Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto persone n. 581

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto persone in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 581 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Gli autobus devono essere muniti di esclusivamente di posti a sedere
2 Gli estintori degli autobus devono essere devono essere di tipo approvato
3 I servizi regolari specializzati sono quei servizi regolari che sono effettuati da vettori speciali, in quanto per la loro natura possono svolgere i servizi senza nessun documento a bordo dell'autobus
4 Il documento di controllo foglio di viaggio è rilasciato dalle autorità competenti dello Stato in cui ha termine il servizio
5 I servizi occasionali di viaggiatori in paesi con i quali non esiste alcun accordo internazionale richiedono la licenza comunitaria
6 Nelle autostazioni, il fabbricato dei viaggiatori contiene solitamente sala di attesa, biglietteria, bar, ecc.
7 All'interno dell'autobus possono essere trasportate persone in numero maggiore a quanto previsto dalla carta di circolazione
8 Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, con più di 16 posti compreso il conducente, sono detti miniscuolabus
9 Le cinture di sicurezza devono essere di tipo omologato
10 Il conducente durante il viaggio deve prestare l'assistenza necessaria all'incarrozzamento dei soggetti diversamente abili
11 La responsabilità civile può essere assunta, solitamente a titolo oneroso, anche da soggetti esterni, quali le assicurazioni
12 Durante lo svolgimento di un servizio occasionale in ambito UE la copia del documento di controllo - foglio di viaggio deve essere conservata presso la sede dell'impresa
13 Le uscite di emergenza degli autobus devono essere realizzate solo sul lato destro dell'autobus
14 La corsia ha una larghezza idonea per il transito di una sola fila di veicoli
15 Le uscite di sicurezza di un autobus possono essere porte o finestrini
16 Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe III se muniti di un numero di posti superiore a 22 +1 (conducente), con posti esclusivamente per passeggeri seduti
17 I servizi occasionali in regime di cabotaggio in ambito extracomunitario non possono essere svolti da imprese comunitarie, nemmeno in Svizzera
18 Relativamente alle porte degli autobus la doppia porta è destinata ad essere utilizzata dai passeggeri per scendere dal veicolo unicamente in caso di pericolo imminente
19 Il marciapiede consente la sosta dei veicoli se lasciano spazio sufficiente al passaggio dei pedoni
20 Lo spartitraffico è destinato ai pedoni
21 La "distrazione" dal servizio di linea al servizio di noleggio con conducente non è mai consentita
22 Negli autobus, le uscite di sicurezza coincidono sempre con le porte di servizio
23 Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe A non superano i 22 passeggeri, conducente compreso
24 Il biglietto (documento di trasporto) deve essere rilasciato dal vettore anche alla fine del viaggio
25 I servizi UE la cui disciplina prevede che la copia del contratto tra vettore e committente sia obbligatoriamente tenuta a bordo dell'autobus sono i servizi di trasporto in conto proprio
26 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda solo i passeggeri in quanto il conducente è espressamente esentato
27 Con la carta della mobilità i soggetti erogatori devono garantire copertura assicurativa per danni a persone e cose
28 Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza le persone affette da particolari patologie per le quali le cinture siano controindicate
29 Le cinture di sicurezza sono munite di cinghie e opportuni sistemi di regolazione
30 Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza di almeno un accompagnatore
31 Per effettuare un servizio occasionale internazionale tra l'Italia e la Svezia, un'impresa italiana necessita dei documenti di controllo - foglio di viaggio rilasciati dalle competenti autorità italiane e svedesi, nonché dei paesi di transito attraversati
32 Lo scuolabus è un autobus che non può essere immatricolato a uso di terzi
33 I filobus possono essere destinati al servizio atipico
34 In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari in linea generale è necessaria un'apposita autorizzazione
35 L'area pedonale è un'area dove possono eventualmente circolare solo i veicoli rappresentati nel pannello integrativo
36 Il contratto di trasporto stradale di persone prevede, di norma, il rilascio di un biglietto che serve anche a individuare il vettore che ha diritto al trasporto
37 La licenza comunitaria originale deve essere conservata a bordo del veicolo
38 La piazzola di sosta è destinata al transito dei pedoni
39 Il parcheggio scambiatore agevola l'intermodalità
40 La corsia specializzata può essere di accelerazione o di sorpasso
41 Nel servizio di linea il biglietto deve contenere la durata del viaggio
42 Nelle autostazioni, i marciapiedi possono essere dotati di pensiline per proteggere i viaggiatori dalle intemperie
43 Gli autobus urbani se hanno 4 porte, le 2 centrali solitamente sono per la salita e quelle anteriore e posteriore per la discesa
44 In materia di servizi regolari comunitari specializzati, è obbligatorio tenere a bordo del mezzo che effettua il servizio una copia certificata del contratto stipulato tra l'organizzatore del servizio e il vettore
45 I servizi occasionali comunitari con partenza a carico e ritorno a vuoto, sono liberalizzati solamente in alcuni Stati membri
46 I libretti, rilasciati per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, contengono: 25 fogli di viaggio in triplice esemplare
47 La corsia riservata consente ed agevola l'ingresso dei veicoli sulla carreggiata
48 Tra i veicoli per il trasporto pubblico di persone ci sono gli autobus, intesi come veicoli destinati al trasporto di più di 9 persone
49 è vietato il trasporto di persone diversamente abili su carrozzella, su autobus di linea
50 Sul documento collettivo o individuale di trasporto di cui devono essere muniti i viaggiatori di un servizio regolare UE, non è indispensabile che sia riportato tutte le fermate del servizio
51 Sui veicoli per il trasporto scolastico possono prendere posto solo gli alunni della scuola media se autorizzati al trasporto di studenti della scuola media
52 Le uscite di sicurezza di un autobus devono essere tutte segnalate
53 Le norme di circolazione in Italia sono non contrastanti con quelle degli Stati che hanno aderito alle Convenzioni di Vienna
54 Le fermate dei veicoli pubblici sono segnalate da segnaletica verticale che può essere integrata dagli orari delle corse
55 Durante la salita e la discesa di persone diversamente abili su carrozzella, il conducente dell'autobus deve utilizzare i sollevatori o le pedane, se l'autobus ne è dotato
56 In materia di sicurezza per i passeggeri di autobus adibiti al trasporto locale e autorizzati al trasporto in piedi, non è obbligatorio l'utilizzo delle cinture di sicurezza
57 Il passeggero può prenotare le fermate anche se non sono prestabilite
58 Durante lo svolgimento di servizi occasionali tra l'Italia e la Bosnia Erzegovina a bordo dell'autobus è sufficiente che sia presente la copia conforme della licenza comunitaria
59 I servizi di linea interregionali si svolgono tra un Paese di confine e un Paese estero
60 I servizi automobilistici interregionali non hanno prezzi prestabiliti, il costo viene contrattato di volta in volta direttamente con gli utenti
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 581
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali