Simulazione esame CQC per l'estensione al trasporto merci n. 84

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 84 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Le carrozzerie per il trasporto di derrate deperibili in regime ATP sono classificate conformemente alla normativa ADR
2 La licenza di trasporto di cose in conto proprio è rilasciata dalla Prefettura
3 I container e le casse mobili hanno dimensioni e caratteristiche stabilite da ogni azienda di trasporto
4 Le autorizzazioni CEMT di breve durata non sono valide per la circolazione in territorio austriaco
5 Per effettuare trasporti combinati si possono utilizzare container
6 I magazzini di temporanea custodia sono solitamente gestiti dal magazziniere
7 I container e le casse mobili hanno dimensioni e caratteristiche unificate su base internazionale
8 Per merci comunitarie si intendono merci dette "in libera pratica", se sono originarie di paesi membri
9 Per veicolo telonato si intende un veicolo scoperto munito di telone per proteggere la merce trasportata
10 Il DAU è la dichiarazione doganale per tutti i regimi doganali e le destinazioni doganali utilizzati dagli operatori
11 I pallet caricati con merci sono ancorabili tramite corde, catene, fasce in nylon e tenditori
12 Tra i principali vantaggi del trasporto su gomma vi è la possibilità di code
13 Il pallet consiste in bombole ad alta pressione
14 Per veicolo telonato si intende un veicolo batteria coperto con telone ignifugo
15 La crescita del trasporto merci su strada aumenta la possibilità di incidenti stradali
16 Durante il trasporto di derrate surgelate e congelate la temperatura più bassa delle derrate in tutti i punti del carico non deve essere inferiore alla temperatura indicata
17 I vettori possono essere società per azioni
18 All'interno dell'Unione Europea per i conducenti è obbligatorio l'attestato di conducente
19 I furgoni isotermici per il trasporto di derrate in regime ATP sono veicoli per trasporto specifico
20 Il DAU non può essere utilizzato per le merci comunitarie
21 Nel caso in cui si verifichino dei danni alle persone, al materiale o ad altre merci o si debbano sostenere spese causate dall'imperfezione dell'imballaggio o da un difettoso od inadeguato fissaggio delle merci sul veicolo, la responsabilità è del vettore quando le spese o i danni si sono verificati a causa dell'inesattezza o dell'incompletezza delle indicazioni riportate sulla lettera di vettura dal mittente
22 La licenza comunitaria è rilasciata dagli Uffici motorizzazione civile
23 Il limitatore di velocità è obbligatorio per tutti i veicoli cisterna a prescindere dalla loro massa massima autorizzata, immatricolati dopo il 31 dicembre 1987
24 Nella CMR, nel corso del trasporto, il vettore non risponde se il ritardo è dovuto a guasto del veicolo utilizzato
25 I veicoli cisterna sono soggetti ad instabilità a causa del fenomeno dello sbattimento del liquido trasportato
26 La modalità di trasporto su gomma si caratterizza per l'economicità rispetto a tutti gli altri metodi
27 Il vantaggio dell'autoarticolato è nella interscambiabilità del semirimorchio
28 Le betoniere sono veicoli per uso speciale
29 Per veicolo scoperto si intende un veicolo con carrozzeria furgone
30 Per effettuare trasporti combinati si utilizzano unità di carico
Tempo rimasto
40:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 84
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy