Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto persone n. 710

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto persone in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 710 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Il biglietto (documento di trasporto) non deve riportare la durata di validità dello stesso biglietto
2 Gli autobus devono essere muniti di uscite di sicurezza
3 Il passo carrabile è destinato al transito dei pedoni
4 Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a vuoto ed uscita a carico, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale dell'autorizzazione comunitaria oltre alla copia conforme della licenza comunitaria
5 Gli scuolabus sono compresi tra gli autobus
6 La licenza comunitaria non è obbligatoria per effettuare servizi occasionali comunitari, se i paesi interessati sono Italia e Francia
7 Il biglietto (documento di trasporto) non deve riportare nome e cognome del viaggiatore
8 La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla possibilità di trasportare persone diversamente abili su carrozzella
9 I servizi occasionali comunitari che prevedono l'attraversamento di paesi terzi non sono soggetti a specifiche autorizzazioni
10 Gli autobus possono avere larghezza massima di 2,55 metri
11 Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto il divieto di circolare in orari notturni
12 Le uscite di sicurezza degli autobus devono essere segnalate tramite autoadesivi di colore blu e bianco
13 Con la carta della mobilità i soggetti erogatori devono garantire servizi di trasporto continui e regolari
14 Le uscite di sicurezza degli autobus sono stabilite nel loro numero minimo in base alla massa a pieno carico dell'autobus
15 I servizi di linea interregionali sono servizi di trasporto di persone con autobus
16 L'area pedonale è destinata alla circolazione dei pedoni, delle biciclette e degli autobus
17 I servizi regolari prevedono il trasporto solo di alcune categorie di viaggiatori (es. studenti)
18 I sistemi di ritenuta per bambini devono essere di tipo omologato
19 I servizi automobilistici interregionali sono servizi di linea
20 Sugli autobus è obbligatorio installare pannelli posteriori retroriflettenti a strisce
21 Gli autobus gran turismo hanno solo posti a sedere
22 La strada è l'area ad uso pubblico destinata alla circolazione dei pedoni, dei veicoli e degli animali
23 La sede tranviaria è riservata alla circolazione dei tram e dei veicoli assimilabili
24 Il foglio di viaggio utilizzato da un'impresa italiana che effettua trasporti occasionali di viaggiatori tra l'Italia e la Svezia, è rilasciato dalle competenti autorità italiane
25 La responsabilità contrattuale sorge in forza del mancato rispetto di un obbligo contrattuale
26 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione non toglie al conducente l'obbligo di guidare in maniera adeguata alle condizioni del traffico e della strada
27 I servizi regolari assicurano il trasporto di viaggiatori con una frequenza e su un itinerario predeterminati
28 Gli scuolabus non sono obbligati ad avere a bordo degli estintori
29 La licenza comunitaria non è necessaria per svolgere servizi occasionali
30 Il golfo di fermata è una parte della strada destinata alla fermata dei veicoli
31 I servizi automobilistici interregionali di competenza statale vengono dati in concessione
32 La carta della mobilità garantisce la gratuità dei servizi
33 Durante lo svolgimento di un servizio occasionale in ambito UE l'originale del documento di controllo - foglio di viaggio deve essere conservato presso l'Autorità competente dello Stato UE destinazione del servizio
34 Il contratto di trasporto è un contratto a titolo oneroso
35 Gli autobus urbani hanno prevalentemente posti in piedi
36 Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli per il trasporto di persone per conto di terzi, si distinguono in veicoli di classe I e di classe II
37 Il viaggiatore non deve occupare più di un posto a sedere
38 Le uscite di sicurezza di un autobus devono essere utilizzate nelle normali condizioni di impiego per la salita e la discesa dei passeggeri
39 In materia di trasporti in ambito comunitario è necessario tenere a bordo del veicolo una copia certificata del contratto stipulato tra l'organizzatore del servizio e il vettore, se si tratta di un servizio regolare
40 Le uscite di emergenza degli autobus devono essere utilizzate nelle normali condizioni di impiego per la salita e la discesa dei passeggeri
41 I servizi regolari specializzati non comprendono il trasporto domicilio-posto di lavoro dei lavoratori
42 Le cinture di sicurezza se di tipo sub-addominale sono a tre punti di ancoraggio
43 L'allargamento della traiettoria della parte posteriore della carrozzeria in curva è dovuto alla scarsa altezza da terra della carrozzeria del veicolo
44 Nella carta della mobilità aziendale i soggetti erogatori definiscono gli impegni in materia di lingua ufficiale utilizzata
45 In via generale, per guidare all'estero occorre essere muniti di libretto internazionale (certificato internazionale) del veicolo in qualsiasi Stato d'Europa
46 Le uscite di emergenza degli autobus devono essere utilizzate in caso di pericolo e possono coincidere con le porte di servizio
47 Agli utenti non è consentito pretendere il trasporto di merci o altro materiale diverso dal bagaglio al seguito
48 L'illuminazione interna degli autobus può equipaggiare alcuni autobus
49 I passeggeri in piedi obbligano il conducente a prestare maggiori attenzioni
50 Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza di accompagnatore e del relativo sedile
51 L'area pedonale è un'area esclusa ai pedoni e delimitata da marciapiedi col ciglio dipinto di giallo-nero
52 La cassetta del pronto soccorso degli autobus può mancare ma in tal caso deve essere presente almeno un medico a bordo
53 Gli autobus sono muniti di pannelli posteriori a strisce bianche e rosse
54 Per effettuare un servizio occasionale internazionale tra l'Italia e la Svezia, un'impresa italiana necessita dei documenti di controllo - foglio di viaggio rilasciati dalle competenti autorità italiane e svedesi, nonché dei paesi di transito attraversati
55 L'ottimizzazione delle risorse, nel contesto dell'autotrasporto di persone, è certamente legata alla possibilità di utilizzare le più convenienti modalità di trasporto nell'ambito di una rete integrata di trasporti
56 Per quanto concerne i bagagli del viaggiatore in caso di danni, il vettore e il conducente sono entrambi responsabili anche in caso di trasporto gratuito
57 Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati concentrandoli in una zona del piano di carico della bagagliera
58 La corsia di marcia è larga a sufficienza per la circolazione di una fila di veicoli
59 Durante lo svolgimento di un servizio occasionale in ambito UE l'originale del documento di controllo - foglio di viaggio deve essere conservato presso il competente UMC del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti
60 La "distrazione" dal servizio di linea al servizio di noleggio con conducente non necessita di autorizzazione
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 710
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali