Modulo 2 - Integrazione quiz CQC comuni n. 9

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 9 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Il gruppo di regolazione e controllo dell'impianto frenante ha il compito di mantenere la pressione dell'aria nei serbatoi entro 2 valori limite, minimo e massimo
2 La corretta pressione di gonfiaggio degli pneumatici è indipendente dal carico del veicolo
3 Il compressore dell'impianto frenante aspira e comprime aria
4 L'impianto frenante oleo-pneumatico è dotato di una catena di distribuzione
5 L'accensione della spia dell'olio del motore può essere determinata dalla scarsa fluidità dell'olio
6 Periodicamente deve essere controllato il livello dell'olio dei freni per consentire il corretto funzionamento del distributore duplex
7 è ammissibile lo spessore del battistrada degli pneumatici inferiore a 1,6 mm, ma soltanto sulle ruote posteriori
8 Nel periodo invernale è opportuno aggiungere acqua all'olio del differenziale per renderlo più scorrevole
9 Il compressore dell'impianto frenante riceve il movimento dell'albero di trasmissione
10 Se il veicolo stenta ad avviarsi si devono collegare tra loro, con un cavo, i due poli della batteria
11 Il miglior compromesso tra velocità e consumo di carburante si ha in corrispondenza della coppia massima
12 Nei freni oleopneumatici il fluido frenante è costituito da una miscela di olio ed aria
13 L'avaria della pompa dell'acqua di raffreddamento impedisce all'alternatore di ricaricare la batteria
14 L'eccessivo gioco dello sterzo provoca una difficoltà nel mantenere la traiettoria voluta
15 La troppo rapida escursione dell'ago del manometro dell'aria durante la marcia può essere determinata dalla presenza di acqua nel serbatoio dell'aria dell'impianto frenante
16 L'intasamento del filtro dell'aria del motore provoca l'inefficienza della frenatura
17 La mancata equilibratura dello pneumatico ne provoca un anomalo consumo
18 L'intasamento del filtro dell'olio può provocare il danneggiamento dei cilindri del motore
19 Il manometro dell'impianto frenante indica la pressione nei serbatoi dell'aria dell'impianto frenante
20 L'impianto frenante oleo-pneumatico prevede la contemporanea presenza di aria ed acqua
21 Il freno motore è efficace in quanto agisce sull'albero di trasmissione
22 L'omessa sostituzione del filtro dell'olio ne provoca l'intasamento
23 L'accensione della spia dell'alternatore può indicare che l'alternatore non carica più la batteria
24 Prima di avviare il motore è necessario accertarsi che l'aria dell'impianto frenante abbia raggiunto una sufficiente pressione
25 Il rallentatore interviene automaticamente quando si supera la velocità di 80 km/h
26 Il convertitore pneumo-idraulico è basato sul fenomeno della ridotta comprimibilità dei liquidi
27 Periodicamente deve essere controllato il livello dell'olio del servosterzo
28 La presenza di acqua nel serbatoio dell'aria dell'impianto frenante diminuisce il volume a disposizione dell'aria
29 I serbatoi dell'impianto frenante sono collaudati alla pressione di un' atmosfera
30 Il gruppo di regolazione e controllo dell'impianto frenante agisce sul cambio
31 Il distributore duplex distribuisce l'aria nei serbatoi dell'impianto frenate
32 La presenza di acqua nel serbatoio dell'aria dell'impianto frenante aumenta il volume a disposizione dell'aria
33 Prima della partenza è opportuno verificare il corretto serraggio dei morsetti dei due poli della batteria
34 L'impianto frenante oleo-pneumatico è munito di un distributore duplex
35 Il rendimento ottimale del motore si ha in corrispondenza della coppia massima
36 Prima della partenza è opportuno verificare il funzionamento delle luci di corridoio degli autobus
37 L'intervento dell'ABS non è comandata dal conducente
38 L'impianto frenante di un autocarro o di un autobus consente di realizzare la frenatura di servizio e quella di soccorso agendo sul solo pedale del freno
39 Il surriscaldamento delle ganasce ne aumenta il coefficiente di attrito
40 L'impiego del freno motore e/o del rallentatore limita il surriscaldamento dei freni
Tempo rimasto
50:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 9
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy