Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto persone n. 901

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto persone in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 901 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 è sempre importante, ai fini di una corretta valutazione dei rischi la velocità di reazione del conducente
2 Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, sono detti scuolabus
3 Gli estintori degli autobus devono essere devono essere ben fissati nelle loro sedi ma facilmente estraibili in caso di necessità
4 La disciplina dell'autotrasporto di persone in ambito UE si applica a tutti i trasporti internazionali
5 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda il conducente e i passeggeri degli autoveicoli che ne sono provvisti
6 Nelle autostazioni, i marciapiedi rettilinei e paralleli sono utilizzati quando la sosta è di lunga durata.
7 La mano da tenere è la sinistra in Olanda
8 L'autorizzazione internazionale di transito consente al vettore di effettuare, nel Paese che ha rilasciato l'autorizzazione, unicamente il carico passeggeri nel viaggio di ritorno
9 Il passo carrabile è un accesso ad un'area laterale idonea allo stazionamento di uno o più veicoli
10 L'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza sugli autobus può essere data con pittogrammi apposti esternamente all'autobus
11 Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a carico ed uscita a vuoto, tra l'Italia e la Slovenia, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale del foglio di viaggio comunitario oltre all'originale della licenza comunitaria
12 I servizi automobilistici interregionali di competenza statale vengono svolti in regime di libera concorrenza
13 La cassetta del pronto soccorso degli autobus deve essere alloggiata in apposita sede
14 Lo scuolabus è un autobus adibito al trasporto degli studenti e può essere munito di sedili per accompagnatori
15 La corsia di accelerazione è destinata ai veicoli che stanno sorpassando
16 Alla classe A appartengono gli autobus destinati ai servizi di linea urbani
17 La corsia di decelerazione è una corsia specializzata sulla quale è vietato il sorpasso
18 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda solamente i passeggeri degli autoveicoli che ne sono provvisti
19 Il passeggero può prenotare le fermate anche se non sono prestabilite
20 I servizi di trasporto pubblico locale sono predeterminati dallo Stato nel Piano Generale dei Trasporti
21 La mano da tenere è la sinistra in Austria
22 Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza di accompagnatore e del relativo sedile
23 Sui veicoli per il trasporto scolastico possono prendere posto bambini dell'asilo nido solo se trattenuti da idonei sistemi di ritenuta ed in presenza di almeno un accompagnatore
24 Le cinture di sicurezza anche se presenti non devono essere usate su autobus immatricolati in conto terzi
25 Un'impresa italiana può svolgere un servizio occasionale tra Monaco di Baviera e Berlino: a condizione di essere autorizzata dalla Germania
26 Un'impresa italiana può svolgere un servizio occasionale tra Monaco di Baviera e Berlino: a condizione di essere autorizzata dall'Italia
27 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza sugli autobus riguarda i veicoli effettivamente provvisti di cinture di sicurezza fin dal momento dell'immatricolazione
28 Nel contratto di trasporto di persone, il vettore non è responsabile degli eventuali ritardi
29 Il conducente ha l'obbligo di rifiutare il trasporto dei supporti destinati ad assicurare o favorire la mobilità dei portatori di handicap
30 Gli autobus non sono soggetti all'allargamento della traiettoria della parte posteriore della carrozzeria in curva
31 Per effettuare un servizio occasionale internazionale tra l'Italia e la Svezia, un'impresa italiana necessita delle autorizzazioni rilasciate da tutti i paesi interessati dal percorso
32 Per esercitare l'attività di noleggio con conducente di autobus in Italia è necessario il possesso di autorizzazione da parte della regione o degli enti locali delegati nel cui ambito l'impresa ha sede legale o principale
33 I passeggeri hanno il dovere di tenere i bambini, gli oggetti e gli animali lontani dalle porte
34 Possono essere causa di pericolo l'età del conducente
35 Nel contratto di trasporto di persone, il vettore è responsabile dei danni che si verificano solamente se effettua il servizio dietro corrispettivo
36 La responsabilità penale non è coperta da assicurazione
37 In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari in Italia la materia è regolata dagli accordi internazionali, bilaterali e multilaterali
38 Le autostazioni sono aree di sosta per gli autobus urbani e suburbani
39 Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza di appositi sistemi di bloccaggio delle carrozzine
40 I servizi regolari specializzati sono quei servizi regolari che si svolgono utilizzando autovetture e non autobus
41 Per effettuare un servizio occasionale internazionale tra l'Italia e la Svezia, un'impresa italiana necessita del solo documento di controllo - foglio di viaggio rilasciato dalle competenti autorità italiane, oltre alla licenza comunitaria
42 In ambito UE, i servizi occasionali di trasporto persone con autobus seguono una diversa disciplina. Per quelli che prevedono l'ingresso a vuoto e l'uscita a carico serve l'autorizzazione
43 La piazzola di sosta è destinata alla sosta dei veicoli
44 I servizi occasionali di viaggiatori in paesi con i quali non esiste alcun accordo internazionale non richiedono autorizzazione se trattasi di servizi svolti mediante circuiti a porte chiuse
45 Il conducente di un autobus deve assicurare un adeguato grado di comfort di marcia ai passeggeri tramite curve percorse a velocità adeguata in relazione al raggio della curva
46 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza sugli autobus riguarda tutti gli autobus ad eccezione di quelli immatricolati per noleggio con conducente
47 Alla classe III appartengono gli autobus di tipo granturismo
48 Il rischio di interferenza (strisciamento) della parte posteriore della carrozzeria dell'autobus con la sede stradale aumenta se lo sbalzo posteriore è molto lungo
49 Nella carta della mobilità aziendale è indicato lo standard dei fattori di qualità del servizio quali il tipo di pneumatici utilizzati
50 I servizi occasionali comunitari non sono soggetti ad autorizzazione, anche se il percorso prevede l'attraversamento di paesi non membri
51 Gli autobus devono essere muniti di pannelli retroriflettenti posteriori
52 Alla classe I della classificazione comunitaria corrispondono gli autobus interurbani della classificazione nazionale
53 L'autorizzazione internazionale di transito consente al vettore di effettuare unicamente l'attraversamento del territorio del Paese che ha rilasciato l'autorizzazione di transito, senza avere né la salita né la discesa dei passeggeri
54 Nella carta della mobilità aziendale i soggetti erogatori definiscono gli impegni in materia di lingua ufficiale utilizzata
55 I servizi occasionali extracomunitari non sono soggetti ad autorizzazione, se il paese di destinazione è uno Stato membro
56 Il contratto di trasporto stradale di persone, di regola, si perfeziona con la consegna dei bagagli al proprietario
57 Il servizio interregionale di competenza statale è concesso dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti
58 Il trasporto di persone diversamente abili su carrozzella non richiede al conducente particolari obblighi in quanto è sempre presente un accompagnatore
59 Tra i veicoli per il trasporto pubblico di persone ci sono gli autosnodati, intesi come autobus realizzati con due tronchi rigidi collegati tra loro da una sezione snodata e comunicanti al loro interno
60 Sugli autobus delle categorie internazionali M2 e M3 dotati di cinture di sicurezza i bambini devono utilizzare i dispositivi di ritenuta o le cinture di sicurezza se trattasi di autobus urbani ovvero suburbani o extraurbani sui quali è consentito il trasporto di passeggeri in piedi quando circolano in ambito urbano
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 901
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali