Modulo B2 - Quiz estensione a CQC merci n. 26

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 26 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 In base al codice comunitario, le dichiarazioni doganali debbono essere redatte su appositi formulari doganali (DAU)
2 Il carnet TIR non può essere impiegato se il trasporto prevede l'attraversamento di Paesi terzi
3 La licenza comunitaria non ha scadenza
4 Se il vettore ha problemi a consegnare la merce deve chiedere indicazioni al mittente
5 La licenza comunitaria non è necessaria nel caso di trasporti di animali
6 La CMR si applica ai trasporti funebri
7 La CMR non può essere applicata al trasporto intermodale
8 All'arrivo in dogana della merce vincolata a T1, la Guardia di finanza appone il visto entrare negli spazi doganali, controlla i piombi se applicati e consegna il documento alla dogana
9 Le sanzioni previste per il trasporto abusivo si applicano al caricatore ed al proprietario della merce
10 Il Carnet TIR permette di semplificare le formalità doganali cui sono soggetti i trasporti, se effettuati senza rottura di carico
11 Un'impresa di autotrasporto, per poter effettuare trasporti conto terzi con veicoli di portata superiore a 3,5 tonnellate all'interno della UE occorre che sia iscritta all'Albo degli autotrasportatori e già titolare di autorizzazione
12 Un'impresa di autotrasporto, per poter effettuare trasporti conto terzi con veicoli di portata superiore a 3,5 tonnellate all'interno della UE deve effettuare il trasporto con veicoli di classe d'inquinamento minima EURO 3
13 I dazi doganali sono sorti per motivi diversi da quelli fiscali
14 Se durante la circolazione il veicolo supera la massa limite, il conducente è corresponsabile (obbligato in solido) con il committente se il trasporto è effettuato in suo conto esclusivo
15 Nel contratto di trasporto su strada, la forma scritta è vietata
16 Il mittente può decidere di sospendere il trasporto
17 La lettera di vettura è rilasciata dal mittente su richiesta del vettore
18 Per trasportare tabacchi è necessario avere un documento che certifichi la posizione delle merci in merito all'accisa
19 A bordo di un autocarro avente massa complessiva pari a 26 t immatricolato in uso proprio deve trovarsi la licenza prevista dall'art. 32 della legge n. 298/1974
20 Sono esenti dall'applicazione della CMR i trasporti di derrate deperibili
21 Chiunque guidi un autocarro immatricolato in uso proprio deve essere titolare di carta di qualificazione del conducente.
22 Un veicolo adibito al trasporto merci per conto terzi, in ambito UE, non deve essere munito della copia conforme della licenza comunitaria qualora la portata utile non superi le 3,5 t
23 Durante un trasporto internazionale l'autorizzazione CEMT va conservata in azienda in quanto durante il trasporto è sufficiente che a bordo del veicolo venga conservato il libretto dei resoconti di viaggio
24 Nella CMR può essere intrapresa azione di risarcimento del danno nei confronti del vettore se il danno non è causato dal comportamento del titolare del diritto di disposizione della merce
25 Per transitare dal territorio Svizzero attraverso il confine di Ponte Chiasso e/o di Gaggiolo oltre al documento doganale di transito necessita la fattura
26 Nel transito attraverso il confine Italo-Svizzero di Ponte Chiasso (CO) e di Gaggiolo (VA) la "scheda di circolazione" va compilata e sottoscritta da esportatore
27 Il trasporto di merce italiana verso il Portogallo necessita il documento doganale carnet TIR
28 Nella CMR, nel caso di trasporto combinato, la responsabilità del vettore è totale e comprende anche i danni provocati da terzi nella tratta non stradale
29 Le dogane italiane sono al servizio dell'UE
30 Nella CMR, il vettore è responsabile soltanto per il lavoro dell'autista
Tempo rimasto
40:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 26
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali