Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto persone n. 638

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto persone in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 638 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 I passeggeri hanno il dovere di tenere i bambini, gli oggetti e gli animali lontani dalle porte
2 La cassetta del pronto soccorso degli autobus deve contenere farmaci non scaduti di validità
3 La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla possibilità di trasportare persone diversamente abili su carrozzella
4 La responsabilità civile grava in solido sul conducente e sul proprietario del veicolo
5 Il documento di controllo, necessario per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, deve essere compilato dalla competente Autorità statale in duplice esemplare prima dell'inizio di ciascun viaggio
6 I servizi occasionali effettuati da un'impresa svizzera tra la Francia e l'Italia, sono vietati
7 Gli autobus possono avere altezza massima di 4,20 m per autobus e filobus destinati a servizi pubblici di linea urbani e suburbani circolanti su itinerari prestabiliti
8 L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e l'Albania
9 Sui veicoli per il trasporto scolastico possono prendere posto solo gli alunni della scuola media se autorizzati al trasporto di studenti della scuola media
10 Gli estintori degli autobus devono essere efficienti
11 La sede tranviaria è riservata alla circolazione dei tram e dei veicoli assimilabili
12 Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto di non tenere atteggiamenti scorretti e usare parole volgari
13 In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari in Italia la disciplina varia a seconda dei paesi interessati
14 In materia di sicurezza il bigliettaio non è tenuto ad informare i conducenti dell'obbligo di indossare le cinture di sicurezza
15 La responsabilità civile grava esclusivamente sul conducente del veicolo
16 Gli scuolabus sono caratterizzati da un allestimento interno per il trasporto degli studenti
17 Il foglio di viaggio e la copia conforme della licenza comunitaria devono essere presenti a bordo dei mezzi che effettuano servizi occasionali in ambito comunitario
18 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione consente di minimizzare i danni causati da un sinistro stradale
19 Il biglietto (documento di trasporto) deve essere rilasciato dal vettore anche alla fine del viaggio
20 Durante la salita e la discesa dei passeggeri, il conducente dell'autobus deve telefonare se ne ha personale necessità
21 Gli alunni non possono essere trasportati su autobus privi di cinture di sicurezza
22 La sede stradale è destinata alla separazione di correnti veicolari
23 Sugli autobus delle categorie internazionali M2 e M3 dotati di cinture di sicurezza i bambini di età inferiore a 3 anni: non hanno obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza o i dispositivi di ritenuta per bambini
24 Il servizio interregionale di competenza statale è un servizio di linea effettuato mediante autobus il cui percorso interessa il territorio di almeno due Regioni
25 In ambito UE, i servizi occasionali di trasporto persone con autobus seguono una diversa disciplina. Per quelli che prevedono l'ingresso a vuoto e l'uscita a carico serve l'autorizzazione
26 Gli estintori degli autobus devono essere devono essere ben fissati nelle loro sedi ma facilmente estraibili in caso di necessità
27 Nelle autostazioni, gli stalli di sosta a spina di pesce sono riservati agli autosnodati
28 Tra i veicoli per il trasporto pubblico di persone ci sono le autovetture, intese come veicoli destinati al trasporto di persone ed equipaggiati per trasportare più di 9 persone
29 La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla capacità di trasporto richiesta
30 I servizi occasionali in regime di cabotaggio effettuati in ambito comunitario da un'impresa stabilita in uno Stato extracomunitario, sono sempre consentiti purché l'impresa sia in possesso di licenza comunitaria
31 La sede tranviaria propria è percorribile da altri veicoli poiché i binari sono a raso
32 La sede tranviaria propria consente la sosta dei veicoli se non intralciano la marcia dei tram
33 Durante la salita e la discesa dei passeggeri, il conducente dell'autobus deve evitare di distrarsi in attività non direttamente connesse alla sua operatività
34 La corsia riservata consente ed agevola l'uscita dei veicoli dalla carreggiata
35 L'attraversamento pedonale fa parte della carreggiata
36 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione è comunque utile anche per sinistri che avvengono a basse velocità
37 Gli autobus devono essere muniti di bretelle rifrangenti
38 In materia di trasporto pubblico locale i sistemi di bigliettazione elettronica sono in uso solo all'estero, in Italia non sono ancora impiegati
39 I servizi occasionali comunitari possono essere in transito
40 I servizi di linea interregionali sono di competenza statale
41 Le aree di fermata dei veicoli pubblici su margini opposti di strade extraurbane ad unica carreggiata e a doppio senso di marcia devono essere distanziate a non meno di40 m l'una dall'altra
42 L'obbligo di installazione delle cinture di sicurezza riguarda i veicoli M1 immatricolati dopo il 15 maggio 1976 predisposti fin dall'origine con specifici punti di ancoraggio
43 Lo scuolabus è un autobus adibito al trasporto degli studenti e può essere munito di sedili per accompagnatori
44 Il raggiungimento del migliore equilibrio tra addetti e beni utilizzati nell'organizzazione aziendale delle imprese di trasporto, dipende dalla tipologia del servizio di trasporto, dimensione e forma giuridica dell'impresa
45 Il certificato di idoneità alla guida di filoveicoli non ha scadenza
46 Gli autobus devono essere muniti di estintori
47 I diversamente abili su carrozzella salgono e scendono dall'autobus tramite sollevatore che può essere smontato
48 Durante lo svolgimento di servizi occasionali tra l'Italia e la Croazia a bordo dell'autobus è sufficiente che sia presente la copia conforme della licenza comunitaria
49 è sempre importante, ai fini di una corretta valutazione dei rischi l'esperienza del conducente
50 La licenza comunitaria non è necessaria per svolgere servizi regolari specializzati
51 Di norma, i passeggeri sugli autobus sono invitati a non soffermarsi davanti alle porte dell'autobus per permettere agli altri viaggiatori di salire o scendere
52 In materia di sicurezza in linea generale le cinture di sicurezza, quando presenti sull'autobus, devono essere utilizzate
53 Il rischio di interferenza (strisciamento) della parte posteriore della carrozzeria dell'autobus con la sede stradale aumenta se il tratto di strada è percorso ad alta velocità
54 Il documento di controllo foglio di viaggio deve contenere l'indicazione dell'itinerario principale
55 I servizi automobilistici interregionali sono servizi di linea
56 In ambito internazionale si possono effettuare servizi occasionali infracomunitari
57 Il contratto di trasporto stradale di persone ha per oggetto il trasporto di merci da un luogo all'altro
58 L'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza sugli autobus può essere data con ausilio di audiovisivi
59 I servizi UE la cui disciplina prevede che la copia del contratto tra vettore e committente sia obbligatoriamente tenuta a bordo dell'autobus sono i servizi occasionali UE
60 Gli autobus urbani sono destinati a circolare prevalentemente nei centri urbani
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 638
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali