Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto persone n. 980

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto persone in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 980 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza di accompagnatore e del relativo sedile
2 I servizi occasionali extracomunitari non sono soggetti ad autorizzazione, se il paese di destinazione è uno Stato membro
3 Il contratto di trasporto stradale di persone prevede, di norma, il rilascio di un biglietto che serve a provare il diritto del possessore di pretendere la prestazione da parte del committente
4 Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è sufficiente avere a bordo dell'autobus solo gli originali dei fogli di viaggio comunitari
5 Il servizio di noleggio con conducente è il servizio di trasporto in cui l'utente si rivolge al vettore, presso la sua sede (rimessa), in base a delle tariffe a tempo stabilite dal Comune
6 Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati concentrandoli in una zona del piano di carico della bagagliera
7 La responsabilità civile grava esclusivamente sul proprietario del veicolo
8 Variazioni dell'allestimento interno degli autobus sono ammesse e non richiedono specifica approvazione qualora riguardino la variazione del numero di posti a sedere
9 I servizi di linea interregionali sono soggetti ad autorizzazione, con validità massima di 3 anni
10 La cassetta del pronto soccorso degli autobus è obbligatoria solamente per autobus con più di 16 posti escluso il conducente
11 Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a vuoto ed uscita a carico, tra l'Italia e l'Austria, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale del foglio di viaggio comunitario oltre alla copia conforme della licenza comunitaria
12 Nella carta della mobilità aziendale i soggetti erogatori definiscono gli impegni in materia di colore degli autobus utilizzati
13 Si intende per servizio occasionale a porte chiuse quel trasporto di un gruppo di viaggiatori, che non inizia e non finisce nello Stato in cui è stabilito il vettore, cioè i viaggiatori non scendono né salgono in predetto Stato
14 I passeggeri in piedi devono sorreggersi agli appositi sostegni
15 Gli autobus non sono mai iscrivibili in una corona circolare avente raggio esterno 12,50 m e raggio interno 5,30 m (fascia d'ingombro)
16 Il conducente di un autobus di linea può far uso di apparecchi di comunicazione con la centrale per situazioni di emergenza
17 Di norma, i passeggeri sugli autobus sono invitati a non soffermarsi davanti alle porte dell'autobus per permettere agli altri viaggiatori di salire o scendere
18 La responsabilità civile da fatto illecito non obbliga chi ha commesso il fatto a risarcire il danno
19 Le uscite di sicurezza di un autobus possono essere botole di evacuazione sul tetto
20 Gli estintori degli autobus devono essere nel numero minimo stabilito
21 I servizi occasionali internazionali e i servizi occasionali in regime di cabotaggio in ambito comunitario non sono assoggettati alla medesima disciplina, in quanto per entrambi i servizi occorre una specifica autorizzazione
22 I servizi occasionali comunitari possono essere con partenza a vuoto e ritorno a carico
23 Il passo carrabile è destinato alla sosta dei veicoli
24 Il parcheggio scambiatore evita ulteriori congestionamenti del traffico veicolare nelle grandi città
25 Gli autobus sono muniti di estintori
26 La sede stradale comprende i golfi di fermata
27 In ambito UE, i servizi occasionali di trasporto persone con autobus sono tutti regolamentati in modo uniforme
28 La cassetta del pronto soccorso degli autobus è obbligatoria
29 La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dal colore esterno della carrozzeria
30 Il rischio di interferenza (strisciamento) della parte posteriore della carrozzeria dell'autobus con la sede stradale aumenta se la sede stradale non presenta variazione di pendenza
31 Il parcheggio è destinato alla sosta di autocaravan per un tempo limitato
32 La carta della mobilità contiene le fermate previste dai percorsi
33 L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea è realizzata con strisce blu
34 Gli scuolabus sono compresi tra gli autobus
35 Gli scuolabus devono possedere un allestimento particolare per il trasporto degli studenti
36 Gli autobus sono muniti di barella
37 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione non toglie al conducente l'obbligo di guidare in maniera adeguata alle condizioni del traffico e della strada
38 L'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza sugli autobus può essere data con ausilio di audiovisivi
39 La licenza comunitaria per il trasporto internazionale di persone con autobus viene rilasciata ai titolari di imprese in possesso dei requisiti per l'accesso all'attività di autotrasporto di persone su strada in ambito internazionale
40 Gli scuolabus possono essere dotati del segnale distintivo SCUOLABUS
41 Nei servizi di linea di competenza statale è un'infrazione molto grave effettuare una fermata diversa da quelle prescritte nell'autorizzazione
42 In materia di mobilità il mercato unico prevede la libera circolazione delle merci ma non delle persone
43 La disciplina dell'autotrasporto di persone in ambito UE si applica ai trasporti internazionali effettuati da vettori per conto terzi stabiliti in uno Stato membro
44 Alla classe III appartengono gli autobus destinati al trasporto di più di 22 persone oltre il conducente
45 In materia di mobilità uno degli obiettivi della politica dei trasporti dell'UE è trasferire su rotaia una percentuale maggiore di trasporti stradali a lunga percorrenza e di trasporti aerei a corto raggio
46 La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla possibilità di trasportare persone diversamente abili su carrozzella
47 I servizi UE la cui disciplina prevede che la copia del contratto tra vettore e committente sia obbligatoriamente tenuta a bordo dell'autobus sono i servizi regolari UE
48 Le cinture di sicurezza sono dispositivi di sicurezza passiva
49 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda il conducente e i passeggeri degli autoveicoli che ne sono provvisti
50 I servizi di linea interregionali interessano almeno 3 regioni
51 Le situazioni di pericolo non possono essere fronteggiate dal conducente
52 Il personale viaggiante deve aiutare le persone in difficoltà e con problemi motori
53 La licenza comunitaria non è necessaria per svolgere servizi regolari in ambito UE
54 Le cinture di sicurezza sono munite di cinghie e opportuni sistemi di regolazione
55 La responsabilità penale è sempre punita esclusivamente con sanzioni amministrative
56 Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto l'obbligo di non fumare per tutto l'orario di servizio
57 I servizi regolari extracomunitari assicurano il trasporto di persone da l'Italia verso territori posti al di fuori dell'UE e viceversa
58 Lo spartitraffico è destinato al riparo ed alla sosta dei pedoni
59 I fogli di viaggio contenuti in ciascun libretto (documento di viaggio), necessari per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, sono: 5
60 Il documento di controllo foglio di viaggio deve essere compilato al termine del servizio
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 980
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali