassa consente di sfruttare l'effetto frenante del motore
23 Il favoreggiamento dell'immigrazione clandestina è un illecito amministrativo
24 Le strade extraurbane secondarie sono prive di intersezioni a raso
25 Il passaporto collettivo può essere rilasciato a gruppi che viaggiano con finalità diverse e che sono composti da almeno cento persone
26 E' considerato infortunio sul lavoro la lesione che subisce il conducente durante le operazioni di carico e scarico delle merci.
27 L'assunzione di ecstasy è consigliabile se si debbono superare i tempi di guida prescritti
28 Nelle svolte a destra è consentito salire sul marciapiede con la ruota posteriore interna a bassa velocità
29 In caso di incidente senza feriti in Italia, se è coinvolto un veicolo immatricolato in Stato non comunitario, i conducenti devono annotare anche il numero della carta verde, le generalità del conducente e del proprietario del mezzo
30 Aumentando il peso del veicolo, aumenta lo sforzo di trazione e occorre innestare una marcia più bassa
31 L'alcolemia è la concentrazione di alcool nel sangue
32 Se l'infortunato non respira, bisogna cercare di rimetterlo in piedi
33 L'attraversamento delle frontiere con Paesi non appartenenti alla UE e non aderenti alla convenzione di Schengen, comporta sempre controlli sull'identità delle persone
34 La lesione ad una mano subita dal conducente durante l'operazione di aggancio del rimorchio è considerata infortunio sul lavoro
35 Il posto di guida è ergonomico se gli apparati muscolare e scheletrico del conducente non sono sottoposti ad affaticamento eccessivo
36 La pressione dell'aria all'interno di ciascun serbatoio del circuito frenante è segnalata dall'apposito manometro
37 Per garantire l'efficienza del veicolo è necessario effettuare il ripristino di dispositivi meccanici logori anche se ancora funzionanti
38 Al conducente viene richiesta obbedienza
39 Il freno oleopneumatico è un tipo di freno ausiliario che genera solo il rallentamento del veicolo
40 Il mancato rispetto delle norme sulla precedenza è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali
41 Per valutare se l'infortunato respira è necessario aspettare l'intervento di un professionista
42 Periodicamente deve essere verificato il livello dell'olio del giunto cardanico
43 Il sedile è regolato correttamente se il piede sinistro può appoggiare a sinistra della pedaliera quando è a riposo
44 Lo stress psicologico non ha influenza negativa sulla guida
45 Il campo di stabilità del motore è l'intervallo tra il numero di giri della coppia massima e della potenza minima
46 L'assunzione di alcool può aumentare la sensibilità all'abbagliamento nella guida notturna
47 Occorre inserire una marcia più alta per affrontare salite con il veicolo carico
48 La postura del conducente è corretta se occorre distendere le gambe completamente per azionare i pedali
49 In generale, il conducente deve scegliere la marcia tale che mantenga il motore intorno al regime di minor consumo specifico
50 Per la guida di autobus adibiti a servizio regolare (servizio pubblico di linea) è necessaria la patente di categoria D e la carta di qualificazione del conducente
51 Per evitare i furti di veicoli e del carico è opportuno sostare in luoghi poco frequentati mantenendo attivata la segnalazione luminosa del veicolo (indicatori di direzione lampeggianti simultaneamente)
52 Periodicamente deve essere controllato il livello del liquido dei freni per consentire il corretto funzionamento dell'impianto frenante
53 La normativa vigente in materia di durata massima di guida non si applica ai conducenti di veicoli di massa massima non superiore a 7,5 tonnellate, adibiti al trasporto non commerciale di cose per uso privato
54 La postura del conducente è corretta se durante la guida le ginocchia toccano il volante
55 La instabilità di marcia del veicolo può dipendere dal sistema di regolazione delle sospensioni pneumatiche danneggiato
56 Secondo quanto stabilito dal regolamento 561/2006(C)E, un conducente può guidare per più di 4 ore e mezza consecutive, se a bordo c'è un altro conducente
57 Quando si è stanchi il tempo di reazione è più lungo
58 Il regolamento 561/2006(C)E in materia di tempi di guida e di riposo, prevede che il periodo massimo di guida non possa eccedere le 56 ore settimanali
59 Ogni stato sottoscrittore dell'accordo di Schengen può sospendere l'uso del trattato per un limitato periodo e per specifici motivi
60 La forza di inerzia si oppone al rallentamento del veicolo
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 1345
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali