Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto persone n. 912

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto persone in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 912 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Lo spartitraffico è una parte della strada in cui non è vietata la fermata
2 Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe B non sono destinati al trasporto di persone in piedi
3 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza sugli autobus riguarda tutti gli autobus ad eccezione di quelli immatricolati per noleggio con conducente
4 La mano da tenere è la sinistra in Olanda
5 L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea può essere suddivisa in 3 parti, di cui la prima e l'ultima di lunghezza pari a 12 m
6 La licenza comunitaria per il trasporto internazionale di persone con autobus è l'autorizzazione ad effettuare servizi occasionali
7 Le cinture di sicurezza sono installate mediante appositi ancoraggi fissati alla struttura del veicolo o dei sedili
8 I diversamente abili su carrozzella salgono e scendono dall'autobus tramite rampe portatili che si installano a mano
9 Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe A sono predisposti per i passeggeri in piedi
10 Gli estintori degli autobus devono essere efficienti
11 Alla classe B appartengono gli autobus di classe II
12 Alla classe II appartengono gli autobus destinati al trasporto di massimo 22 persone oltre il conducente
13 Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe A se muniti di un numero di posti inferiore o uguale a 22 + 1 (conducente), di sedili e predisposti per passeggeri in piedi
14 La sede tranviaria propria non consente la fermata o la sosta dei veicoli
15 Per quanto concerne i bagagli del viaggiatore per il vettore l'obbligazione di custodia nasce nel momento in cui gli vengono consegnati
16 Lo spartitraffico è una parte longitudinale non carrabile della strada
17 Tra i veicoli per il trasporto pubblico di persone ci sono gli autosnodati, intesi come autobus costituiti da un'unica unità rigida
18 Agli utenti non è consentito fumare in vettura
19 Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati distribuendoli omogeneamente sul piano di carico della bagagliera
20 Nella carta della mobilità aziendale i soggetti erogatori definiscono gli impegni in materia di riconoscibilità degli addetti a contatto con il pubblico
21 Il passaggio pedonale ha funzione di marciapiede in sua mancanza
22 Nella carta della mobilità aziendale i soggetti erogatori definiscono gli impegni in materia di codici di comportamento per il proprio personale
23 In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari in linea generale è necessaria un'apposita autorizzazione
24 Nel servizio di linea il biglietto non è mai cedibile
25 I libretti, rilasciati per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, contengono: 25 fogli di viaggio numerati progressivamente da 1 a 25
26 Le situazioni di pericolo non sempre possono essere evitate con l'impiego dei dispositivi di sicurezza
27 Gli autobus devono essere muniti di finestrini di emergenza
28 I servizi regolari specializzati sono soggetti ad autorizzazione anche se sono attivati in base ad un contratto stipulato tra chi organizza il servizio ed il vettore
29 La durata della licenza comunitaria è al massimo di dieci anni
30 L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea fuori dagli orari di servizio degli autobus, può essere utilizzata come parcheggio per le autovetture
31 L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea è contrassegnata dall'iscrizione "AUTOBUS" posta sulla pavimentazione all'interno della zona di fermata
32 Gli autobus devono essere muniti di pannelli retroriflettenti posteriori
33 I servizi regolari tra due paesi membri possono essere svolti solo da un'impresa che risieda in uno dei due Stati coinvolti
34 Negli autobus, le uscite di servizio sono usate nelle normali condizioni di impiego per la salita e la discesa dei passeggeri
35 I servizi di linea si svolgono su un percorso concordato tra le parti
36 I servizi occasionali extracomunitari sono soggetti ad autorizzazioni rilasciate in base ad accordi multilaterali
37 I servizi regolari extracomunitari possono essere svolti da imprese non abilitate alla professione di trasportatore di persone su strada
38 L'organizzazione aziendale delle imprese che esercitano i servizi di linea è solitamente caratterizzata da strutture aziendali, quali società di dimensioni consistenti, in particolare con riferimento al parco veicolare
39 Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati concentrandoli in una zona del piano di carico della bagagliera
40 La responsabilità penale è trasmissibile ad altri
41 Per servizio occasionale di trasporto di persone con autobus a "porte chiuse" s'intende un servizio di trasporto che è offerto dall'impresa ai soli viaggiatori in possesso della prenotazione
42 In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari non è prevista alcuna autorizzazione se il paese di partenza o destinazione è l'Italia
43 Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a vuoto ed uscita a carico, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale dell'autorizzazione comunitaria oltre all'originale della licenza comunitaria
44 Gli scuolabus possono essere dotati del segnale distintivo SCUOLABUS
45 Il contratto di trasporto stradale di persone ha per oggetto il trasporto di merci da un luogo all'altro
46 Il documento di controllo foglio di viaggio deve indicare la denominazione dell'impresa che effettua il servizio
47 Se previsti in un contratto stipulato tra chi organizza il servizio e il vettore che lo esercita possono non essere autorizzati i servizi di trasporto in conto proprio
48 L'impresa proprietaria di più autobus, intestataria di licenza comunitaria, deve conservarne una copia conforme (copia autenticata) in ogni autobus
49 Gli autobus sono veicoli che possono essere destinati esclusivamente ad uso terzi
50 Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati in modo da evitare il superamento delle masse ammesse sugli assi del veicolo
51 La sede tranviaria può essere propria o promiscua
52 Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza chiunque si prende la responsabilità della decisione di non indossarle, sollevando il conducente
53 I servizi regolari extracomunitari sono servizi di noleggio senza conducente
54 Il salvagente ripara i pedoni presso attraversamenti
55 I servizi occasionali comunitari sono servizi regolari internazionali
56 Il trasporto di persone diversamente abili su carrozzella richiede il corretto utilizzo degli specifici sistemi di trattenimento installati sull'autobus
57 Gli estintori degli autobus devono essere nel numero minimo stabilito
58 Nel caso di un servizio occasionale, è un elemento essenziale del contratto di trasporto di persone il corrispettivo del trasporto
59 Le autostazioni non possono contenere una biglietteria
60 L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e il Liechtenstein
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 912
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali