Simulazione Esame Quiz CQC comuni n. 1344

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 1344 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 La corretta alimentazione di un conducente è costituita di pasti facilmente digeribili
2 La forza peso è proporzionale alla sua massa
3 La coppia di un motore endotermico è una somma tra una forza e una lunghezza
4 Quando si verifica un incidente stradale deve essere esibita, tra gli altri, l'attestazione di pagamento del bollo
5 In regime di sovrasterzo il veicolo tende a fare perno sulle ruote anteriori e ad andare in testacoda
6 La vibrazione dello sterzo può dipendere da eccessivi giochi ai comandi dello sterzo
7 Il malfunzionamento della pompa di iniezione è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali
8 L'uso di alcol da parte dei conducenti professionali è sanzionato dal codice della strada
9 L' Ucraina non è uno stato membro UE ma è interno allo spazio Schengen
10 Il visto può essere individuale o collettivo, se collettivo la durata massima è di 60 giorni
11 Ogni danneggiamento organico o funzionale del lavoratore conseguente all'attività lavorativa costituisce infortunio sul lavoro
12 La carta di qualificazione del conducente scade contestualmente alla patente di guida
13 Gli elementi che caratterizzano gli infortuni sul lavoro sono: l'occasione di lavoro, la causa violenta e la lesione invalidante
14 In caso di trauma cranico, il soccorritore deve chiamare l'ambulanza anche se l'infortunato non lo ritiene necessario
15 In caso di disaccordo tra il vettore e il cliente per questioni inerenti al prezzo di trasporto, il conducente può intervenire se ritiene che il cliente abbia ragione
16 Osservare le pause prescritte dalla normativa contribuisce a prevenire le malattie professionali
17 Secondo quanto stabilito dal regolamento 561/2006(C)E, il conducente può superare le 4 ore e mezza di guida consecutive, se è in condizioni psicofisiche tali da non compromettere la sicurezza stradale
18 Nel caso di infortunio si deve stringere l'arto fratturato con un laccio emostatico
19 L'intasamento del filtro del carburante comporta perdita di efficienza del motore
20 Chiunque, avendo l'obbligo di registrare i periodi di guida ai sensi delle norme vigenti, conduce un autoveicolo munito di cronotachigrafo non funzionante, è soggetto a sanzione amministrativa pecuniaria e a sospensione della patente di guida
21 L'assunzione continua di alcool provoca disturbi e malattie degli organi vitali
22 Lo sforzo di trazione alla periferia delle ruote deve aumentare se aumentano le resistenze che si oppongono al moto del veicolo
23 L'assunzione continua di alcool provoca gastrite e ulcera allo stomaco
24 Per ridurre le emissioni inquinanti, il motore deve costantemente girare al massimo numero di giri
25 Un veicolo in movimento è dotato di energia cinetica proporzionale alla sua massa
26 Alle frontiere con Paesi UE non aderenti alla convenzione di Schengen, non si applica, in generale, alcun tipo di controllo, né di tipo doganale, né relativo alle persone ai fini della sicurezza
27 In discesa l'uso di una marcia bassa (ridotta) fa aumentare il consumo delle pastiglie dei freni
28 Per verificare l'efficienza dell'impianto di raffreddamento, periodicamente è necessario controllare il corretto funzionamento dell'elettroventola
29 L'anomalo funzionamento del motore può essere evidenziato dal guasto del cronotachigrafo digitale
30 La Lettonia è uno stato membro UE ed è interno allo spazio Schengen
31 L'immigrazione clandestina riguarda l'ingresso legale in altro Stato di persone che non sono cittadini o non hanno titolo di residenza permanente
32 L'oscillazione della parte posteriore di un veicolo è tanto maggiore quanto maggiore è il suo sbalzo
33 Il conducente di un autobus immatricolato in Italia che si rechi in Francia (Stato dell'Unione Europea), deve osservare i tempi massimi di guida previsti dall'accordo AETR
34 Per limitare i rischi alla propria salute il conducente deve rispettare il più possibile i ritmi di sonno-veglia abituali
35 La pressione dell'aria all'interno di ciascun serbatoio del circuito frenante è segnalata dall'apposito manometro
36 Una postura non corretta alla guida può comportare danni a carico della colonna vertebrale
37 Il consumo di alcol è consigliabile per gli insicuri alla guida
38 Prima dell'inizio del viaggio, nel foglio di registrazione di un cronotachigrafo analogico, il conducente deve scrivere i chilometri percorsi dal veicolo fino al momento della partenza
39 L'avaria dei proiettori, normalmente può dipendere da un fusibile danneggiato
40 La maggior parte degli incidenti stradali è attribuibile a comportamenti scorretti del conducente
41 Il mancato rispetto delle norme sulla precedenza è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali
42 Per evitare di favorire l'immigrazione di clandestini, in particolare nelle zone a rischio, il veicolo deve essere lasciato incustodito per un tempo massimo di dieci minuti
43 In discesa l'uso di una marcia bassa (ridotta) consente di sfruttare l'effetto frenante del motore
44 Il compressore dell'impianto frenante oleo-pneumatico è comandato dall'albero motore
45 La carta tachigrafica del conducente può essere prestata ad altro autista purchè appartenente alla medesima impresa
46 Deve astenersi dalla guida chi accusa segni di stanchezza
47 L'immagine di un'impresa di autotrasporto è anche influenzata dalla manutenzione e dalla pulizia dei mezzi di trasporto
48 La respirazione artificiale consiste nell'inspirare e poi espirare nella bocca dell'infortunato
49 In caso di incidente senza feriti, i conducenti devono annotare nome della compagnia assicurativa e numero dell'assicurazione degli altri conducenti coinvolti
50 Sbalzi termici e correnti d'aria aumentano il rischio per la salute del conducente professionale
51 La forza centripeta interviene durante la discesa del veicolo
52 In caso di incidente senza feriti, i conducenti devono annotare la data di prima immatricolazione del veicolo dell'altro conducente coinvolto
53 La prolungata esposizione alle vibrazioni non è causa di malattie professionali
54 Entro i limiti di aderenza lo spazio di frenata non dipende dal peso del veicolo
55 L'inerzia è la forza che si oppone alla variazione del moto del veicolo
56 La corretta postura di guida del conducente si ottiene regolando la posizione del sedile
57 La distrazione alla guida è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali
58 Una perdita di equilibratura delle ruote comporta che il veicolo tende a discostarsi dalla traiettoria rettilinea
59 L'aumento dello sforzo di trazione si può ottenere inserendo rapporti di trasmissione più alti
60 Il conducente che verifica che vi sia un' avaria di uno dei due circuiti dell'impianto frenante, può continuare a circolare purchè l'altro circuito sia efficiente
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 1344
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali