Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto persone n. 517

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto persone in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 517 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Per quanto concerne i bagagli del viaggiatore in caso di danno, la responsabilità è del vettore anche nel caso in cui il conducente abbia scaricato le cose dal mezzo e le abbia condotte all'interno dell'albergo
2 L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea ha, all'interno della zona di fermata, la scritta BUS
3 La rete integrata di trasporti è un sistema per ottimizzare il servizio di trasporto pubblico
4 Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a vuoto ed uscita a carico, tra l'Italia e l'Austria, è sufficiente avere a bordo dell'autobus solo il foglio di viaggio comunitario
5 I servizi regolari extracomunitari possono essere svolti da imprese non abilitate alla professione di trasportatore di persone su strada
6 La licenza comunitaria è rilasciata al vettore che ha la professionalità per esercitare l'attività di autotrasporto di persone in ambito internazionale
7 Durante lo svolgimento di un servizio occasionale in ambito UE la copia del documento di controllo - foglio di viaggio deve essere conservata presso il competente UMC del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti
8 Negli autobus, le uscite di sicurezza coincidono sempre con le porte di servizio
9 La responsabilità civile da fatto illecito riguarda anche la produzione di danni nel contesto della circolazione stradale
10 L'impiego dei dispositivi di ritenuta per bambini dipende dal tipo di veicolo sul quale il bambino è trasportato
11 I servizi di linea si svolgono su un percorso concordato tra le parti
12 Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta sono strumenti di protezione passiva
13 Nella carta della mobilità aziendale i soggetti erogatori definiscono gli impegni in materia di codici di comportamento per il proprio personale
14 Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta non sono utili in caso di ribaltamento del veicolo
15 Relativamente alle porte degli autobus la doppia porta è destinata ad essere utilizzata dai passeggeri per scendere dal veicolo unicamente in caso di pericolo imminente
16 Nello svolgimento di un servizio regolare con uno Stato extra UE, il cui percorso attraversa il territorio di uno Stato UE, a bordo dell'autobus di un'impresa italiana deve essere presente: esclusivamente la copia conforme della licenza comunitaria
17 Molti scuolabus sono privi di sistemi di ritenuta(cinture di sicurezza)
18 La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dai possibili itinerari da percorrere
19 Gli autobus devono essere muniti di esclusivamente di posti a sedere
20 Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza passeggeri seduti che viaggiano in ambito urbano a bordo di autobus delle categorie M2 e M3 sui quali è autorizzato il trasporto di persone in piedi
21 L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e il Regno Unito
22 Le corsie riservate agli autobus possono essere utilizzate anche dai taxi se espressamente indicato
23 Le norme di circolazione in Italia sono contrastanti con quelle degli Stati che hanno aderito alle Convenzioni di Vienna
24 I servizi occasionali effettuati da un'impresa francese tra Spagna e Italia sono vietati
25 Il servizio interregionale di competenza statale è un servizio di linea effettuato mediante autobus autorizzato dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti che presuppone lo svolgimento in libera concorrenza
26 I diversamente abili su carrozzella salgono e scendono dall'autobus tramite rampe che si comandano a mano
27 Le uscite di sicurezza di un autobus devono essere tutte segnalate
28 Il parcheggio scambiatore agevola l'intermodalità
29 Gli autobus sono muniti di strisce retroriflettenti laterali e posteriori
30 L'area pedonale vieta la sosta da 15 metri prima a 15 metri dopo i suoi limiti
31 La responsabilità contrattuale consiste nel rispetto del contratto tra vettore e compagnia di assicurazione
32 La cassetta del pronto soccorso degli autobus è obbligatoria
33 La sede tranviaria propria è delimitata da appositi segnali verticali
34 Il parcheggio è un'area o infrastruttura posta fuori della carreggiata
35 La sede tranviaria promiscua è segnalata da colonnine gialle lampeggianti
36 Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Francia, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale del foglio di viaggio comunitario oltre alla copia conforme della licenza comunitaria
37 La corsia di accelerazione consente ed agevola l'ingresso dei veicoli sulla carreggiata
38 Relativamente alle porte degli autobus le porte di uscita solitamente sono collocate nella parte anteriore del mezzo
39 Lo scuolabus è un autobus che ha l'obbligo di trasportare qualsiasi alunno frequentante la scuola dell'obbligo
40 La durata della licenza comunitaria è al massimo di dieci anni
41 La qualità del rapporto di lavoro per i conducenti di autobus adibiti al servizio di noleggio va dimostrata con libro matricola
42 Nel caso di un servizio occasionale, è un elemento essenziale del contratto di trasporto di persone l'itinerario con le relative soste
43 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda solamente i passeggeri dei sedili posteriori degli autobus che ne sono provvisti
44 Il conducente di un autobus di linea deve mantenere il veicolo pulito e in buone condizioni
45 L'organizzazione aziendale delle imprese che esercitano i servizi di noleggio con conducente è solitamente caratterizzata da strutture aziendali, quali la società di persone
46 Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza chiunque si prende la responsabilità della decisione di non indossarle, sollevando il conducente
47 Gli autobus devono essere muniti di uscite di sicurezza
48 Lo svolgimento dei servizi occasionali internazionali per il trasporto di persone su strada tra l'Italia e la Romania richiede di tenere a bordo dell'autobus esclusivamente la copia conforme della licenza comunitaria
49 I servizi di linea interregionali sono di competenza statale
50 L'uso di infrastrutture specifiche (aree di fermata, autostazioni, ecc.) non comporta particolari vantaggi per la mobilità delle persone
51 La piazzola di sosta è presegnalata da appositi segnali verticali
52 Per quanto concerne i bagagli del viaggiatore il vettore è responsabile della perdita anche in caso di rapina
53 Nello svolgimento di un servizio regolare con uno Stato extra UE, il cui percorso attraversa il territorio di uno Stato UE, a bordo dell'autobus di un'impresa italiana deve essere presente: la copia conforme delle autorizzazioni dello Stato di destinazione, di quella italiana e degli eventuali Stati di transito nonché la copia conforme della licenza comunitaria
54 L'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza sugli autobus può essere data con ausilio di audiovisivi
55 Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza le persone affette da particolari patologie per le quali le cinture siano controindicate
56 Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta riducono il rischio di lesioni gravi e di morte
57 I servizi regolari extracomunitari possono essere occasionali
58 I servizi automobilistici interregionali sono servizi di trasporto di persone effettuati su strada mediante autobus
59 I servizi regolari sono considerati comunitari anche se l'itinerario attraversa il territorio di uno Stato non membro
60 Nel contratto di trasporto di persone, il vettore risponde per responsabilità contrattuale di sinistri che colpiscono il viaggiatore
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 517
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali