Modulo C1 - Quiz estensione a CQC persone n. 14

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 14 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 La carta della mobilità costituisce l'impegno dei soggetti erogatori a orientare le azioni alla gestione della qualità secondo le norme serie UNI EN ISO 9000
2 La corsia di decelerazione è una corsia specializzata
3 Il piazzale dell'autostazione deve essere utilizzato seguendo le norme del regolamento di esercizio
4 L'allargamento della traiettoria della parte posteriore della carrozzeria in curva è dovuto al notevole valore della sporgenza del veicolo dall'asse anteriore
5 Il parcheggio scambiatore evita ulteriori congestionamenti del traffico veicolare nelle grandi città
6 Per circolazione si intende il movimento, la fermata e la sosta dei soli pedoni sulla strada
7 Il passaggio pedonale consente lo stazionamento di uno o più veicoli
8 La corsia di accelerazione è una corsia specializzata sulla quale è vietata la fermata
9 La corsia può essere riservata ad alcune categorie di veicoli
10 L'attraversamento pedonale è una parte della carreggiata opportunamente segnalata ed organizzata
11 All'interno dell'autobus possono essere trasportate persone a ridotta capacità motoria
12 Gli autobus possono avere altezza massima di 4,20 m per autobus e filobus destinati a servizi pubblici di linea urbani e suburbani circolanti su itinerari prestabiliti
13 Il conducente di un autobus di linea verifica che le porte siano chiuse prima di partire, dopo la fermata
14 Per quanto concerne i bagagli del viaggiatore in caso di danni, il vettore e il conducente sono entrambi responsabili anche in caso di trasporto gratuito
15 La corsia specializzata di accelerazione consente l'ingresso in autostrada
16 La rete integrata di trasporti è costituita sempre da due sistemi di trasporto
17 La corsia di accelerazione è destinata alla circolazione esclusiva di una o solo di alcune categorie di veicoli
18 Le zone a traffico limitato sono delimitate da appositi segnali
19 La sede tranviaria propria è delimitata da appositi segnali verticali
20 Nel contratto di trasporto di persone, il vettore non risponde mai di avaria delle cose
21 Per quanto concerne i bagagli del viaggiatore per il vettore l'obbligazione di custodia nasce nel momento in cui gli vengono consegnati
22 Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto di non far salire persone estranee a quelle che lo hanno noleggiato
23 La sede tranviaria promiscua è delimitata da appositi segnali verticali
24 Il conducente dell'autobus, durante il servizio parla con i passeggeri per tenerli tranquilli
25 La responsabilità penale prevede esclusivamente il risarcimento del danno a favore del danneggiato
26 Gli autobus possono avere diversi comportamenti durante la circolazione a seconda degli sbalzi anteriori o posteriori
27 Il marciapiede consente la sosta dei veicoli se lasciano spazio sufficiente al passaggio dei pedoni
28 La sede tranviaria promiscua è segnalata da colonnine gialle lampeggianti
29 Il conducente dell'autobus, durante il servizio deve partire, dopo la fermata, a porte chiuse
30 Con la carta della mobilità i soggetti erogatori devono garantire servizi di trasporto continui e regolari
Tempo rimasto
40:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 14
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali