Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto persone n. 983

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto persone in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 983 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 I servizi UE la cui disciplina prevede che la copia del contratto tra vettore e committente sia obbligatoriamente tenuta a bordo dell'autobus sono i servizi di trasporto in conto proprio
2 I fogli di viaggio INTERBUS sono 30 contenuti in un libretto da cui si staccano e compilano per ciascun viaggio
3 Nel contratto di trasporto di persone, il vettore è responsabile per la mancata esecuzione del trasporto
4 I fogli di viaggio contenuti in ciascun libretto (documento di viaggio), necessari per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, sono: 5
5 I servizi regolari specializzati non comprendono il trasporto Stato di origine-luoghi di stanza dei militari e delle loro famiglie
6 In materia di trasporto pubblico locale i sistemi tariffari integrati sono un insieme di norme che prevedono dei limiti massimi dei costi dei biglietti destinati agli utenti
7 Il documento di controllo foglio di viaggio deve essere presente a bordo di un veicolo che effettua un servizio occasionale all'interno dell'UE
8 L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea è composta da una zona centrale di lunghezza pari a 12 m
9 Gli autobus devono essere muniti di finestrini di emergenza
10 Alla classe III appartengono gli autobus destinati al trasporto di più di 22 persone oltre il conducente
11 Per circolazione si intende il movimento, la fermata e la sosta dei pedoni, dei veicoli e degli animali sulla strada
12 Negli autobus, le uscite di sicurezza sono identificate tramite specifiche etichette
13 Per circolazione sulla strada si intende anche il movimento de pedoni.
14 Gli autobus sono soggetti all'allargamento della traiettoria della parte posteriore della carrozzeria in curva
15 Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Francia, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme del foglio di viaggio comunitario oltre alla copia conforme della licenza comunitaria
16 Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza donne in stato di gravidanza, anche senza certificazione medica che comprovi condizioni di rischio conseguenti all'uso delle cinture
17 La "distrazione" dal servizio di noleggio con conducente al servizio di linea è consentita previo rilascio di un'autorizzazione amministrativa dell'ente concedente il servizio di linea
18 Lo scuolabus deve essere munito di uscite di sicurezza
19 I servizi automobilistici interregionali di competenza statale vengono dati in concessione soltanto a chi già esercita un altro servizio regolare nella medesima area geografica
20 Per quanto concerne i bagagli del viaggiatore in caso di deterioramento, distruzione o sottrazione, se le cose erano state consegnate in custodia all'albergatore la responsabilità è di quest'ultimo
21 Il parcheggio scambiatore è destinato ai pedoni
22 Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli per il trasporto di persone per conto di terzi, si distinguono in veicoli di classe A e di classe B
23 I servizi occasionali in regime di cabotaggio e i servizi occasionali internazionali, in ambito comunitario, sono assoggettati alla medesima disciplina in quanto non necessitano di autorizzazioni particolari
24 I servizi di linea sono offerti al pubblico indifferenziato
25 Gli estintori degli autobus devono essere nel numero minimo stabilito
26 Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe A non superano i 22 passeggeri, conducente compreso
27 Gli autobus sono muniti di dispositivi lampeggianti a luce gialla
28 Le situazioni di pericolo non sono mai causate dallo stato fisico del conducente
29 La responsabilità contrattuale sorge in forza del mancato rispetto di un obbligo contrattuale
30 Le imprese che intendono effettuare servizi regolari (di linea) nell'ambito del territorio dei Paesi membri dell'UE, devono aver compilato l'apposito foglio di viaggio
31 è vietato il trasporto di persone diversamente abili su carrozzella, su autobus di linea
32 In materia di trasporti in ambito comunitario è necessario tenere a bordo del veicolo una copia conforme della licenza comunitaria, se si tratta di un servizio occasionale
33 L'uso di infrastrutture specifiche (aree di fermata, autostazioni, ecc.) consente di migliorare il rispetto degli orari di servizio dei veicoli destinati al trasporto pubblico
34 Lo spartitraffico è destinato alla separazione di correnti veicolari
35 I passeggeri hanno il dovere di astenersi da comportamenti che causano disturbo o danno ad altri passeggeri
36 Nel servizio di linea i biglietti possono essere venduti, oltre che dal vettore che svolge il servizio, anche tramite agenzie o esercizi specifici legati allo stesso vettore da contratto di mandato alla vendita
37 Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati distribuendoli omogeneamente sul piano di carico della bagagliera
38 Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza delle cinture di sicurezza
39 La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla eventuale possibilità di trasportare passeggeri in piedi
40 L'attraversamento pedonale vieta ai pedoni di attraversare dall'uno all'altro lato della strada
41 Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza di accompagnatore e del relativo sedile
42 Sugli autobus è obbligatorio installare una cassetta del pronto soccorso
43 Il passeggero può lasciare incustoditi i bagagli anche fuori dal veicolo contando esclusivamente sulla responsabilità del conducente
44 La responsabilità civile grava esclusivamente sul conducente del veicolo
45 Le cinture di sicurezza sono munite di cinghie e opportuni sistemi di regolazione
46 Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza di apposite pedane per la salita e la discesa delle carrozzine
47 Gli scuolabus non sono considerati autobus a tutti gli effetti
48 I servizi occasionali effettuati da un'impresa svizzera tra la Francia e l'Italia, sono vietati
49 L'area pedonale è un'area esclusa ai pedoni e delimitata da marciapiedi col ciglio dipinto di giallo-nero
50 Gli scuolabus possono essere dotati del segnale distintivo SCUOLABUS
51 Nella carta della mobilità aziendale i soggetti erogatori definiscono gli impegni in materia di colore degli autobus utilizzati
52 Alla classe B appartengono gli autobus di classe II
53 Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme della licenza comunitaria ma non i fogli di viaggio
54 I servizi occasionali di viaggiatori in paesi con i quali non esiste alcun accordo internazionale sono soggetti ad autorizzazione
55 Le cinture di sicurezza possono essere munite di riavvolgitore
56 La mano da tenere è la sinistra in Irlanda
57 In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari in Italia la disciplina varia a seconda dei paesi interessati
58 I servizi occasionali extracomunitari non comprendono i servizi di transito
59 In ambito internazionale si possono effettuare servizi occasionali extracomunitari
60 Possono essere causa di pericolo la velocità degli automezzi ed il loro spazio di arresto in condizioni di emergenza
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 983
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali