Simulazione esame CQC per l'estensione al trasporto persone n. 38

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 38 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda solo il conducente in quanto i passeggeri sono espressamente esentati
2 In materia di servizi regolari comunitari specializzati, è obbligatorio tenere a bordo del mezzo che effettua il servizio una copia certificata del contratto stipulato tra l'organizzatore del servizio e il vettore
3 Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe B se muniti di un numero di posti inferiore o uguale a 22 + 1 (conducente), predisposti esclusivamente per passeggeri in piedi
4 Il piazzale dell'autostazione è una zona sicura ove non si verifica mai interferenza tra autobus e viaggiatore
5 Gli estintori degli autobus devono essere nel numero minimo stabilito
6 L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e il Liechtenstein
7 I servizi regolari specializzati sono quei servizi regolari che si svolgono utilizzando veicoli speciali
8 Tra i veicoli per il trasporto pubblico di persone ci sono gli autocarri, intesi come autoveicoli destinati al trasporto di cose e delle persone addette all'uso e al trasporto delle cose stesse
9 Le autostazioni consentono lo scambio di viaggiatori e dei bagagli nella rete dei trasporti
10 Nella carta della mobilità aziendale è indicato lo standard dei fattori di qualità del servizio quali servizi per viaggiatori con handicap
11 Durante la salita e la discesa dei passeggeri, il conducente dell'autobus deve telefonare se ne ha personale necessità
12 Il viaggiatore non deve occupare più di un posto a sedere
13 Il marciapiede è destinato ai pedoni
14 I servizi di linea interregionali sono di competenza statale
15 Il raggiungimento del migliore equilibrio tra addetti e beni utilizzati nell'organizzazione aziendale delle imprese di trasporto, dipende dal ricorso al trasporto marittimo
16 In materia di servizi regolari comunitari è obbligatorio tenere a bordo del mezzo che effettua il servizio una carta stradale in scala nella quale siano indicati l'itinerario e le fermate effettuate
17 I servizi occasionali comunitari sono servizi regolari internazionali
18 Nel titolo di viaggio deve essere presente la targa del veicolo
19 Durante lo svolgimento di un servizio occasionale in ambito UE l'originale del documento di controllo - foglio di viaggio deve essere conservato presso la sede dell'impresa
20 Se previsti in un contratto stipulato tra chi organizza il servizio e il vettore che lo esercita possono non essere autorizzati i servizi regolari UE
21 Lo scuolabus è un autobus che ha l'obbligo di trasportare qualsiasi alunno frequentante la scuola dell'obbligo
22 Prima di partire con l'autobus, il conducente deve verificare la presenza della cassetta di pronto soccorso
23 Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati nei corridoi interni, vicino alle uscite di sicurezza
24 La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla capacità di trasporto richiesta
25 Le zone a traffico limitato non sono riservate alla circolazione di veicoli pubblici
26 Gli autobus sono muniti di dispositivi lampeggianti a luce gialla
27 Prima di partire con l'autobus, il conducente deve verificare la presenza degli estintori
28 Il biglietto (documento di trasporto) non deve riportare nome e cognome del viaggiatore
29 Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza donne in stato di gravidanza, anche senza certificazione medica che comprovi condizioni di rischio conseguenti all'uso delle cinture
30 Gli scuolabus devono possedere almeno 35 posti
Tempo rimasto
40:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 38
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali