Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto persone n. 631

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto persone in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 631 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a vuoto ed uscita a carico, tra l'Italia e l'Austria, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale della licenza comunitaria
2 La licenza comunitaria per il trasporto internazionale di persone con autobus viene rilasciata ai conducenti di autobus che operano su servizi internazionali
3 Il documento di controllo foglio di viaggio deve contenere l'indicazione del servizio svolto
4 Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, devono avere almeno 16 posti
5 Possono essere causa di pericolo il tipo di veicolo impiegato
6 A bordo degli autobus utilizzati per servizi occasionali internazionali in ambito UE è necessaria la copia conforme della licenza comunitaria e l'originale del documento di controllo - foglio di viaggio
7 Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe I se muniti di un numero di posti superiore a 22 + 1 (conducente), con spazi per passeggeri in piedi
8 In materia di trasporto pubblico locale i sistemi di bigliettazione elettronica consentono di utilizzare titoli di viaggio elettronici, registrati su smart card
9 I servizi automobilistici interregionali di competenza statale vengono dati in concessione soltanto a chi già esercita un altro servizio regolare nella medesima area geografica
10 Variazioni dell'allestimento interno degli autobus richiedono specifica approvazione e il conseguente aggiornamento della carta di circolazione
11 Lo scuolabus è un autobus con sedili di dimensioni analoghe a quelli di tutti gli autobus
12 I servizi regolari extracomunitari assicurano il trasporto di persone da l'Italia verso territori posti al di fuori dell'UE e viceversa
13 Nel titolo di viaggio deve essere presente la data di nascita dell'autista
14 Variazioni dell'allestimento interno degli autobus sono sempre ammesse e non richiedono specifica approvazione e il conseguente aggiornamento della carta di circolazione
15 La piazzola di sosta è destinata al transito dei pedoni
16 Il salvagente è destinato alla sosta dei veicoli
17 Sul documento collettivo o individuale di trasporto di cui devono essere muniti i viaggiatori di un servizio regolare UE, non è indispensabile che sia riportata la durata di validità dello stesso documento di trasporto
18 Si ha uso proprio degli autobus quando il trasporto soddisfa le necessità strettamente connesse a quelle principali di Enti pubblici, come i Comuni
19 L'allargamento della traiettoria della parte posteriore della carrozzeria in curva è dovuto alla interferenza (strisciamento) della parte posteriore della carrozzeria con la sede stradale
20 In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari in Italia si è attuata una liberalizzazione totale che ha eliminato ogni tipo di autorizzazione, indipendentemente dai paesi interessati
21 Il conducente dell'autobus può mangiare o fumare a bordo quando non è in servizio
22 Durante la fermata dell'autobus, il conducente deve prestare particolare attenzione alla posizione del veicolo rispetto al marciapiede soprattutto qualora sia necessario fare scendere o salire un passeggero diversamente abile su carrozzella
23 Gli autobus devono essere muniti di bretelle rifrangenti
24 Il conducente dell'autobus, durante il servizio parla con i passeggeri per tenerli tranquilli
25 In materia di trasporti in ambito comunitario è necessario tenere a bordo del veicolo l'originale del foglio di viaggio, se si tratta di un servizio regolare specializzato
26 I libretti, rilasciati per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, contengono: 25 fogli di viaggio non numerati
27 Gli estintori degli autobus devono essere devono essere di tipo approvato
28 Nel contratto di trasporto di persone, il vettore non è responsabile delle eventuali perdite o deterioramenti dei bagagli, a meno che il passeggero riesca a provare che il danno è stato causato da lui
29 Il documento di controllo - foglio di viaggio, necessario per lo svolgimento dei servizi occasionali UE, deve contenere gli orari di effettuazione del servizio offerto
30 In materia di servizi regolari comunitari non è necessaria l'autorizzazione allo svolgimento del servizio se non prevede l'attraversamento di paesi extracomunitari
31 Nel contratto di trasporto stradale di persone i soggetti del contratto sono il vettore e il viaggiatore
32 Lo scuolabus deve essere munito di cassetta del pronto soccorso
33 L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea può essere suddivisa in 3 parti, di cui la prima e l'ultima di lunghezza pari a 12 m
34 Nel servizio di linea il biglietto identifica l'avente diritto al trasporto
35 Le uscite di sicurezza di un autobus vengono identificate con apposite etichette
36 Nel contratto di trasporto di persone, il vettore risponde per responsabilità contrattuale di avaria delle cose
37 I servizi occasionali comunitari sono servizi regolari internazionali
38 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda solamente i passeggeri degli autoveicoli che ne sono provvisti
39 I fogli di viaggio INTERBUS sono 25 contenuti in un libretto da cui si staccano i due esemplari compilati per ciascun viaggio
40 Gli autobus possono avere lunghezza massima di 13,50 m per veicoli a due assi
41 La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla possibilità di trasportare persone diversamente abili su carrozzella
42 Le uscite di emergenza degli autobus devono essere realizzate esclusivamente tramite botole sul tetto
43 I passeggeri in piedi sono maggiormente esposti agli effetti di accelerazioni e decelerazioni
44 Il parcheggio scambiatore è destinato esclusivamente alla sosta dei velocipedi di utenti che utilizzano i veicoli per trasporto collettivo di linea
45 La licenza comunitaria è obbligatoria per effettuare servizi occasionali in Stati extracomunitari in cui sia vigente l'accordo Interbus
46 Un'impresa italiana può svolgere un servizio occasionale tra Monaco di Baviera e Berlino: solo se ha una sede in Germania
47 Il parcheggio è destinato alla sosta regolamentata o non dei veicoli
48 Le fermate dei veicoli pubblici sono segnalate da segnaletica verticale che può essere integrata dagli orari delle corse
49 Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza di appositi sistemi di bloccaggio delle carrozzine
50 L'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza sugli autobus può essere data con annunci fonici di conducente, bigliettaio o persona designata come capogruppo
51 Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza persone affette da patologie particolari con certificazione della ASL
52 I servizi UE la cui disciplina prevede che la copia del contratto tra vettore e committente sia obbligatoriamente tenuta a bordo dell'autobus sono i servizi regolari specializzati UE
53 Nelle autostazioni, il fabbricato dei veicoli è solitamente interdetto ai viaggiatori
54 Lo scuolabus è un autobus che ha l'obbligo di trasportare qualsiasi alunno frequentante la scuola dell'obbligo
55 Alla classe I della classificazione comunitaria corrispondono gli autobus interurbani della classificazione nazionale
56 Il conducente ha l'obbligo di comportarsi con correttezza, civismo e senso di responsabilità in qualsiasi evenienza
57 Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza delle cinture di sicurezza
58 Di norma, i passeggeri sugli autobus sono invitati a non gettare oggetti e non sporgersi dai finestrini
59 L'organizzazione aziendale delle imprese che esercitano i servizi di linea è solitamente caratterizzata da strutture aziendali, quali le società per azioni
60 Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli per il trasporto di persone per conto di terzi, secondo la classificazione nazionale si distinguono in veicoli di classe A e di classe B
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 631
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali