Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto persone n. 890

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto persone in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 890 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Gli autobus devono essere muniti di cassetta di primo soccorso
2 Un'impresa italiana può svolgere un servizio occasionale tra Monaco di Baviera e Berlino: senza alcuna autorizzazione specifica
3 Lo scuolabus è un autobus adibito al trasporto degli studenti e non può essere munito di sedili per accompagnatori
4 Con la carta della mobilità i soggetti erogatori non sono obbligati a garantire servizi sostitutivi in caso di necessità
5 Il rapporto contrattuale nel trasporto di persone ha termine quando il passeggero discende dal mezzo di trasporto e si esauriscono tutte le operazioni di riconsegna dell'eventuale bagaglio
6 Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe III se muniti di un numero di posti superiore a 22 +1 (conducente), con posti esclusivamente per passeggeri seduti
7 I servizi regolari extracomunitari non sono soggetti ad autorizzazione
8 I libretti, rilasciati per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, contengono: 25 fogli di viaggio mobili numerati in duplice copia
9 Lo scuolabus è un autobus che ha l'obbligo di trasportare qualsiasi alunno frequentante la scuola dell'obbligo
10 Il conducente di un autobus di linea deve mantenere il veicolo pulito e in buone condizioni
11 Le autostazioni sono collocate all'interno delle stazioni ferroviarie
12 In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari in linea generale è necessaria un'apposita autorizzazione
13 I servizi automobilistici interregionali di competenza statale vengono dati in concessione soltanto a chi già esercita un altro servizio regolare nella medesima area geografica
14 Nei servizi di linea di competenza statale è un'infrazione molto grave non rilasciare ai viaggiatori un titolo di viaggio
15 Gli autobus sono muniti di pannelli posteriori a strisce bianche e rosse
16 In ambito UE, i servizi occasionali di trasporto persone con autobus seguono una diversa disciplina. Per quelli che prevedono l'ingresso a vuoto e l'uscita a carico serve l'autorizzazione
17 Il rischio di interferenza (strisciamento) della parte posteriore della carrozzeria dell'autobus con la sede stradale aumenta se il veicolo è molto carico
18 Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta sono strumenti di protezione attiva
19 Sugli autobus è obbligatorio installare pannelli posteriori retroriflettenti a strisce
20 La carta della mobilità garantisce continuità dei servizi
21 Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati in modo da evitare il superamento delle masse ammesse sugli assi del veicolo
22 L'ottimizzazione delle risorse, nel contesto dell'autotrasporto di persone, è certamente legata alla possibilità di utilizzare le più convenienti modalità di trasporto nell'ambito di una rete integrata di trasporti
23 In materia di servizi regolari comunitari è obbligatorio tenere a bordo del mezzo che effettua il servizio la copia conforme della licenza comunitaria
24 I passeggeri hanno il dovere di non occupare più di un posto a sedere per ogni singola persona e non ingombrare uscite e passaggi
25 Il taglio delle curve degli autobus è dovuto a scarsa altezza da terra della carrozzeria del veicolo
26 La carta della mobilità segue uno schema generale di riferimento emanato con apposito DPCM
27 I servizi occasionali comunitari possono essere con partenza a vuoto e ritorno a carico
28 All'interno dell'autobus possono essere trasportate persone a ridotta capacità motoria
29 Con il contratto di trasporto, il vettore si obbliga a rispettare tutte le clausole contrattuali
30 In via generale, per guidare all'estero occorre essere muniti di patente
31 Il passeggero ha l'obbligo di auto protezione e di collaborazione con il vettore
32 Il viaggiatore può usare i segnali di allarme o qualsiasi altro dispositivo di emergenza, tutte le volte che desidera scendere dall'autobus
33 L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea ha, all'interno della zona di fermata, la scritta BUS
34 In materia di mobilità l'UE ritiene indispensabile migliorare le ferrovie europee
35 Per guidare filoveicoli è necessario essere titolari del certificato di idoneità rilasciato dall'USTIF
36 L'attraversamento pedonale fa parte della carreggiata
37 Il passo carrabile è un accesso a un'area laterale davanti al quale è vietata la sosta
38 In ambito UE, i servizi occasionali di trasporto persone con autobus sono tutti regolamentati in modo uniforme
39 l golfo di fermata ripara dalle intemperie gli autobus
40 Gli autobus urbani se hanno 3 porte, solitamente quella centrale è per la salita e le altre 2 per la discesa
41 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda solamente i passeggeri dei sedili posteriori degli autobus che ne sono provvisti
42 La copia conforme della licenza comunitaria deve essere tenuta presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti
43 Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe V se muniti di se muniti di un numero di posti superiore a 22 + 1 (conducente), con spazi per passeggeri in piedi
44 Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli per il trasporto di persone per conto di terzi, si distinguono in veicoli di classe A e di classe B
45 Le cinture di sicurezza possono essere munite di riavvolgitore
46 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza sugli autobus riguarda il conducente e tutti gli altri occupanti dei veicoli che ne sono effettivamente provvisti
47 I sistemi di ritenuta per bambini non prevedono omologazione ma solo istruzioni d'uso
48 Gli autobus possono avere larghezza massima di 2,55 metri
49 I servizi automobilistici interregionali sono di competenza statale
50 La cassetta del pronto soccorso degli autobus è obbligatoria
51 Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza di accompagnatore e del relativo sedile
52 Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a vuoto ed uscita a carico, tra l'Italia e l'Austria, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale della licenza comunitaria
53 Durante lo svolgimento di servizi occasionali tra l'Italia e la Croazia a bordo dell'autobus è sufficiente che sia presente la copia conforme della licenza comunitaria
54 In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari non è prevista alcuna autorizzazione se il paese di partenza o destinazione è l'Italia
55 L'autorizzazione internazionale di transito consente al vettore di effettuare, nel Paese che ha rilasciato l'autorizzazione, unicamente il carico passeggeri nel viaggio di ritorno
56 Gli autobus sono muniti di dispositivi lampeggianti a luce gialla
57 La cassetta del pronto soccorso degli autobus è obbligatoria solamente per autobus con più di 16 posti escluso il conducente
58 Sui veicoli per il trasporto scolastico possono prendere posto alunni della scuola dell'obbligo
59 I passeggeri hanno il dovere di rispettare il divieto di fumare a bordo delle vetture
60 L'invasione del marciapiede con l'autobus durante la manovra di accostamento alla fermata è dovuto al notevole valore dello sbalzo posteriore
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 890
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali