Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto persone n. 937

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto persone in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 937 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 L'attraversamento pedonale è una parte della carreggiata riservata all'attraversamento dei pedoni ma non esclusa alla circolazione dei veicoli
2 La sede stradale comprende i golfi di fermata
3 I servizi regolari prevedono il trasporto solo di alcune categorie di viaggiatori (es. studenti)
4 Il passeggero non può esporsi a situazioni pericolose
5 Ai passeggeri portatori di handicap non è consentito caricare sull'autobus la propria sedia a rotelle
6 In materia di trasporti in ambito comunitario è necessario tenere a bordo del veicolo l'originale del foglio di viaggio, se si tratta di un servizio regolare
7 Gli scuolabus sono autobus che hanno sedili e spazi di dimensioni ridotte
8 L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea fuori dagli orari di servizio degli autobus, può essere utilizzata come parcheggio per le autovetture
9 La licenza comunitaria è obbligatoria per effettuare servizi occasionali comunitari
10 Gli autobus devono essere muniti di uscite di sicurezza
11 Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe I se muniti di un numero di posti superiore a 22 + 1 (conducente), con spazi per passeggeri in piedi
12 Relativamente alle porte degli autobus la porta di accesso e le porte di servizio hanno una funzione diversa
13 La corsia di accelerazione consente ed agevola l'ingresso dei veicoli sulla carreggiata
14 Lo scuolabus è un autobus che non può essere immatricolato a uso di terzi
15 Le fermate dei veicoli pubblici sono segnalate da segnale verticale installato dal gestore del servizio, previa intesa con l'ente proprietario della strada
16 Le corsie riservate agli autobus possono essere delimitate da strisce gialle e bianche continue affiancate
17 Gli autobus sono muniti di dispositivi lampeggianti a luce gialla
18 La sede tranviaria promiscua è delimitata da appositi segnali verticali
19 Nel titolo di viaggio deve essere presente la targa del veicolo
20 La licenza comunitaria non è obbligatoria per effettuare servizi regolari attraverso la Svizzera
21 Possono essere causa di pericolo le condizioni contrattuali del conducente
22 La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dal servizio a cui viene destinato
23 Il golfo di fermata è destinato alle fermate dei mezzi collettivi di linea ed adiacente al marciapiede o ad altro spazio di attesa per i pedoni
24 Gli autobus devono essere muniti di posti a sedere, posti in piedi e posti per diversamente abili in base all'allestimento interno
25 Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza donne in stato di gravidanza, anche senza certificazione medica che comprovi condizioni di rischio conseguenti all'uso delle cinture
26 La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla capacità di trasporto richiesta
27 In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari in Italia si è attuata una liberalizzazione totale che ha eliminato ogni tipo di autorizzazione, indipendentemente dai paesi interessati
28 Il conducente di un autobus deve assicurare un adeguato grado di comfort di marcia ai passeggeri tramite manovre graduali (dolci) ad eccezione di partenze e frenate
29 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda solamente i passeggeri dei sedili posteriori degli autobus che ne sono provvisti
30 La disciplina dell'autotrasporto di persone in ambito UE si applica a tutti i trasporti internazionali in partenza od in arrivo in Italia
31 Nella carta della mobilità aziendale è indicato lo standard dei fattori di qualità del servizio quali tutela dell'utente/viaggiatore
32 In materia di sicurezza per i passeggeri di autobus adibiti al trasporto locale e autorizzati al trasporto in piedi, non è obbligatorio l'utilizzo delle cinture di sicurezza
33 In materia di mobilità le reti transeuropee di trasporto sono importanti progetti per le infrastrutture dei trasporti su scala nazionale
34 La corsia di marcia è sempre delimitata da strisce continue
35 Con la carta della mobilità i soggetti erogatori devono garantire libertà di scelta
36 Gli scuolabus non sono obbligati ad avere a bordo degli estintori
37 Gli autobus devono essere muniti di cassetta di primo soccorso
38 Lo scuolabus è un autobus che ha l'obbligo di trasportare qualsiasi alunno frequentante la scuola dell'obbligo
39 I servizi di linea interregionali si svolgono tra un Paese di confine e un Paese estero
40 Alla classe III appartengono gli autobus di tipo granturismo
41 La corsia specializzata può essere di accelerazione o di sorpasso
42 Variazioni dell'allestimento interno degli autobus sono sempre ammesse e non richiedono specifica approvazione e il conseguente aggiornamento della carta di circolazione
43 In ambito UE, i servizi occasionali di trasporto persone con autobus seguono una diversa disciplina. Per quelli che prevedono l'ingresso a carico e l'uscita a vuoto serve l'autorizzazione
44 La rete integrata di trasporti comporta quasi sempre il trasbordo di passeggeri da un mezzo all'altro
45 I servizi occasionali in regime di cabotaggio effettuati in ambito comunitario da un'impresa stabilita in uno Stato extracomunitario, sono sempre consentiti purché l'impresa sia in possesso di licenza comunitaria
46 Il foglio di viaggio utilizzato da un'impresa italiana che effettua trasporti occasionali di viaggiatori tra l'Italia e la Germania, deve essere accompagnato dalle autorizzazioni rilasciate da tutti i paesi interessati dal servizio
47 In materia di servizi regolari comunitari è obbligatorio tenere a bordo del mezzo che effettua il servizio la copia conforme della licenza comunitaria
48 Il foglio di viaggio in caso di tragitto che prevede l'attraversamento di paesi terzi, deve essere accompagnato dalle relative autorizzazioni di transito
49 I fogli di viaggio INTERBUS sono 30 contenuti in un libretto da portare sempre a bordo dell'autobus
50 La "distrazione" dal servizio di noleggio con conducente al servizio di linea è legittima se è rilasciata unicamente un'autorizzazione tecnica da parte dell'UMC
51 Gli estintori degli autobus devono essere caricati prima della partenza
52 Gli estintori degli autobus devono essere devono essere ben fissati nelle loro sedi ma facilmente estraibili in caso di necessità
53 Il rischio di interferenza (strisciamento) della parte posteriore della carrozzeria dell'autobus con la sede stradale aumenta se il veicolo è molto carico
54 Le uscite di sicurezza di un autobus devono essere tutte segnalate
55 Le imprese che intendono effettuare servizi regolari (di linea) nell'ambito del territorio dei Paesi membri dell'UE, devono tenere a bordo dell'autobus la copia conforme della licenza di noleggio con conducente
56 L'impiego dei dispositivi di ritenuta per bambini dipende dal veicolo provvisto o no di cinture di sicurezza
57 I servizi occasionali di viaggiatori in paesi con i quali non esiste alcun accordo internazionale sono soggetti ad autorizzazione anche se si tratta di un servizio svolto a porte chiuse
58 I servizi occasionali sono quei servizi che non rispondono né alle caratteristiche dei servizi regolari, né a quelle dei servizi regolari specializzati
59 I servizi occasionali extracomunitari non comprendono i servizi di transito
60 Di norma, i passeggeri sugli autobus sono invitati a non spingere, non appoggiarsi alle persone sedute
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 937
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali