Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto persone n. 668

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto persone in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 668 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Le autostazioni possono rappresentare importanti complessi di interscambio modale
2 La carta della mobilità garantisce rispetto dell'ambiente
3 I servizi regolari specializzati sono quei servizi regolari che assicurano il trasporto di determinate categorie di viaggiatori, a esclusione di altri viaggiatori
4 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza sugli autobus riguarda i veicoli effettivamente provvisti di cinture di sicurezza fin dal momento dell'immatricolazione
5 Il salvagente è percorribile dagli autobus urbani di linea
6 La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dal servizio a cui viene destinato
7 Le situazioni di pericolo possono sempre essere evitate
8 La licenza comunitaria originale deve essere conservata a bordo del veicolo
9 La copia conforme della licenza comunitaria deve essere tenuta presso la Camera di commercio in cui è iscritta l'impresa
10 Le cinture di sicurezza sono dispositivi di sicurezza passiva
11 Per servizio occasionale, a livello internazionale, s'intende un servizio in regola con le norme fiscali
12 La corsia di marcia normalmente, è delimitata da segnaletica orizzontale
13 Si ha uso proprio degli autobus quando il trasporto soddisfa le necessità strettamente connesse a quelle principali di collettività
14 Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli per il trasporto di persone per conto di terzi, si distinguono in veicoli di classe A e di classe B
15 In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari sono i singoli accordi internazionali a stabilire la disciplina autorizzativi
16 La disciplina dell'autotrasporto di persone in ambito UE si applica ai trasporti internazionali effettuati da vettori per conto terzi stabiliti in uno Stato membro
17 Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza di accompagnatore e del relativo sedile
18 Gli autobus sono veicoli adibiti al trasporto di persone oltre a nove compreso il conducente
19 Molti scuolabus sono privi di sistemi di ritenuta(cinture di sicurezza)
20 Durante lo svolgimento di servizi occasionali tra l'Italia e la Bosnia Erzegovina a bordo dell'autobus è sufficiente che sia presente la copia conforme della licenza comunitaria
21 Si intende per servizio occasionale con entrata a vuoto ed uscita a carico quel trasporto di un gruppo di viaggiatori, che non inizia e non finisce nello Stato in cui è stabilito il vettore, cioè i viaggiatori non scendono né salgono in predetto Stato
22 Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe I se muniti di un numero di posti superiore a 22 + 1 (conducente), con spazi per passeggeri in piedi
23 Il servizio interregionale di competenza statale è programmato dalle Regioni interessate, che rilasciano una apposita licenza
24 Di norma, i passeggeri sugli autobus sono invitati a reggersi agli appositi sostegni durante la marcia per evitare i rischi dovuti a improvvise frenate (in caso di viaggio in piedi)
25 L'ottimizzazione delle risorse, nel contesto dell'autotrasporto di persone, è certamente legata alla politica dei trasporti
26 Le uscite di emergenza degli autobus devono essere realizzate solo sul lato destro dell'autobus
27 I passeggeri in piedi non richiedono particolari cautele alla guida
28 Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza di appositi sistemi di bloccaggio delle carrozzine
29 La corsia di decelerazione è destinata alla circolazione esclusiva di una o solo di alcune categorie di veicoli
30 Variazioni dell'allestimento interno degli autobus comportano comunque l'aggiornamento della carta di circolazione
31 La licenza comunitaria per il trasporto internazionale di persone con autobus viene rilasciata con l'intestazione ad un solo trasportatore e non è cedibile
32 Lo scuolabus è un autobus che non può essere immatricolato a uso di terzi
33 Il parcheggio scambiatore è destinato esclusivamente alla sosta dei velocipedi di utenti che utilizzano i veicoli per trasporto collettivo di linea
34 Il rapporto contrattuale nel trasporto di persone ha termine quando il passeggero discende dal mezzo di trasporto e si esauriscono tutte le operazioni di riconsegna dell'eventuale bagaglio
35 La sede tranviaria promiscua è percorribile dagli autobus
36 Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza le persone in soprappeso
37 La mano da tenere è la sinistra in Irlanda
38 I servizi automobilistici interregionali non hanno itinerari prestabiliti
39 Gli scuolabus sono sempre muniti di sedili con caratteristiche (dimensioni) identiche a quelle di qualsiasi altro autobus
40 Nel contratto di trasporto di persone, il vettore è responsabile delle eventuali perdite o deterioramenti dei bagagli, se non prova di aver adottato tutte le misure idonee a evitare il danno
41 L'autostazione realizzata con il fabbricato viaggiatori ad un lato del piazzale rappresenta un buon compromesso per la circolazione degli autobus e dei viaggiatori
42 I servizi automobilistici interregionali sono di competenza statale
43 I servizi regolari specializzati sono quei servizi regolari che sono effettuati da vettori speciali, in quanto per la loro natura possono svolgere i servizi senza nessun documento a bordo dell'autobus
44 Le uscite di sicurezza di un autobus possono essere porte o finestrini
45 La licenza comunitaria per il trasporto internazionale di persone con autobus è la patente internazionale
46 Il trasporto di persone diversamente abili su carrozzella non richiede al conducente particolari obblighi in quanto è sempre presente un accompagnatore
47 Per esercitare l'attività di noleggio con conducente di autobus in Italia è necessario il possesso di licenza comunitaria
48 Durante lo svolgimento di un servizio occasionale in ambito UE la copia del documento di controllo - foglio di viaggio deve essere conservata presso il competente UMC del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti
49 La sede stradale è riservata alla circolazione dei tram e dei veicoli assimilati
50 L'attraversamento pedonale fa parte della carreggiata
51 I passeggeri hanno il dovere di rispettare il personale viaggiante preposto alle funzioni di guida e di controllo, e osservare le sue disposizioni
52 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda solo i passeggeri in quanto il conducente è espressamente esentato
53 Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, con più di 16 posti compreso il conducente, sono detti miniscuolabus
54 Per esercitare l'attività di noleggio con conducente di autobus in Italia è necessario il possesso di autorizzazione da parte della regione o degli enti locali delegati nel cui ambito l'impresa ha sede legale o principale
55 Il passaggio pedonale ha funzione di marciapiede in sua mancanza
56 L'uso di infrastrutture specifiche (aree di fermata, autostazioni, ecc.) comporta vantaggi economici e aumenta la sicurezza
57 I passeggeri hanno il dovere di pulire il veicolo
58 Gli estintori degli autobus devono essere caricati prima della partenza
59 La carta della mobilità viene elaborata dall'impresa e questa è tenuta a rispettare i principi in essa contenuti
60 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda solamente i passeggeri degli autoveicoli che ne sono provvisti
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 668
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali