Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto persone n. 905

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto persone in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 905 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a vuoto ed uscita a carico, tra l'Italia e l'Austria, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale del foglio di viaggio comunitario oltre all'originale della licenza comunitaria
2 Le situazioni di pericolo devono essere affrontate dal conducente al fine di tutelare l'incolumità fisica delle persone
3 I passeggeri hanno il dovere di munirsi di documento di viaggio valido ed essere sempre pronti ad esibirlo su richiesta del personale preposto al controllo
4 Il servizio interregionale di competenza statale è un servizio di noleggio con conducente
5 L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea può essere suddivisa in 3 parti, di cui la prima e l'ultima di lunghezza pari a 12 m
6 Di norma, i passeggeri sugli autobus sono invitati a rompere i finestrini di emergenza
7 Il servizio interregionale di competenza statale è programmato dalle Regioni interessate, che rilasciano una apposita licenza
8 L'organizzazione aziendale delle imprese che esercitano i servizi di noleggio con conducente è solitamente caratterizzata da strutture aziendali, quali la società di capitali
9 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda solo il conducente in quanto i passeggeri sono espressamente esentati
10 In materia di sicurezza per i passeggeri di autobus adibiti al trasporto locale e autorizzati al trasporto in piedi, non è obbligatorio l'utilizzo delle cinture di sicurezza
11 I servizi regolari sono considerati comunitari anche se l'itinerario attraversa il territorio di uno Stato non membro
12 Gli autobus urbani hanno prevalenza di posti in piedi
13 I servizi regolari sono sempre servizi di trasporto effettuati in ambito nazionale
14 I passeggeri in piedi devono sorreggersi agli appositi sostegni
15 Le aree di fermata degli autobus in servizio di linea sono destinate al trasporto pubblico collettivo di linea
16 Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza di almeno un accompagnatore
17 La corsia di accelerazione è una corsia specializzata
18 Nel servizio di linea il biglietto non è cedibile se è vietato dalle condizioni generali di trasporto
19 Le uscite di emergenza degli autobus devono essere utilizzate in caso di pericolo e possono coincidere con le porte di servizio
20 In ambito internazionale si possono effettuare servizi regolari infracomunitari
21 Nella carta della mobilità aziendale i soggetti erogatori definiscono gli impegni in materia di modi e linguaggio del personale dipendente
22 Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe B sono destinati al trasporto di persone in piedi
23 I servizi occasionali extracomunitari non comprendono i servizi a navetta
24 L'area pedonale è un'area nella quale è vietata la circolazione dei velocipedi (biciclette)
25 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda solo i passeggeri in quanto il conducente è espressamente esentato
26 La sede tranviaria propria è percorribile anche da altri veicoli
27 La mano da tenere è la sinistra in Inghilterra
28 Lo scuolabus deve essere munito di estintori
29 In materia di sicurezza sugli autobus, l'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza può essere apposta con pittogrammi
30 Le cinture di sicurezza sono munite di cinghie e opportuni sistemi di regolazione
31 Il certificato di idoneità alla guida di filoveicoli non ha scadenza
32 L'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza sugli autobus può essere data con appositi cartelli o pittogrammi apposti in modo ben visibile su ogni sedile
33 I servizi regolari UE non sono quei servizi che prevedono la salita e la discesa dei viaggiatori soltanto in fermate prestabilite
34 Alla classe I appartengono gli autobus destinati ai servizi di linea urbani
35 Le cinture di sicurezza possono essere munite di riavvolgitore
36 I titolari di impresa individuale di autotrasporto possono guidare autobus adibiti al servizio di noleggio con conducente
37 I passeggeri in piedi non hanno particolari obblighi
38 Il contratto di trasporto è un contratto raramente a titolo gratuito
39 Gli autobus devono essere muniti di finestrini di emergenza
40 Lo spartitraffico è destinato al riparo ed alla sosta dei pedoni
41 Lo scuolabus è un autobus che può essere munito di segnale di indicazione "scuolabus" quadrato a fondo arancione sistemato posteriormente
42 La cassetta del pronto soccorso degli autobus deve contenere farmaci non scaduti di validità
43 Gli estintori degli autobus devono essere efficienti
44 I servizi occasionali di viaggiatori in paesi con i quali non esiste alcun accordo internazionale sono soggetti ad autorizzazione
45 Le norme di circolazione in Italia sono diverse da quelle degli altri Stati in quanto l'Italia non ha aderito alle Convenzioni di Vienna
46 Il servizio di noleggio con conducente è il servizio di trasporto in cui il vettore offre il servizio in modo indifferenziato agli utenti che salgono sull'autobus parcheggiato presso appositi spazi sulla strada pubblica, concordando con questi una determinata prestazione a tempo e/o a viaggio
47 I sistemi di ritenuta per bambini devono essere utilizzati solo se di tipo omologato
48 Nello svolgimento dei servizi regolari con Stati extra UE a bordo dell'autobus di un'impresa italiana deve essere presente: esclusivamente la copia conforme della licenza comunitaria
49 La responsabilità civile da fatto illecito riguarda anche la produzione di danni nel contesto della circolazione stradale
50 è sempre importante, ai fini di una corretta valutazione dei rischi la composizione del parco veicolare dell'impresa di trasporto
51 In materia di mobilità il mercato unico prevede la libera circolazione delle merci ma non delle persone
52 La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla possibilità di trasportare un numero non prestabilito di passeggeri
53 Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto il divieto di fumare durante la corsa
54 L'obbligo di installazione delle cinture di sicurezza riguarda i veicoli M1 immatricolati dopo il 15 maggio 1976 predisposti fin dall'origine con specifici punti di ancoraggio
55 Nel caso di un servizio occasionale, è un elemento essenziale del contratto di trasporto di persone l'atto costitutivo della società di trasporto
56 Per effettuare un servizio occasionale internazionale tra l'Italia e la Svezia, un'impresa italiana necessita dei documenti di controllo - foglio di viaggio rilasciati dalle competenti autorità italiane e svedesi, nonché dei paesi di transito attraversati
57 L'autostazione realizzata con il fabbricato viaggiatori ad un lato del piazzale può avere un numero limitato di marciapiedi
58 Le norme di circolazione in Italia sono contrastanti con quelle degli Stati che hanno aderito alle Convenzioni di Vienna
59 Le fermate dei veicoli pubblici sono segnalate da segnaletica verticale che può essere integrata dagli orari delle corse
60 I servizi automobilistici interregionali sono di competenza statale
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 905
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali