Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto persone n. 978

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto persone in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 978 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 I servizi di linea sono offerti esclusivamente a gruppi precostituiti
2 Il conducente dell'autobus, durante il servizio può tenere le porte aperte se la temperatura esterna è alta anche quando è in movimento
3 Il marciapiede è una parte della strada, esterna alla carreggiata, rialzata o altrimenti delimitata e protetta per i pedoni
4 Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe B non superano i 22 passeggeri oltre al conducente
5 Quando un soggetto si obbliga, verso corrispettivo, a trasferire persone o cose da un luogo ad un altro, si ha un contratto di appalto
6 Lo scuolabus deve essere munito di uscite di sicurezza
7 La sede stradale è riservata alla circolazione dei tram e dei veicoli assimilati
8 I servizi automobilistici interregionali sono servizi di trasporto di persone effettuati su strada mediante autobus
9 Si ha uso proprio degli autobus quando il trasporto soddisfa le necessità strettamente connesse a quelle principali di persone fisiche
10 I fogli di viaggio contenuti in ciascun libretto (documento di viaggio), necessari per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, sono: 5
11 Le uscite di emergenza degli autobus devono essere utilizzate nelle normali condizioni di impiego per la salita e la discesa dei passeggeri
12 Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe B sono destinati al trasporto di persone in piedi
13 Le aree di fermata degli autobus non sono mai segnalate da strisce gialle
14 I servizi occasionali in regime di cabotaggio effettuati in ambito comunitario, non sono soggetti ad alcuna autorizzazione, nemmeno nel caso in cui il percorso preveda l'attraversamento di paesi extracomunitari
15 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione non toglie al conducente l'obbligo di guidare in maniera adeguata alle condizioni del traffico e della strada
16 Durante la fermata dell'autobus, il conducente deve prestare particolare attenzione alla posizione del veicolo rispetto al marciapiede soprattutto qualora sia necessario fare scendere o salire un passeggero diversamente abile su carrozzella
17 L'invasione del marciapiede con l'autobus durante la manovra di accostamento alla fermata è dovuto alla notevole valore della distanza tra i centri degli assi (anteriore e posteriore)
18 In materia di servizi regolari comunitari è obbligatorio tenere a bordo del mezzo che effettua il servizio una carta stradale in scala nella quale siano indicati l'itinerario e le fermate effettuate
19 Lo scuolabus è un autobus che può essere munito di segnale di indicazione "scuolabus" quadrato a fondo arancione sistemato posteriormente
20 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda solo il conducente in quanto i passeggeri sono espressamente esentati
21 La sede tranviaria promiscua fa parte della carreggiata
22 Le zone a traffico limitato non sono riservate alla circolazione di veicoli pubblici
23 Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a vuoto ed uscita a carico, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale dell'autorizzazione comunitaria oltre alla copia conforme della licenza comunitaria
24 I filobus possono essere destinati al servizio atipico
25 Il parcheggio può essere destinato alla sosta solo di alcune categorie di veicoli
26 Prima di partire con l'autobus, il conducente deve verificare la presenza degli estintori
27 La licenza comunitaria è obbligatoria per effettuare servizi occasionali attraverso la Svizzera
28 I servizi occasionali extracomunitari sono soggetti ad autorizzazioni rilasciate in base ad accordi multilaterali
29 Alla classe II appartengono gli autobus destinati al trasporto di massimo 22 persone oltre il conducente
30 L'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza sugli autobus può essere data con ausilio di audiovisivi
31 Le aree di fermata degli autobus possono essere precedute da strisce gialle a zig-zag per segnalare spazi di manovra necessari per la fermata e la ripartenza dell'autobus
32 La copia conforme della licenza comunitaria deve essere tenuta presso la Camera di commercio in cui è iscritta l'impresa
33 Il passeggero ha l'obbligo di auto protezione e di collaborazione con il vettore
34 Le uscite di sicurezza degli autobus devono essere segnalate tramite autoadesivi di colore blu e bianco
35 Si intende per servizio occasionale con entrata a carico ed uscita a vuoto quel trasporto di un gruppo di viaggiatori, che non inizia e non finisce nello Stato in cui è stabilito il vettore, cioè i viaggiatori non scendono né salgono in predetto Stato
36 I passeggeri in piedi obbligano il conducente a prestare maggiori attenzioni
37 Il passo carrabile è un accesso ad un'area laterale idonea allo stazionamento di uno o più veicoli
38 Relativamente alle porte degli autobus la doppia porta è destinata ad essere utilizzata dai passeggeri per scendere dal veicolo unicamente in caso di pericolo imminente
39 Gli scuolabus possono essere dotati del segnale distintivo SCUOLABUS
40 Il rischio di interferenza (strisciamento) della parte posteriore della carrozzeria dell'autobus con la sede stradale aumenta se il tratto di strada è percorso ad alta velocità
41 In materia di sicurezza in linea generale le cinture di sicurezza, quando presenti sull'autobus, devono essere utilizzate
42 Negli autobus, le uscite di sicurezza sono identificate tramite specifiche etichette
43 Per servizio regolare, a livello internazionale, s'intende un servizio con gli autisti provvisti di CQC
44 L'organizzazione aziendale delle imprese che esercitano i servizi di linea è solitamente caratterizzata da strutture aziendali, quali società di persone con i conducenti soci e pochi veicoli
45 Non rientrano tra le tipologie di servizi occasionali quelli ad entrata a vuoto ed uscita a carico
46 L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea ha, all'interno della zona di fermata, la scritta BUS
47 I servizi regolari sono sempre servizi di trasporto effettuati in ambito nazionale
48 Nelle autostazioni, il fabbricato dei veicoli è solitamente interdetto ai viaggiatori
49 L'impiego dei dispositivi di ritenuta per bambini dipende dal tipo di veicolo sul quale il bambino è trasportato
50 In materia di servizi regolari comunitari è obbligatorio tenere a bordo del mezzo che effettua il servizio la copia conforme della licenza comunitaria
51 La licenza comunitaria non è obbligatoria per effettuare servizi occasionali comunitari, se i paesi interessati sono Italia e Francia
52 I sistemi di ritenuta per bambini devono essere utilizzati solo se di tipo omologato
53 Le uscite di emergenza degli autobus devono essere realizzate solo sul lato destro dell'autobus
54 I servizi occasionali di viaggiatori in paesi con i quali non esiste alcun accordo internazionale sono soggetti ad autorizzazione specifica qualsiasi servizio si tratti
55 Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza persone affette da patologie particolari con certificazione della ASL
56 Sugli autobus in servizio pubblico di linea gli alunni sono obbligati ad occupare posti a sedere
57 Nelle autostazioni, i marciapiedi facilitano le operazioni di salita e discesa dei passeggeri dagli autobus
58 I servizi occasionali possono essere nazionali
59 La zona di fermata dei veicoli pubblici è delimitata, di norma da iscrizione "BUS" di colore giallo
60 Alla classe B appartengono gli autobus destinati al noleggio con conducente
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 978
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali