Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto persone n. 837

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto persone in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 837 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Gli autobus devono essere muniti di barra paraincastro
2 In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari in linea generale è necessaria un'apposita autorizzazione
3 Sugli autobus è obbligatorio installare strisce posteriori retroriflettenti gialle o bianche
4 La corsia di marcia è sempre delimitata da strisce continue
5 Alla classe B appartengono gli autobus destinati al noleggio con conducente
6 I passeggeri hanno il dovere di segnalare eventuali guasti agli organi di trazione del veicolo
7 I fogli di viaggio INTERBUS devono essere conservati a bordo del veicolo per tutta la durata del viaggio
8 Il rischio di interferenza (strisciamento) della parte posteriore della carrozzeria dell'autobus con la sede stradale aumenta se il veicolo è molto carico
9 Il conducente dell'autobus, durante il servizio deve partire, dopo la fermata, a porte chiuse
10 La responsabilità civile da fatto illecito non obbliga chi ha commesso il fatto a risarcire il danno
11 L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea può essere suddivisa in 3 parti, di cui la prima e l'ultima per le manovre di accostamento al marciapiede e di reinserimento nel flusso di traffico da parte dell'autobus
12 L'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza sugli autobus può essere data con pittogrammi apposti esternamente all'autobus
13 Gli estintori degli autobus non devono essere scaduti di validità
14 La licenza comunitaria non è necessaria per svolgere servizi occasionali in ambito UE
15 L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea è sempre evidenziata mediante tracciamento di una striscia gialla a zig zag
16 La "distrazione" dal servizio di noleggio con conducente al servizio di linea è legittima, se è rilasciata un'autorizzazione amministrativa sia da parte dell'UMC che dall'Ente affidante il servizio di linea
17 Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati distribuendoli omogeneamente sul piano di carico della bagagliera
18 Durante lo svolgimento di servizi occasionali tra l'Italia e la Bosnia Erzegovina a bordo dell'autobus è sufficiente che sia presente sia la copia conforme della licenza comunitaria che l'originale compilato del foglio di viaggio INTERBUS
19 Alla classe A appartengono gli autobus destinati ai servizi di linea urbani
20 La corsia di marcia consente ed agevola l'ingresso dei veicoli sulla carreggiata
21 La cassetta del pronto soccorso degli autobus è facoltativa
22 Lo scuolabus deve essere munito di cassetta del pronto soccorso
23 Le uscite di sicurezza di un autobus possono essere botole di evacuazione sul tetto
24 Il conducente durante il viaggio deve fermarsi in luoghi che garantiscano ai passeggeri una discesa dal mezzo in tutta sicurezza
25 In materia di trasporto pubblico locale i sistemi tariffari integrati sono un insieme di norme che prevedono dei limiti massimi dei costi dei biglietti destinati agli utenti
26 Il certificato di idoneità alla guida di filoveicoli non contiene nessun riferimento alla patente di cui è in possesso il titolare
27 Si ha uso proprio degli autobus quando il trasporto soddisfa le necessità strettamente connesse a quelle principali di imprenditori
28 Il passeggero non ha alcun obbligo di auto protezione
29 Le corsie riservate agli autobus possono essere utilizzate da tutti i veicoli per soste di breve durata
30 All'interno dell'autobus possono essere trasportate persone in numero maggiore a quanto previsto dalla carta di circolazione
31 Il certificato di idoneità alla guida di filoveicoli contiene gli estremi della patente di cui è in possesso il titolare
32 I fogli di viaggio INTERBUS sono 25 contenuti in un libretto da cui si staccano i due esemplari compilati per ciascun viaggio
33 Durante lo svolgimento di servizi occasionali tra l'Italia e la Bosnia Erzegovina a bordo dell'autobus è sufficiente che sia presente la copia conforme della licenza comunitaria
34 Gli scuolabus devono avere sedili e spazi di dimensioni normali
35 Durante lo svolgimento di servizi occasionali tra l'Italia e la Bosnia Erzegovina a bordo dell'autobus è sufficiente che sia presente l'autorizzazione bilaterale
36 I sistemi di ritenuta per bambini devono essere accompagnati da un foglio di istruzioni comprendente notizie relative alla corretta installazione e alla corretta utilizzazione del dispositivo
37 L'autostazione realizzata con il fabbricato viaggiatori ad un lato del piazzale rappresenta un buon compromesso per la circolazione degli autobus e dei viaggiatori
38 Gli autobus urbani hanno prevalentemente posti in piedi
39 La licenza comunitaria non è obbligatoria per effettuare servizi occasionali comunitari, se i paesi interessati sono Italia e Francia
40 Sugli autobus delle categorie internazionali M2 e M3 dotati di cinture di sicurezza i bambini devono utilizzare i dispositivi di ritenuta o le cinture di sicurezza se trattasi di autobus urbani ovvero suburbani o extraurbani sui quali è consentito il trasporto di passeggeri in piedi quando circolano in ambito urbano
41 I servizi automobilistici interregionali di competenza statale vengono autorizzati ad imprese private che possiedono i requisiti per l'esercizio della professione ed un'adeguata disponibilità di mezzi e strutture per il corretto svolgimento del servizio
42 Le parti contraenti in un contratto di trasporto di linea urbana sono i passeggeri ed il Comune
43 L'invasione del marciapiede con l'autobus durante la manovra di accostamento alla fermata è dovuto al notevole valore dello sbalzo posteriore
44 La corsia specializzata è una parte della strada destinata alla circolazione pedonale
45 I servizi occasionali possono essere nazionali
46 Nel contratto di trasporto di persone, il vettore non è responsabile degli eventuali ritardi
47 Le uscite di sicurezza di un autobus vengono identificate con apposite etichette
48 Alla classe III appartengono gli autobus destinati al trasporto di più di 22 persone oltre il conducente
49 Il conducente durante il viaggio deve prestare l'assistenza necessaria all'incarrozzamento dei soggetti diversamente abili
50 I servizi occasionali in regime di cabotaggio sono servizi di linea effettuati in ambito internazionale
51 In ambito UE, i servizi occasionali di trasporto persone con autobus seguono una diversa disciplina. Per quelli che prevedono l'ingresso a vuoto e l'uscita a carico serve l'autorizzazione
52 Il trasporto di persone diversamente abili su carrozzella può essere effettuato in deroga alle prescrizioni riportate sulla carta di circolazione
53 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda il conducente e i passeggeri degli autoveicoli che ne sono provvisti
54 Gli autobus urbani hanno prevalenza di posti in piedi
55 Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a carico ed uscita a vuoto, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme dell'autorizzazione comunitaria oltre alla copia conforme della licenza comunitaria
56 L'impiego dei dispositivi di ritenuta per bambini dipende dal veicolo provvisto o no di cinture di sicurezza
57 Nel servizio di linea i biglietti possono essere venduti, oltre che dal vettore che svolge il servizio, anche tramite agenzie o esercizi specifici legati allo stesso vettore da contratto di mandato alla vendita
58 Gli scuolabus sono autobus che presentano un allestimento particolare per il trasporto degli studenti della scuola dell'obbligo e della scuola materna
59 Per esercitare l'attività di noleggio con conducente di autobus in Italia è necessario il possesso di autorizzazione da parte della regione o degli enti locali delegati nel cui ambito l'impresa ha sede legale o principale
60 I passeggeri hanno il dovere di astenersi da comportamenti che causano disturbo o danno ad altri passeggeri
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 837
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali