Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto persone n. 788

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto persone in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 788 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Le norme di circolazione in Italia sono contrastanti con quelle degli Stati che hanno aderito alle Convenzioni di Vienna
2 I servizi occasionali di viaggiatori in paesi con i quali non esiste alcun accordo internazionale sono soggetti ad autorizzazione specifica qualsiasi servizio si tratti
3 In materia di mobilità il trasporto combinato strada-ferrovia è consentito, in ambito comunitario, solo per il trasporto di merci e non per il trasporto di persone
4 Gli autobus devono essere muniti di posti a sedere, posti in piedi e posti per diversamente abili in base all'allestimento interno
5 Gli scuolabus sono destinati esclusivamente al trasporto di alunni della scuola dell'obbligo
6 Gli autobus devono essere muniti di estintori
7 I passeggeri hanno il dovere di rispettare il divieto di fumare a bordo delle vetture
8 Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a carico ed uscita a vuoto, tra l'Italia e la Slovenia, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale del foglio di viaggio comunitario oltre all'originale della licenza comunitaria
9 Sugli autobus delle categorie internazionali M2 e M3 dotati di cinture di sicurezza i bambini di età inferiore a 3 anni: non hanno obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza o i dispositivi di ritenuta per bambini
10 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda il conducente e i passeggeri degli autoveicoli che ne sono provvisti
11 Gli autobus urbani hanno prevalentemente posti in piedi
12 Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a vuoto ed uscita a carico, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale dell'autorizzazione comunitaria oltre alla copia conforme della licenza comunitaria
13 Le situazioni di pericolo non possono essere fronteggiate dal conducente
14 Con la carta della mobilità i soggetti erogatori devono garantire servizi di trasporto continui e regolari
15 L'area pedonale è una zona nella quale possono transitare veicoli al servizio di persone con limitate o impedite capacità motorie
16 I sistemi di ritenuta per bambini devono essere accompagnati da un foglio di istruzioni comprendente notizie relative alla corretta installazione e alla corretta utilizzazione del dispositivo
17 Prima di partire con l'autobus, il conducente deve verificare l'emissione di gas nocivi dallo scarico
18 Le uscite di sicurezza di un autobus devono essere utilizzate nelle normali condizioni di impiego per la salita e la discesa dei passeggeri
19 L'allargamento della traiettoria della parte posteriore della carrozzeria in curva è dovuto al notevole valore della sporgenza del veicolo dall'asse anteriore
20 Il trasporto di persone diversamente abili su carrozzella richiede il corretto utilizzo degli apparecchi di sollevamento di cui è munito l'autobus
21 Possono essere causa di pericolo il tipo di veicolo impiegato
22 Alla classe I appartengono gli autobus destinati ai servizi di linea urbani
23 La corsia di decelerazione è destinata ai veicoli in avaria
24 La copia conforme della licenza comunitaria non va esibita agli organi di controllo sulla strada
25 La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dal colore esterno della carrozzeria
26 L'uso di infrastrutture specifiche (aree di fermata, autostazioni, ecc.) può riguardare diverse categorie di veicoli destinati al trasporto pubblico
27 Le imprese che intendono effettuare servizi regolari (di linea) nell'ambito del territorio dei Paesi membri dell'UE, devono essere autorizzate al servizio
28 Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati in modo da evitare il superamento delle masse ammesse sugli assi del veicolo
29 I passeggeri hanno il dovere di rivolgersi al personale viaggiante in caso di pericolo
30 I diversamente abili su carrozzella salgono e scendono dall'autobus tramite sollevatore che può essere smontato
31 L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e la Confederazione Svizzera
32 Nel contratto di trasporto di persone, il vettore può inserire delle clausole che limitano la sua responsabilità per eventuali sinistri che dovessero colpire il viaggiatore
33 Il biglietto (documento di trasporto) deve essere necessariamente pagato dal viaggiatore prima di salire sull'autobus
34 Si ha uso proprio degli autobus quando il trasporto soddisfa le necessità strettamente connesse a quelle principali di collettività
35 Alla classe I della classificazione comunitaria corrispondono gli autobus interurbani della classificazione nazionale
36 La responsabilità civile comporta il risarcimento economico del danno
37 Con la carta della mobilità i soggetti erogatori non devono garantire partecipazione degli utenti
38 In materia di trasporti in ambito comunitario è necessario tenere a bordo del veicolo il foglio di viaggio, se si tratta di un servizio regolare che non prevede l'attraversamento di paesi extracomunitari
39 I fogli di viaggio INTERBUS sono 30 contenuti in un libretto da cui si staccano e compilano per ciascun viaggio
40 Lo scuolabus deve essere munito di luce lampeggiante gialla
41 La copia conforme della licenza comunitaria non è necessaria ai fini della circolazione nello svolgimento dei servizi nazionali
42 Gli autobus urbani sono destinati a percorrere tratte brevi
43 I libretti, rilasciati per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, contengono: 25 fogli di viaggio non numerati
44 Gli autobus devono essere muniti di cassetta di primo soccorso
45 La responsabilità contrattuale può ricadere sul conducente
46 I servizi occasionali di viaggiatori in paesi con i quali non esiste alcun accordo internazionale non sono soggetti ad alcuna autorizzazione
47 Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe A se muniti di un numero di posti inferiore o uguale a 22 + 1 (conducente), di sedili e predisposti per passeggeri in piedi
48 Lo scuolabus è un autobus avente sedili di dimensioni ridotte in base alla tipologia di alunni da trasportare
49 In via generale, per recarsi all'estero occorre essere muniti di carta di identità quando non è obbligatorio il passaporto
50 I diversamente abili su carrozzella salgono e scendono dall'autobus tramite rampe che si comandano a mano
51 La piazzola di sosta è destinata agli utenti di autobus di linea
52 Con la carta della mobilità i soggetti erogatori devono garantire libertà di scelta
53 Nel contratto di trasporto di persone, il vettore è responsabile delle eventuali perdite o deterioramenti dei bagagli, se non prova di aver adottato tutte le misure idonee a evitare il danno
54 I servizi occasionali di viaggiatori in paesi con i quali non esiste alcun accordo internazionale sono soggetti ad autorizzazione anche se si tratta di un servizio svolto a porte chiuse
55 Le cinture di sicurezza sono dispositivi di sicurezza passiva
56 Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe A non superano i 22 passeggeri oltre al conducente
57 La mano da tenere è la sinistra in Galles
58 Il biglietto (documento di trasporto) deve essere conservato dai viaggiatori per tutta la durata del viaggio
59 I fogli di viaggio contenuti in ciascun libretto (documento di viaggio), necessari per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, sono: 15
60 Il conducente di un autobus deve attenersi alle indicazioni del Codice della Strada e non badare al comportamento degli altri conducenti che incontra sulla strada
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 788
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali